Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Le formule di modellistica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Le formule di modellistica

Messaggio  marr00 il Lun Ott 02 2017, 09:42

Ciao a tutte,

avrei una domanda da porvi... chi ha fatto corsi di modellistica sicuramente avrà applicato delle formule per ricavare varie misure per esempio, nel mio corso la misura del Semivita gonna si ricava dalla formula: (Semitorace - (Semitorace/6) -2). qualcuno vi ha spiegato il perchè di quelle frazioni o numeri interi che vengono sottratti o aggiunti nelle varie formule?

Grazie mille a chi vorrà o potrà rispondermi :-)
avatar
marr00
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 05.11.10
Età : 50
Località : treviso

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le formule di modellistica

Messaggio  ELIDE il Lun Ott 02 2017, 10:29

Ciao,
i metodi di modellistica utilizzano delle formule matematiche che hanno le radici nella "regola aurea" o "sezione aurea".
Si tratta di una serie di regole ( lo scritto più antico risale a Vitruvio, poi a Leonardo ) che sono servite e servono a pittori, scultori ecc per definire le proporzioni tra le varie parti del corpo umano.
Per es.:
l'ampiezza delle braccia tese, da punta delle dita a punta delle dita, corrisponde all'altezza della persona

l'altezza della persona contiene 8 volte l'altezza del capo

la misura del gomito sino al polso corrisponde alla lunghezza del piede.

Dall'elaborazione di questi principi si sono sviluppate le regole per i metodi di modellistica.

Spero di esserti stata utile

ELIDE
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 08.11.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le formule di modellistica

Messaggio  marr00 il Lun Ott 02 2017, 10:32

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao,
i metodi di modellistica utilizzano delle formule matematiche che hanno le radici nella "regola aurea" o "sezione aurea".
Si tratta di una serie di regole ( lo scritto più antico risale a Vitruvio, poi a Leonardo ) che sono servite e servono a pittori, scultori ecc per definire le proporzioni tra le varie parti del corpo umano.
Per es.:
l'ampiezza delle braccia tese, da punta delle dita a punta delle dita, corrisponde all'altezza della persona

l'altezza della persona contiene 8 volte l'altezza del capo

la misura del gomito sino al polso corrisponde alla lunghezza del piede.

Dall'elaborazione di questi principi si sono sviluppate le regole per i metodi di modellistica.

Spero di esserti stata utile

Grazie mille Elide! Mi sei stata di grande aiuto... credo che approfondirò la "regola aurea" Very Happy
avatar
marr00
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 05.11.10
Età : 50
Località : treviso

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum