Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

ecopelle e filo "grosso"

Andare in basso

ecopelle e filo "grosso" Empty ecopelle e filo "grosso"

Messaggio  darix il Gio Lug 18 2019, 10:14

E allora, come avevo anticipato nella presentazione, provo ad esporre qui il mio problema. Con un po' di fortuna e qualche consiglio riuscirò (spero) a risolvere.
Come narravo, sto cercando di cucire la copertura della sella del mio scooter. Si tratta di una "similpelle" cucita a rovescio, ovviamente; poi le cuciture vanno ribattute dal dritto, ed in effetti, quello che fa si che i vari pezzi della sella stiano insieme è proprio la ribattitura.
Premetto che ho cominciato il lavoro con la piccola Singer 2250 e vi spiego quale problema ho riscontrato. Per cucire l'ecopelle per la sella, ovviamente non posso utilizzare un filo in cotone ma neppure un filo in poliestere sottile. Così ho provato un filo Gutermann tera40 e poi un filo Gutermann CA02776 4008015038342 (volevo mettere dei link, ma sono un utente troppo "giovane" per il momento) che dovrebbe essere un tera 30 (quindi bello grosso) ma meno acrilico del precedente (se riesco a spiegarmi, quello di prima pare un nylon da pesca, questo secondo assomiglia di più ad un filo di cotone molto spesso).
Dopo aver montato un ago 100(16) specifico per pelle, la piccola Singer non ha avuto alcun problema a forare i due (ma anche tre ed anche 4) strati di ecopelle. Il problema è il punto. Infatti, dopo che l'ago fora la pelle ed il filo superiore aggancia quello inferiore, è come se la macchina non riuscisse a tirar su il nodo ed in pratica rimane un "occhiello" non tirato sulla faccia inferiore. Questo accade con entrambi i fili, così ho deciso di provare con un cotone normalissimo, per vedere se il problema è il "tessuto". Bene, col normale cotone tutto viene cucito a meraviglia. Dunque il problema è il filo. Seguendo le mie poche conoscenze, ho pensato che il problema potesse essere la tensione. Quindi ho riprovato a cucire col filo in poliestere grosso utilizzando varie tensioni, fino ad arrivare alla massima, la 9. La cucitura sembra migliorata, ma è ben lontana dall'essere perfetta. diciamo che il filo inferiore risulta steso dritto sotto il tessuto mentre quello superiore fuoriesce appena dalla faccia inferiore del tessuto (di seguito un video dove tutto dovrebbe essere più chiaro....)

Beh, penso, siccome il filo è decisamente grosso, magari risulta troppo teso quello inferiore... provo a smollarlo dalla vitina del crochet ma non cambia praticamente nulla.
Ora mi chiedo, e soprattutto VI chiedo, cosa sbaglio? Esiste qualche trucco per cucire con fili così grossi?

darix
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 17.07.19

Torna in alto Andare in basso

ecopelle e filo "grosso" Empty Re: ecopelle e filo "grosso"

Messaggio  Lucyinthesky il Gio Lug 18 2019, 14:40

Ciao, premetto che non sono un'esperta e che non ho mai cucito l'ecopelle, ma, leggendo ciò che scrivi, ho l'impressione che il problema sia proprio la tensione, in particolare del filo della bobina.
Mi è capitato di utilizzare un filo molto spesso per l'orlo dei jeans e ho dovuto fare una modifica della stessa.
Assicurati di avere lo stesso filo per il rocchetto e per la bobina, quindi fai una prova per verificare che la tensione sia corretta... Come leggo nel manuale (non so se hai fatto gia la stessa cosa...) tieni sospesa la scatola bobina tenendola per il filo e dai una piccola scossa; se la tensione è corretta la bobina si deve svolgere di pochi cm (dai 3 ai 5)... Una volta che la tensione inferiore è ben bilanciata, puoi regolare quella superiore facendo delle prove su uno scampolo di ecopelle.
Buon lavoro! Wink
Lucyinthesky
Lucyinthesky
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 25.04.18
Età : 30

Torna in alto Andare in basso

ecopelle e filo "grosso" Empty Re: ecopelle e filo "grosso"

Messaggio  ELIDE il Gio Lug 18 2019, 15:25

Io penso che il problema stia nella macchina da cucire. Per fare quel tipo di lavori (o i tendalini da barca) trovati una macchina vintage usata e vedrai che cucirai con il filo 30 senza problemi.
Una macchina molto ricercata da chi si confeziona le vele da barca è la Pfaff 230 per es.
Se cerchi nel forum trovi varie discussioni e anche pareri di qualche utente che l'ha acquistata per cucire borse, vele ecc ecopelle e filo "grosso" 209603

ELIDE
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 703
Data d'iscrizione : 08.11.15

Torna in alto Andare in basso

ecopelle e filo "grosso" Empty Re: ecopelle e filo "grosso"

Messaggio  darix il Gio Lug 18 2019, 15:35

Grazie delle opinioni. Ho preso una Necchi Supernova Ultra praticamente nuova ma ferma da 50 anni. La sto un attimo sistemando ma poi proverò con quella.

darix
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 17.07.19

Torna in alto Andare in basso

ecopelle e filo "grosso" Empty Re: ecopelle e filo "grosso"

Messaggio  darix il Mer Lug 24 2019, 12:56

Che dire.... dopo la sistemazione, la Necchi va una BOMBA! Solo i punti vengono un poco corti anche a 4. Potrei provare un piedino doppio trasporto, che ne pensate?

darix
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 17.07.19

Torna in alto Andare in basso

ecopelle e filo "grosso" Empty Re: ecopelle e filo "grosso"

Messaggio  secret_times il Mar Lug 30 2019, 16:14

Per far scivolare al meglio la pelle ci sono varie opzioni tra cui i piedini bianchi che sono in teflon, ma dopo anni di esperienza a cucire ecopelle e pvc ho scoperto che il metodo migliore per cucire bene questo tipo di materiale e fare in modo che scivoli sulla macchina a dovere anche quando lo ribatti è quello di usare la carta da forno . So che pare strano , ma evita il fastidioso appiccicasi della superficie in plastica della macchina con il materiale , ed è semplice poi da strappare una volta finita la cucitura.
ecopelle e filo "grosso" 779488
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Che dire.... dopo la sistemazione, la Necchi va una BOMBA! Solo i punti vengono un poco corti anche a 4. Potrei provare un piedino doppio trasporto, che ne pensate?
secret_times
secret_times
Utente
Utente

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.04.14
Località : Brescello (RE)

Torna in alto Andare in basso

ecopelle e filo "grosso" Empty Re: ecopelle e filo "grosso"

Messaggio  darix il Mar Lug 30 2019, 17:33

Da qualche parte lo avevo letto infatti. Ma ho una domanda. Quando ribatto, la parte "plasticosa" si trova dal lato del piedino. Se metto la cartaforno non vedo dove cucio. D'altro canto la cucitura è tutto fuorchè dritta, quindi non è che posso mettere il foglio sul margine. Dal rovescio invece c'è il tessuto, quindi il problema di scorrimento dalla parte inferiore non c'è. Ho comprato un piedino in teflon e uno tipo carro armato, con due cinghie che ruotano man mano che il materiale avanza. Vorrei prendere anche quello con le rotelle in metallo e poi valutare quale sia il migliore. Per le macchine tipo la mia i piedini doppio trasporto non esistono, così sto pensando di costruirne uno. Data la mia professione e le mie passioni spesso autocostruisco delle cose e il piedino doppio trasporto anche con spostamento regolabile sarebbe piuttosto semplice.

darix
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 17.07.19

Torna in alto Andare in basso

ecopelle e filo "grosso" Empty Re: ecopelle e filo "grosso"

Messaggio  Miky-chan il Lun Ago 05 2019, 16:21

Sono una dilettante, ma ho combattuto contro pelle ed ecopelle più e più volte.

Per far scorrere bene la pelle dal lato del piedino hai due possibilità: puoi appuntare carta forno o carta velina sul tessuto e disegnare la cucitura che dovresti fare su di essa, in modo da non aver bisogno di vedere la stoffa, oppure passare sulla pelle un po' di borotalco con il dito (non garantisco però che faccia molto bene alla macchina... Rolling Eyes ).

Miky-chan
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 09.10.13

Torna in alto Andare in basso

ecopelle e filo "grosso" Empty fatto molte volte

Messaggio  gloriatl il Gio Ago 08 2019, 20:17

Io ho cucito molte volte sia pelle che ecopelle: ho sempre usato il comune filo dei "rocchettoni" del GS, che sono in poliestere, aghi per pelle... eccezionalmente (rimasta senza) ho usato gli universali senza problemi, ma preferisco ancora quelli apposta.

In realtà non mi è capitato molte volte il problema del trasporto (ho una Bernina ), però in quei casi ho fatto una cosa molto semplice, ho preso una striscia di carta velina (quella che si usa per ricalcare i modelli), larga ca. 7 cm (ma la strappo anche ...non serve la precisione) e la appoggio "a cavallo per il lungo sul bordo da cucire (come fosse uno sbieco per capirci...) e quindi quando passo alla cucitura mi rimane sia sopra che sotto, non ho problemi di trasporto e i margini li vedo chiaramente.

per quanto riguarda il PIEDINO DOPPIO TRASPORTO ti posso dire che è sensazionale ...io però l'ho usato solo con tessuti molto scivolosi (tipo seta o voile), sui quali FA LA DIFFERENZA!! Tanto che dopo averlo provato ho pensato "se questo è quello che fa un piedino che imita il doppio trasporto, il doppio trasporto vero dev'essere una bomba"
...purtroppo però la mia macchina l'ho pagato tanto a suo tempo e o anche la sua unità ricamo e quindi non posso buttare tutto per una macchina nuova...
Per pelli ed ecopelle non ne ho mai sentito la necessità.

ecopelle e filo "grosso" 209603
gloriatl
gloriatl
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 08.03.11
Età : 48
Località : Rovereto (TN)

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum