Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

CARTAMODELLO: GRANDE DUBBIO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

CARTAMODELLO: GRANDE DUBBIO

Messaggio  kaya il Sab Mar 29 2014, 09:28

Ciao ragazze, avrei una domandina da autodidatta da porvi...magari è scontata:roll: , ma sulle istruzioni dei cartamodelli non trovo risposta. Mi spiego: quando copio un cartamodello su stoffa piegata a metà, segno tutti i bordi, gli orli ecc...poi come faccio per l'altra metà? apro la stoffa e trasferisco il tutto sull'altra metà?Shocked  e se così non è, come faccio a cucire dritto sulla metà in cui non ci sono i bordi segnati? Per il mio primo vestito ho scelto la prima opzione, ma non credo di aver fatto così bene..... confused confused confused

kaya
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 18.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARTAMODELLO: GRANDE DUBBIO

Messaggio  MoshiMoshi il Sab Mar 29 2014, 09:35

Esiste una meravigliosa carta copiativa specifica che si usa con una rotellina che somigla a quella per tagliare i ravioli. In alternativa si fanno i cari e vecchi punti lenti, ne hai mai sentito parlare?
avatar
MoshiMoshi
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 29.10.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARTAMODELLO: GRANDE DUBBIO

Messaggio  mirtad il Sab Mar 29 2014, 09:42

Lo so che i punti lenti non sono molto amati, ma anche secondo me, sono il sistema migliore.
avatar
mirtad
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 796
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 70
Località : trentino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARTAMODELLO: GRANDE DUBBIO

Messaggio  kaya il Sab Mar 29 2014, 09:52

La carta copiativa non la conosco proprio....i punti lenti invece li ho letti da qualche parte e probabilmente mi hanno spaventato  Laughing  Laughing  e ahimè sono passata oltre!!! dunque se ben ricordo, si tratta di cucire la stoffa piegata in 2 che ho appena tagliato, con dei punti abbastanza larghi, lungo tutto il lato del vestito, spalle e maniche e collo compresi, e poi andrò a tagliare uno ad uno i punti in modo che mi rimanga la "traccia" su entrambe le metà del vestito. scratch  scratch ...ahahahah scusa ma mi viene da ridere da sola per come mi spiego!!!!   è meglio che vada a ripescare i punti lenti.... study

kaya
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 18.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARTAMODELLO: GRANDE DUBBIO

Messaggio  serenab il Sab Mar 29 2014, 17:22

Quoto i punti lenti!
Saranno pure una rottura ma facilitano il lavoro,sara' che sono alle prima armi ma io con i punti lenti passo tutto!!!!
Fai dei punti sul lato disegnato lasciando 3/4cm di filo lento appunto, poi apri la stoffa e lo tagli.
Buon lavoro!

serenab
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 05.02.14
Età : 35

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARTAMODELLO: GRANDE DUBBIO

Messaggio  MoshiMoshi il Sab Mar 29 2014, 19:13

Confermo che i punti lenti sono una "rottura" ma per me in alcuni casi sono l'unico mezzo utilizzabile, soprattutto quando bisogna apportare una modifica ad un capo e fare perfettamente uguali le due parti (come quando si mette mano alle maniche, ad una metà di uno scollo, ecc. insomma tutte quelle cose che vanno lavorate in doppio).

Per ripassare i tracciati di un cartamodello secondo me si possono evitare utilizzando questa carta che ti dicevo, soprattutto perché i punti lenti tendono a sfilarsi e se sei alle prime armi rischi che dopo due minuti che maneggi il capo per capire come montarlo, non ti ritrovi più un segno.

Per stare più sicura, dopo puoi ripassarti anche i segni con una cucitura: prendi un filo di un colore a contrasto con la stoffa, imposti sulla macchina il punto dritto e lo allunghi al massimo. Metti la tensione del filo più lenta possibile e poi segui i segni che hai passato prima. Il tutto senza bloccare le cuciture, né all'inizio né alla fine. Questo ti permette di avere i segni su tutte le parti della stoffa, per poterli vedere meglio quando monti il capo.
Ci vuole un po' di tempo in più all'inizio, ma in verità te li accorcia molto durante la lavorazione.

Se ci provi, fammi sapere come ti sei trovata.  Wink 
avatar
MoshiMoshi
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 29.10.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum