Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Buonasera/notte

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Buonasera/notte

Messaggio  Ludovica83 il Mar Mar 08 2016, 00:59

Beh data l'ora... Mi sono iscritta al vostro forum ricco di tantissime e preziose informazioni date dalla vostra esperienza e tra una lettura e l'altra eccomi a quest'ora che sto ancora navigando.

Mia nonna era una sarta e conservo ancora i suoi rocchetti. Ho recuperato la sua vecchia Bernina Verde (Favorit 540) che necessita di manutenzione; intanto vorrei acquistarne una nuova trasportabile.

Vi ringrazio di avermi accettato e vi faccio ancora tanti complimenti.
avatar
Ludovica83
Utente
Utente

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 07.03.16
Località : Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Buonasera/notte

Messaggio  mataiana il Mar Mar 08 2016, 07:05

Benvenuta! sunny Che bello avere la macchina della nonna... Falla sistemare, mi raccomando, da affiancare al tuo nuovo acquisto :)
avatar
mataiana
*Cri's Super Angel*
*Cri's Super Angel*

Messaggi : 940
Data d'iscrizione : 29.12.11
Età : 46
Località : TV

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Buonasera/notte

Messaggio  davide72 il Mar Mar 08 2016, 08:55

Benvenuta! Bellissima macchina  :)
avatar
davide72
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1388
Data d'iscrizione : 10.03.14
Età : 45
Località : Pavia

Vedi il profilo dell'utente http://ellebipv.com

Tornare in alto Andare in basso

Grazie per la risposta

Messaggio  Ludovica83 il Mar Mar 08 2016, 10:26

mataiana ha scritto:Benvenuta! sunny Che bello avere la macchina della nonna... Falla sistemare, mi raccomando, da affiancare al tuo nuovo acquisto :)
E si. Aveva anche un Pfaff a pedale... pezzi di storia...
Sono nel territorio della seta quindi tutte le donne di quei tempi sanno cucire. Io purtroppo ho potuto solo guardare, poi la vita mi ha tolto prematuramente tutti gli affetti + cari, quindi mi sono stati tramandati i lavori, montagne di tessuti e tanti ricordi.

La macchina da cucire mi è diventata una necessità anche perché con soli uomini in casa, riparare tutto a mano è veramente dispendioso.
Quindi da qualche mese sto cercando di capire che cosa acquistare: vorrei una macchina solida che mi permetta di fare velocemente le riparazioni (cerniere, tasche soprattutto dei jeans), piccoli lavoretti, patchwork, piccoli ricami soprattutto su tessuti come la spugna.

Ho una sarta disposta ad aiutarmi per tutta la parte che riguarda la modifica degli abiti, ma lei ha una macchina industriale e non mi ha dato indicazioni di acquisto, mentre sono stata a prendere informazioni per un corso di patchwork e mi hanno detto che vanno bene anche
macchine come la Toyota CEV o Jeans, l'importante è che abbia il piano aggiuntivo. Poi mi hanno mostrato delle Bernina che sono le macchine utilizzate dalle insegnanti. Molte signore avevano anche la Bernette. Mi è stata sconsigliata la Brother (credo per la qualità dei modelli base). Mia nonna mi diceva sempre che una buona macchina da cucire deve avere la possibilità di regolare il punto in larghezza e lunghezza cosa che la Toyota CEV non ha.

Sono arrivata sul forum cercando informazioni sulla Bernette Chicago 7 anche perché ho un budget di circa 1500€ e mi piaceva molto la possibilità delle decorazioni visto che lavoro sui computer e che sia + automatica possibile.
Quindi vorrei riuscire ad acquistare una macchina che come funzioni sia superiore e accetto volentieri consigli.
Ho purtroppo letto che è finita la collaborazione con Spopty... a quanto pare la sfortuna mi perseguita.... Crying or Very sad
avatar
Ludovica83
Utente
Utente

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 07.03.16
Località : Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Buonasera/notte

Messaggio  davide72 il Mar Mar 08 2016, 10:31

Ludovica83 ha scritto:
mataiana ha scritto:Benvenuta! sunny Che bello avere la macchina della nonna... Falla sistemare, mi raccomando, da affiancare al tuo nuovo acquisto :)
E si. Aveva anche un Pfaff a pedale... pezzi di storia...
Sono nel territorio della seta quindi tutte le donne di quei tempi sanno cucire. Io purtroppo ho potuto solo guardare, poi la vita mi ha tolto prematuramente tutti gli affetti + cari, quindi mi sono stati tramandati i lavori, montagne di tessuti e tanti ricordi.

La macchina da cucire mi è diventata una necessità anche perché con soli uomini in casa, riparare tutto a mano è veramente dispendioso.
Quindi da qualche mese sto cercando di capire che cosa acquistare: vorrei una macchina solida che mi permetta di fare velocemente le riparazioni (cerniere, tasche soprattutto dei jeans), piccoli lavoretti, patchwork, piccoli ricami soprattutto su tessuti come la spugna.

Ho una sarta disposta ad aiutarmi per tutta la parte che riguarda la modifica degli abiti, ma lei ha una macchina industriale e non mi ha dato indicazioni di acquisto, mentre sono stata a prendere informazioni per un corso di patchwork e mi hanno detto che vanno bene anche
macchine come la Toyota CEV o Jeans, l'importante è che abbia il piano aggiuntivo. Poi mi hanno mostrato delle Bernina che sono le macchine utilizzate dalle insegnanti. Molte signore avevano anche la Bernette. Mi è stata sconsigliata la Brother (credo per la qualità dei modelli base). Mia nonna mi diceva sempre che una buona macchina da cucire deve avere la possibilità di regolare il punto in larghezza e lunghezza cosa che la Toyota CEV non ha.

Sono arrivata sul forum cercando informazioni sulla Bernette Chicago 7 anche perché ho un budget di circa 1500€ e mi piaceva molto la possibilità delle decorazioni visto che lavoro sui computer e che sia + automatica possibile.
Quindi vorrei riuscire ad acquistare una macchina che come funzioni sia superiore e accetto volentieri consigli.
Ho purtroppo letto che è finita la collaborazione con Spopty... a quanto pare la sfortuna mi perseguita.... Crying or Very sad
Vado contro me stesso e ti sconsiglio la Toyota Jeans, dico così perchè me ne arrivano molte da riparare Wink.Molte macchine infatti hanno la lunghezza e la larghezza con misure fisse e non micrometriche, unìaltra cosa importante è la regolazione della pressione del piedino.
avatar
davide72
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1388
Data d'iscrizione : 10.03.14
Età : 45
Località : Pavia

Vedi il profilo dell'utente http://ellebipv.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Buonasera/notte

Messaggio  Ludovica83 il Mar Mar 08 2016, 11:49

davide72 ha scritto:
Ludovica83 ha scritto:
mataiana ha scritto:Benvenuta! sunny Che bello avere la macchina della nonna... Falla sistemare, mi raccomando, da affiancare al tuo nuovo acquisto :)
E si. Aveva anche un Pfaff a pedale... pezzi di storia...
Sono nel territorio della seta quindi tutte le donne di quei tempi sanno cucire. Io purtroppo ho potuto solo guardare, poi la vita mi ha tolto prematuramente tutti gli affetti + cari, quindi mi sono stati tramandati i lavori, montagne di tessuti e tanti ricordi.

La macchina da cucire mi è diventata una necessità anche perché con soli uomini in casa, riparare tutto a mano è veramente dispendioso.
Quindi da qualche mese sto cercando di capire che cosa acquistare: vorrei una macchina solida che mi permetta di fare velocemente le riparazioni (cerniere, tasche soprattutto dei jeans), piccoli lavoretti, patchwork, piccoli ricami soprattutto su tessuti come la spugna.

Ho una sarta disposta ad aiutarmi per tutta la parte che riguarda la modifica degli abiti, ma lei ha una macchina industriale e non mi ha dato indicazioni di acquisto, mentre sono stata a prendere informazioni per un corso di patchwork e mi hanno detto che vanno bene anche
macchine come la Toyota CEV o Jeans, l'importante è che abbia il piano aggiuntivo. Poi mi hanno mostrato delle Bernina che sono le macchine utilizzate dalle insegnanti. Molte signore avevano anche la Bernette. Mi è stata sconsigliata la Brother (credo per la qualità dei modelli base). Mia nonna mi diceva sempre che una buona macchina da cucire deve avere la possibilità di regolare il punto in larghezza e lunghezza cosa che la Toyota CEV non ha.

Sono arrivata sul forum cercando informazioni sulla Bernette Chicago 7 anche perché ho un budget di circa 1500€ e mi piaceva molto la possibilità delle decorazioni visto che lavoro sui computer e che sia + automatica possibile.
Quindi vorrei riuscire ad acquistare una macchina che come funzioni sia superiore e accetto volentieri consigli.
Ho purtroppo letto che è finita la collaborazione con Spopty... a quanto pare la sfortuna mi perseguita.... Crying or Very sad
Vado contro me stesso e ti sconsiglio la Toyota Jeans, dico così perchè me ne arrivano molte da riparare Wink.Molte macchine infatti hanno la lunghezza e la larghezza con misure fisse e non micrometriche, unìaltra cosa importante è la regolazione della pressione del piedino.

Ti ringrazio molto per la sincerità. Sono già stata impegnata in questi mesi con un centro di assistenza per un piccolo elettrodomestico ricevuto per Natale... vorrei appunto evitare altri pellegrinaggi Wink
Considera che la Bernina della nonna in tutta la mia vita ha visto solo una volta il centro di assistenza perché è entrato un fulmine in un pomeriggio a ridosso dell'estate che ha bruciato il motore originale. Sostituita la cinghia. Per il resto l'unica manutenzione fatta è stata riverniciare la struttura in metallo del tavolo sottostante e la lastra di formica del ripiano. Il centro di assistenza lo frequentava solo per acquistare piedini/aghi/spolette.
Gradirei acquistare qualche cosa che duri...


Ultima modifica di Ludovica83 il Mar Mar 08 2016, 12:02, modificato 1 volta
avatar
Ludovica83
Utente
Utente

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 07.03.16
Località : Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Buonasera/notte

Messaggio  davide72 il Mar Mar 08 2016, 11:55

Ludovica83 ha scritto:
davide72 ha scritto:
Ludovica83 ha scritto:
mataiana ha scritto:Benvenuta! sunny Che bello avere la macchina della nonna... Falla sistemare, mi raccomando, da affiancare al tuo nuovo acquisto :)
E si. Aveva anche un Pfaff a pedale... pezzi di storia...
Sono nel territorio della seta quindi tutte le donne di quei tempi sanno cucire. Io purtroppo ho potuto solo guardare, poi la vita mi ha tolto prematuramente tutti gli affetti + cari, quindi mi sono stati tramandati i lavori, montagne di tessuti e tanti ricordi.

La macchina da cucire mi è diventata una necessità anche perché con soli uomini in casa, riparare tutto a mano è veramente dispendioso.
Quindi da qualche mese sto cercando di capire che cosa acquistare: vorrei una macchina solida che mi permetta di fare velocemente le riparazioni (cerniere, tasche soprattutto dei jeans), piccoli lavoretti, patchwork, piccoli ricami soprattutto su tessuti come la spugna.

Ho una sarta disposta ad aiutarmi per tutta la parte che riguarda la modifica degli abiti, ma lei ha una macchina industriale e non mi ha dato indicazioni di acquisto, mentre sono stata a prendere informazioni per un corso di patchwork e mi hanno detto che vanno bene anche
macchine come la Toyota CEV o Jeans, l'importante è che abbia il piano aggiuntivo. Poi mi hanno mostrato delle Bernina che sono le macchine utilizzate dalle insegnanti. Molte signore avevano anche la Bernette. Mi è stata sconsigliata la Brother (credo per la qualità dei modelli base). Mia nonna mi diceva sempre che una buona macchina da cucire deve avere la possibilità di regolare il punto in larghezza e lunghezza cosa che la Toyota CEV non ha.

Sono arrivata sul forum cercando informazioni sulla Bernette Chicago 7 anche perché ho un budget di circa 1500€ e mi piaceva molto la possibilità delle decorazioni visto che lavoro sui computer e che sia + automatica possibile.
Quindi vorrei riuscire ad acquistare una macchina che come funzioni sia superiore e accetto volentieri consigli.
Ho purtroppo letto che è finita la collaborazione con Spopty... a quanto pare la sfortuna mi perseguita.... Crying or Very sad
Vado contro me stesso e ti sconsiglio la Toyota Jeans, dico così perchè me ne arrivano molte da riparare Wink.Molte macchine infatti hanno la lunghezza e la larghezza con misure fisse e non micrometriche, unìaltra cosa importante è la regolazione della pressione del piedino.

Ti ringrazio molto per la sincerità. Sono già stata impegnata in questi mesi con un centro di assistenza per un piccolo elettrodomestico ricevuto per Natale... vorrei appunto evitare altri pellegrinaggi Wink
Il problema sta proprio nel nome " Jeans" scritto sulle macchine, l'utente pensa che possa cucire jeans senza accortezze :)
avatar
davide72
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1388
Data d'iscrizione : 10.03.14
Età : 45
Località : Pavia

Vedi il profilo dell'utente http://ellebipv.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Buonasera/notte

Messaggio  Ludovica83 il Mar Mar 08 2016, 12:14

davide72 ha scritto:
Ludovica83 ha scritto:
davide72 ha scritto:
Ludovica83 ha scritto:
mataiana ha scritto:Benvenuta! sunny Che bello avere la macchina della nonna... Falla sistemare, mi raccomando, da affiancare al tuo nuovo acquisto :)
E si. Aveva anche un Pfaff a pedale... pezzi di storia...
Sono nel territorio della seta quindi tutte le donne di quei tempi sanno cucire. Io purtroppo ho potuto solo guardare, poi la vita mi ha tolto prematuramente tutti gli affetti + cari, quindi mi sono stati tramandati i lavori, montagne di tessuti e tanti ricordi.

La macchina da cucire mi è diventata una necessità anche perché con soli uomini in casa, riparare tutto a mano è veramente dispendioso.
Quindi da qualche mese sto cercando di capire che cosa acquistare: vorrei una macchina solida che mi permetta di fare velocemente le riparazioni (cerniere, tasche soprattutto dei jeans), piccoli lavoretti, patchwork, piccoli ricami soprattutto su tessuti come la spugna.

Ho una sarta disposta ad aiutarmi per tutta la parte che riguarda la modifica degli abiti, ma lei ha una macchina industriale e non mi ha dato indicazioni di acquisto, mentre sono stata a prendere informazioni per un corso di patchwork e mi hanno detto che vanno bene anche
macchine come la Toyota CEV o Jeans, l'importante è che abbia il piano aggiuntivo. Poi mi hanno mostrato delle Bernina che sono le macchine utilizzate dalle insegnanti. Molte signore avevano anche la Bernette. Mi è stata sconsigliata la Brother (credo per la qualità dei modelli base). Mia nonna mi diceva sempre che una buona macchina da cucire deve avere la possibilità di regolare il punto in larghezza e lunghezza cosa che la Toyota CEV non ha.

Sono arrivata sul forum cercando informazioni sulla Bernette Chicago 7 anche perché ho un budget di circa 1500€ e mi piaceva molto la possibilità delle decorazioni visto che lavoro sui computer e che sia + automatica possibile.
Quindi vorrei riuscire ad acquistare una macchina che come funzioni sia superiore e accetto volentieri consigli.
Ho purtroppo letto che è finita la collaborazione con Spopty... a quanto pare la sfortuna mi perseguita.... Crying or Very sad
Vado contro me stesso e ti sconsiglio la Toyota Jeans, dico così perchè me ne arrivano molte da riparare Wink.Molte macchine infatti hanno la lunghezza e la larghezza con misure fisse e non micrometriche, unìaltra cosa importante è la regolazione della pressione del piedino.

Ti ringrazio molto per la sincerità. Sono già stata impegnata in questi mesi con un centro di assistenza per un piccolo elettrodomestico ricevuto per Natale... vorrei appunto evitare altri pellegrinaggi Wink
Il problema sta proprio nel nome " Jeans" scritto sulle macchine, l'utente pensa che possa cucire jeans senza accortezze :)
Ah ok. Io acquisto ma considero di fare tanta pratica assistita (è la prima cosa che ho ricercato). study
Vorrei evitare che la mia macchina si suicidi in breve tempo, ci rimarrei troppo male Neutral .
avatar
Ludovica83
Utente
Utente

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 07.03.16
Località : Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Buonasera/notte

Messaggio  davide72 il Mar Mar 08 2016, 12:26

Ludovica83 ha scritto:
davide72 ha scritto:
Ludovica83 ha scritto:
davide72 ha scritto:
Ludovica83 ha scritto:
mataiana ha scritto:Benvenuta! sunny Che bello avere la macchina della nonna... Falla sistemare, mi raccomando, da affiancare al tuo nuovo acquisto :)
E si. Aveva anche un Pfaff a pedale... pezzi di storia...
Sono nel territorio della seta quindi tutte le donne di quei tempi sanno cucire. Io purtroppo ho potuto solo guardare, poi la vita mi ha tolto prematuramente tutti gli affetti + cari, quindi mi sono stati tramandati i lavori, montagne di tessuti e tanti ricordi.

La macchina da cucire mi è diventata una necessità anche perché con soli uomini in casa, riparare tutto a mano è veramente dispendioso.
Quindi da qualche mese sto cercando di capire che cosa acquistare: vorrei una macchina solida che mi permetta di fare velocemente le riparazioni (cerniere, tasche soprattutto dei jeans), piccoli lavoretti, patchwork, piccoli ricami soprattutto su tessuti come la spugna.

Ho una sarta disposta ad aiutarmi per tutta la parte che riguarda la modifica degli abiti, ma lei ha una macchina industriale e non mi ha dato indicazioni di acquisto, mentre sono stata a prendere informazioni per un corso di patchwork e mi hanno detto che vanno bene anche
macchine come la Toyota CEV o Jeans, l'importante è che abbia il piano aggiuntivo. Poi mi hanno mostrato delle Bernina che sono le macchine utilizzate dalle insegnanti. Molte signore avevano anche la Bernette. Mi è stata sconsigliata la Brother (credo per la qualità dei modelli base). Mia nonna mi diceva sempre che una buona macchina da cucire deve avere la possibilità di regolare il punto in larghezza e lunghezza cosa che la Toyota CEV non ha.

Sono arrivata sul forum cercando informazioni sulla Bernette Chicago 7 anche perché ho un budget di circa 1500€ e mi piaceva molto la possibilità delle decorazioni visto che lavoro sui computer e che sia + automatica possibile.
Quindi vorrei riuscire ad acquistare una macchina che come funzioni sia superiore e accetto volentieri consigli.
Ho purtroppo letto che è finita la collaborazione con Spopty... a quanto pare la sfortuna mi perseguita.... Crying or Very sad
Vado contro me stesso e ti sconsiglio la Toyota Jeans, dico così perchè me ne arrivano molte da riparare Wink.Molte macchine infatti hanno la lunghezza e la larghezza con misure fisse e non micrometriche, unìaltra cosa importante è la regolazione della pressione del piedino.

Ti ringrazio molto per la sincerità. Sono già stata impegnata in questi mesi con un centro di assistenza per un piccolo elettrodomestico ricevuto per Natale... vorrei appunto evitare altri pellegrinaggi Wink
Il problema sta proprio nel nome " Jeans" scritto sulle macchine, l'utente pensa che possa cucire jeans senza accortezze :)
Ah ok. Io acquisto ma considero di fare tanta pratica assistita (è la prima cosa che ho ricercato).  study
Vorrei evitare che la mia macchina si suicidi in breve tempo, ci rimarrei troppo male  Neutral .
Bisogna considerare che si tratta di macchine per uso domestico quindi alcuni prodotti vanno usati con cautela, poi ci sono macchine di valore sia economico che di prestazioni più elevate che possono essere usate per lavori di sartoria, ma non si può pretendere che si usino come una macchina industriale o artigianale come la favorit 540.Poi come in tutte le cose serve il buon senso :)
avatar
davide72
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1388
Data d'iscrizione : 10.03.14
Età : 45
Località : Pavia

Vedi il profilo dell'utente http://ellebipv.com

Tornare in alto Andare in basso

Che ne pensi?

Messaggio  Ludovica83 il Mar Mar 08 2016, 13:21

Da riparatore, come consideri la Macchina per cucire e ricamare Pfaff Creative 2.0?
Ho visto che alcune forumine consigliano la Macchina per cucire e ricamare Pfaff Creative 3 invece della Chicago 7. confused
avatar
Ludovica83
Utente
Utente

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 07.03.16
Località : Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Buonasera/notte

Messaggio  davide72 il Mar Mar 08 2016, 13:47

Ludovica83 ha scritto:Da riparatore, come consideri la Macchina per cucire e ricamare Pfaff Creative 2.0?
Ho visto che alcune forumine consigliano la Macchina per cucire e ricamare Pfaff Creative 3 invece della Chicago 7. confused
Direi che come ricami la Pfaff è una delle migliori ha un telaio grande e quindi più area di lavoro.Sono macchine di un certo valore.
avatar
davide72
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1388
Data d'iscrizione : 10.03.14
Età : 45
Località : Pavia

Vedi il profilo dell'utente http://ellebipv.com

Tornare in alto Andare in basso

Non saprei...

Messaggio  Ludovica83 il Mar Mar 08 2016, 17:38

davide72 ha scritto:
Ludovica83 ha scritto:Da riparatore, come consideri la Macchina per cucire e ricamare Pfaff Creative 2.0?
Ho visto che alcune forumine consigliano la Macchina per cucire e ricamare Pfaff Creative 3 invece della Chicago 7. confused
Direi che come ricami la Pfaff è una delle migliori ha un telaio grande e quindi più area di lavoro.Sono macchine di un certo valore.
Pensi sia eccessiva la Creative 3?
Se riuscissi a trovarla a 2.000€ considerando le feste potrei farcela a prenderla. Praticamente mi viene il doppio di una Bernette Chicago 7. scratch
avatar
Ludovica83
Utente
Utente

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 07.03.16
Località : Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Buonasera/notte

Messaggio  davide72 il Mar Mar 08 2016, 19:32

Ludovica83 ha scritto:
davide72 ha scritto:
Ludovica83 ha scritto:Da riparatore, come consideri la Macchina per cucire e ricamare Pfaff Creative 2.0?
Ho visto che alcune forumine consigliano la Macchina per cucire e ricamare Pfaff Creative 3 invece della Chicago 7. confused
Direi che come ricami la Pfaff è una delle migliori ha un telaio grande e quindi più area di lavoro.Sono macchine di un certo valore.
Pensi sia eccessiva la Creative 3?
Se riuscissi a trovarla a 2.000€ considerando le feste potrei farcela a prenderla. Praticamente mi viene il doppio di una Bernette Chicago 7. scratch
Costa 2990 di listino Pfaff con lo sconto usato,  non so quanto tu riesca ad ottenere
avatar
davide72
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1388
Data d'iscrizione : 10.03.14
Età : 45
Località : Pavia

Vedi il profilo dell'utente http://ellebipv.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento
 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum