Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum
Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

considerazioni generali per scegliere macchine da cucire

+10
latosca
elisagurumi
cgservice
Jam
gingommina
pennuta
Magnolia
chiara2711
Manulellina
broderina
14 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

considerazioni generali per scegliere macchine da cucire  - Pagina 2 Empty Re: considerazioni generali per scegliere macchine da cucire

Messaggio  lamce Sab Ott 12 2013, 11:53

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Vista l'accuratezza delle precedenti spiegazioni, qualcuna può chiarirmi la differenza tra macchine elettroniche e meccaniche?
grazie
Ciao,
se è "qualcuno" invece di "qualcuna" fa lo stesso;) 
cercherò di rispondere in maniera semplice ma completa.
Le macchine per cucire per potere realizzare un pattern (ad esempio un arco di uno smerlo) hanno necessità di compiere alcuni movimenti del tessuto e della barra ago, il tessuto viene spostato in avanti mentre l'ago si sposta di lato. Per compiere questi movimenti le macchine meccaniche si affidano ad un sistema a camme di cui fanno parte i famosi "dischetti" [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
mediante i quali è possibile comporre un pattern formato da 18 punti, in pratica l'ago entrerà nella stoffa 18 volte per ogni rotazione completa del disco camme (fanno eccezione a questa regola la bernina 1008 che compie una rotazione ogni 36 punti ed alcune macchine meccaniche che purtroppo non vengono più prodotte ad esempio la necchi supernova julia o le vecchie pfaff meccaniche che avevano una regolazione a frizione indipendente per il movimento delle camme)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine].
Nelle macchine elettroniche invece questi movimenti sono affidati a dei motorini a passo comandati da un chip che in teoria non ha limite di punti per la creazione di un pattern.
Questo ovviamente limita molto la possibilità di creare patterns nelle macchine meccaniche.
in definitiva (tralasciando la qualità delle macchine per le quali occorrerebbe fare un discorso a parte) le macchine elettroniche permettono una maggiore creatività rispetto alle meccaniche almeno per quanto riguarda le decorazioni effettuate con ricami a patterns.
Spero di essere stato chiaro,
ciao

lamce
Utente
Utente

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 24.04.13
Età : 49
Località : Adrano (CT)

Torna in alto Andare in basso

considerazioni generali per scegliere macchine da cucire  - Pagina 2 Empty molto chiaro ( e non chiara) Grazie

Messaggio  chiara.rizzuto Mar Ott 15 2013, 23:10

Ti ringrazio per la spiegazione. Mi sembra a questo punto di capire che se io non la uso per ricamare o fare punti particolari la meccanica va benissimo.

chiara.rizzuto
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 09.10.13
Età : 40
Località : TORINO

Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.