Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  laFenice il Sab Feb 08 2014, 11:31

Salve,
affacciandomi alle varie tecniche di sartoria (i vari metodi), ho capito con certezza di voler imparare il metodo geometrico-proporzionale detto "semidiretto" poichè formato da due metodi: "a misure dirette" e "a misure proporzionali".
Ora, il mio "problema" è che dalle mie parti nessuna insegna questo metodo (usano tutte un metodo con squadre preimpostate).
Ho conosciuto una signora che mi ha dato delle fotocopie prese dal metodo geometrico, non si tratta del testo completo, ma solo di una parte...non vi è deducibile il titolo dell'opera ne l'autore, ne l'anno.
Vorrei imparare questo metodo e approfondirlo per fare tutto, ma chiedo il vostro aiuto, qualora conosceste un testo approfondito che spieghi tutto il metodo.
Grazie.

laFenice
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 14.11.13

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  kiki il Sab Feb 08 2014, 14:28

Anche a me interessa molto... vorrei avere delle dritte ma sto ancora cercando....di sicuro impossibile non è visto che mia nonna non usava nessuna squadra, misurava e zac...tirava fuori il capo perfetto.... Shocked se lo trovi sono tutta orecchie... sunny 
avatar
kiki
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1830
Data d'iscrizione : 24.01.11
Località : Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  la fatina di stoffa il Sab Feb 08 2014, 14:36

Per metodo semidiretto intendi la costruzione del mod
. base con calcoli tipo :1/4 circ torace ecc.?se è il metodo che credo di aver capito,io ho trovato dei libri tipo il metodo Donnanno ,il metodo Cataldo,(andai in una grande libreria e chiesi di testi di taglio )

la fatina di stoffa
Utente
Utente

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 10.01.14

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

per Kiki

Messaggio  laFenice il Sab Feb 08 2014, 15:53

con piacere. Se dovessi trovare qualcosa lo scrivo qui Wink

.no, non si tratta di quelli...almeno credo...
Il metodo di cui parlo si basa su rette, diagonali, perpendicolari ed usa una semplice squadra da disegno e il metro da sarto....Non so come spiegarti meglio.. :( .....


Ultima modifica di shiva il Mar Set 09 2014, 09:33, modificato 1 volta (Motivazione : messaggi consecutivi uniti come regolamento)

laFenice
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 14.11.13

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  la fatina di stoffa il Dom Feb 09 2014, 08:32

....e il gessetto,direttamente sulla stoffa?non so se esistono libri per questo metodo, Se troviamo qualcuno disposto a insegnarlo sarebbe fantastico,vorrei imparare anch'io (speriamo qualcuno risponda)

la fatina di stoffa
Utente
Utente

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 10.01.14

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  laFenice il Dom Feb 09 2014, 09:17

Il cartamodello si disegna regolarmente, solo che il metodo te lo fa costruire da elementi geometrici e proporzioni...
Sai perchè trovo questo metodo fantastico? Perchè a differenza degli altri puoi fare davvero tutto quello che ti passa per la mente, senza limiti alla fantasia....e ovunque tu sia puoi realizzare ciò che vuoi senza l'ausilio di squadre e squadrette che a parte il costo, se si rompono.... (senza contare, sebbene fondamentale da ricordare, che detti metodi "sitam, le grand chic, angarano, taglio d'oro, e via dicendo, non sono altro che estrapolazioni mal fatte o monche del metodo sartoriale per eccellenza che è quello geometrico-proporzionale detto anche semidiretto).

.I libri ci sono...forse saranno stati stampati fino agli anni settanta credo...io ho delle fotocopie parziali (purtroppo) - penso degli anni cinquanta o sessanta, visti i disegni - da cui non riesco ad evincere ne il titolo dell'opera, ne l'autore o la casa editrice.
.


Ultima modifica di shiva il Mar Set 09 2014, 09:39, modificato 1 volta (Motivazione : messaggi consecutivi uniti come regolamento)

laFenice
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 14.11.13

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  marypoppins il Dom Feb 09 2014, 11:22

ho sfogliato l'enciclopedia "Mani d'oro" ed.1966,c'è un corso di taglio come quello che vi interessa,con le costruzioni degli scarti e i modelli su [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
marypoppins
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1911
Data d'iscrizione : 24.09.12
Età : 66
Località : arezzo

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  mirtad il Dom Feb 09 2014, 17:03

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Ti posso segnalare i testi di Costantino Cataldo. Io ho il primo volume: MANUALE DI TAGLIO e da quanto capisco il metodo usato è quello che ti può interessare. Si tratta di un testo scolastico edito dall' Istituto Superiore di Alta Moda di Roma.
avatar
mirtad
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 826
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 71
Località : trentino

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  *Mau* il Dom Feb 09 2014, 18:26

Io ho questo libro "Patternmaking for Fashion Design (5th Edition)" su Amazon.com e non ho capito cosa ci sia di diverso dal metodo che avete descritto. Non è la stessa cosa?
avatar
*Mau*
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 364
Data d'iscrizione : 13.07.13

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  claudia65 il Dom Feb 09 2014, 21:54

Quel sistema che dici tu "geometrico proporzionale" è forse quel metodo che usa le misure personali e da da queste estrapola con alcuni conteggi le misure per il cartamodello usando solo squadra ,riga e metro?Se è così posso darti il titolo di un testo che conosco bene anche se adesso ha bisogno di una qualche modifica perchè è molto vecchio.Il titolo è: GUIDA ALLE LEZIONI DI TAGLIO indumenti femminili vol.1di Giulia Maramotti (era la madre del proprietario della MaxMara) la sua scuola di taglio era molto in famosa dalle mie parti molti anni fa.Dimenticavo ci sono anche altri volumi che trattano vari argomenti ma questo è il principale.
avatar
claudia65
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 200
Data d'iscrizione : 18.11.11
Età : 53
Località : reggio emilia

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  Ospite il Dom Feb 09 2014, 23:18

@la fatina di stoffa ha scritto:....e il gessetto,direttamente sulla stoffa?non so se esistono libri per questo metodo, Se troviamo  qualcuno disposto a insegnarlo sarebbe fantastico,vorrei imparare anch'io (speriamo qualcuno risponda)

esistevano ti assicuro.... mia madre sarta che aveva frequentato una scuola per il taglio maschile faceva così: tutto disegnato direttamente sulla stoffa: ..Aveva un libro dove alcuni modelli base erano riportati con le conseguenti misure, per l'appunto 1/4 torace + ...... ecc. ecc ma era una tecnica di taglio che non prevedeva mille modelli e non correva appresso alle mode.

Adesso io trovo molto comodo la tecnica del corpetto di base, disegnato questo sulle misure personali, (salvo alcune che per comodità sono desunte con una formula).
Si potrebbe comunque fare diversamente, tornando al vecchio sistema, basterebbe aggiungere alla misure base (quelle del corpetto) le aggiunte necessarie per il modello che si vuol tagliare. Va da se che costruire un modello dal niente o si è molto bravi o si rischia di sbagliare.
Se si vuole fare una gonna liscia , va beh, che ci vuole, si può fare; ma un vestito, una giacca, come stabilire quanto in più o in meno rispetto alla figura base??
Ma pure una gonna potrebbe essere difficile: pensa ad una gonna a palloncino, come stabilire i teli?? di che larghezza.
Sentiamo anche le altre
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  maricarla il Dom Feb 09 2014, 23:54

avete presente gli abiti da donna tipici sardi? mia nonna non sapeva ne leggere ne scrivere..ma si disegnava i suoi abiti direttamente sulla stoffa. e non penso utilizzasse formule matematiche..purtroppo ero troppo piccola per ricordare come facesse  Crying or Very sad ma uno dei suoi abiti viene esposto nelle mostre e io ogni volta che lo vedo penso che certe donne anche se non hanno avuto "cultura di libri" hanno però trasmesso tanta ricchezza a 360 gradi
avatar
maricarla
*Cri's Super Angel*
*Cri's Super Angel*

Messaggi : 2090
Data d'iscrizione : 12.05.12
Età : 52
Località : sardegna

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  *Mau* il Lun Feb 10 2014, 00:46

Ok ma se ci pensi una qualunque delle procedure descritte in un libro di modellistica può essere tramandata oralmente al tavolo con metro, riga, gessetto e stoffa e la decima volta che la esegui fai tutto a memoria. I libri servono "solo" se non hai una mamma, una zia o una nonna che ti spiegano come si fa.

Una mia amica ha fatto una prova in un laboratorio di una stilista la cui madre ha sempre fatto la sarta e quando ha parlato di manuali o ha chiesto che metodo usassero praticamente le hanno riso in faccia.


Ultima modifica di *Mau* il Lun Feb 10 2014, 08:57, modificato 1 volta
avatar
*Mau*
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 364
Data d'iscrizione : 13.07.13

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  maricarla il Lun Feb 10 2014, 01:12

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ok ma se ci pensi una qualunque delle procedure descritte in un libro di modellistica può essere tramandata oralmente al tavolo con metro, riga, gessetto e stoffa e la decima volta che la esegui fai tutto a memoria. I libri servono "solo" se non hai una mamma, una zia o una nonna che ti spiegano come si fa.

Una mia amica ha fatto una prova in un laboriatorio di una stilista la cui madre ha sempre fatto la sarta e quando parlava di manuali o ha chiesto che metodo usassero praticamente le hanno riso in faccia.
probabilmente hai ragione..anche mia nonna avrà imparato da sua madre ,o zia che a sua volta avrà imparato da qualcuno.che ha imparato da qualcuno che ha deciso che il suo metodo era corretto per costruire modelli..io ringrazio ogni giorno queste persone che hanno studiato e ci hanno reso le cose più semplici oggi  study  study 
avatar
maricarla
*Cri's Super Angel*
*Cri's Super Angel*

Messaggi : 2090
Data d'iscrizione : 12.05.12
Età : 52
Località : sardegna

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  Ospite il Lun Feb 10 2014, 09:10

forse stiamo facendo un pò di confusione:

questa è la costruzione di un corpetto con il metodo geometrico (lucia mors de castro) corpetto che sta in figura (quasi aderente sulla persona) ma una volta disegnato il corpetto come stabiliamo il modello???
Se fosse un tubino potrebbe anche andare bene, ma una giacca?un cappotto?
Ricordo di aver letto un libro che faceva ben distinzione fra i centimetri necessari per il movimento a quelli necessari per lo sviluppo del modello che sono ben diversi e variano da capo a capo e seguono la moda.
Quelli che lo sanno fare si chiamo stiliste e testano ampiezze, linee e cadute, noi per comodità copiamo.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  *Mau* il Lun Feb 10 2014, 10:05

Per gattalice2002 su quando usare un libro di modellistica e quando usare cartamodelli commerciali:
Non ti seguo... a me i cartamodelli del libro mi servono come punto di partenza. Una volta che so come mi stanno se voglio fare un capo che ha una forma diversa faccio un paio di prove (metto spilli, cucio altri pezzi di stoffa, taglio, etc.). Quando capisco cosa voglio e come si fa, modifico il cartamodello sul computer, stampo e taglio la stoffa per fare il capo "definitivo". Oppure se è una elaborazione a blocchi, modifico direttamente il cartamodello sul computer. Non fanno tutti così (col computer o senza)?

Altrimenti che senso ha usare un libro? Tanto vale comprare un cartamodello commerciale, no?


Ultima modifica di *Mau* il Mar Feb 11 2014, 22:21, modificato 1 volta
avatar
*Mau*
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 364
Data d'iscrizione : 13.07.13

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  Ospite il Lun Feb 10 2014, 11:01




forse diciamo una cosa molto simile:
Il lavoro così:

a. scelgo il modello (tieni conto che la rivista che io prendo ha circa 120 modelli per ogni numero, tutti spiegati come la figura prima)
b. partendo dal mio corpetto che mi dà la certezza di starci nel modello, apporto tutte le modifiche indicate, fino ad ottenere il risultato finale.
c. qualche volta faccio un mix di due modelli o comunque lo modifico a mio piacimento.
d. Ancora qualche volta faccio questo lavoro al computer, ma il più delle volte preferisco farlo su carta, in ogni caso riporto tutto sul cartamodello che mio permette un miglior piazzamento sul tessuto
Dimenticavo il corpetto base è costruito sulle misure personale senza stecche preformate.

Tieni conto che avendo una così ampia scelta di modeli già pronti io non senta la necessità di partire da zero nella costruzione di un modello ma che mi sia più comodo prendere spunto da quello che già ho facendo, eventualmente solo piccole modifiche.
Ultimo appunto la giacca che ho sviluppato non è quella del modello sopra riportato ma una molto molto simile.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  *Mau* il Lun Feb 10 2014, 11:30

Per gattalice2002 su quando usare un libro di modellistica e quando usare cartamodelli commerciali:
Intendevo dire che credo che se una persona usa un libro di modellismo non è per copiare un modello (anche perchè spesso nei libri sono "senza stile") o per apportare leggere modifiche ma per avere un riferimento di base e fare un lavoro di design a qualche livello, a seconda della propria esperienza, cultura e fantasia. Almeno in ambito didattico, amatoriale o artigianale. Uno stilista industriale professionista penso non debba nemmeno saper fare un cartamodello o cucire a macchina.

Se uno desidera fare varianti relativamente piccole, conviene partire da cartamodelli commerciali nello stile che si preferisce.


Ultima modifica di *Mau* il Mar Feb 11 2014, 22:22, modificato 1 volta
avatar
*Mau*
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 364
Data d'iscrizione : 13.07.13

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  la fatina di stoffa il Lun Feb 10 2014, 22:20

Mauuuuuuu spiegami perfavore come si impara a fare modelli col pc e a stamparli,che corsi hai seguito?

la fatina di stoffa
Utente
Utente

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 10.01.14

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  *Mau* il Lun Feb 10 2014, 23:08

Per la fatina di stoffa sul disegnare cartamodello al computer:
A parte che non è che sono tanto bravo, per disegnare un modello sul computer bastano veramente conoscenze elementari sull'uso di una qualunque applicazione di disegno vettoriale (cad 2d o software di illustrazione) allo stesso modo in cui per disegnarlo su carta basta saper disegnare linee dritte ed interpolare con curve tra due punti. Io non uso software dedicati per la modellistica che sicuramente offrono più assistenza perchè "incorporano" concetti come cucitura, pince, etc. e permettono di sviluppare le taglie o gestire archivi di misure automaticamente. Rimane comunque il vantaggio che l'operazione di derivare un modello dall'altro - la quale avviene molto ma molto più spesso del disegnare un modello da zero, soprattutto se fai design - è meno laboriosa che facendola su carta.

Qualunque applicazione scegli deve essere capace di tassellare il disegno su più fogli quando stampi perchè la maggior parte delle volte un blocco del modello è più grande del foglio che la stampante può stampare. E devi mettere dei segni per facilitarti l'assemblaggio dei tasselli. Dopo un po' vai abbastanza spedita e riesci ad incollare i fogli alla stessa velocità con cui la stampante li stampa.
Se hai un plotter di grandi dimensioni puoi evitare di tassellare ma sono apparecchiature abbastanza costose, se non le usi per lavoro. Una volta ho utilizzato un laboratorio di stampa ma hanno dei prezzi esorbitanti e non lo farò mai più, probabilmente. Non so se in altre città o in altri Paesi ci sono servizi di stampa su fogli di grandi dimensioni a prezzi ragionevoli. In ogni caso se finisci un cartamodello alle due di notte non puoi stamparlo subito.

Una funzione utile è quella di "offset" di una figura, perchè permette di aggiungere il margine di cucitura in maniera semplificata se non (la maggior parte delle volte) automatica.

Io uso Adobe Illustrator.

Poi ci sono software dedicati al design (spesso in 3d) di capi di abbigliamento ed accessori, alla presentazione, alla modellazione e al piazzamento. Ma non li ho mai usati se non qualche minuto per curiosità e al momento non mi interessa approfondire perchè mi è sembrato il tipo di strumento che è meglio approcciare quando hai esperienza.

Non ho seguito nessun corso. Vado per tentativi.

Ho visto che esistono corsi di "Stilista/modellista digitale" nei quali insegnano le stesse cose (proprio con Illustrator) ma non ho necessità di avere un titolo (ammesso che quel corso rilasci un qualche titolo) quindi non so di preciso.


Ultima modifica di *Mau* il Mer Feb 12 2014, 04:05, modificato 2 volte
avatar
*Mau*
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 364
Data d'iscrizione : 13.07.13

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  Fra_Melina il Mar Feb 11 2014, 12:22

per gattalice2002:
mi ha molto incuriosita la rivista di cui parli. di quale si tratta? e dove la trovo?
avatar
Fra_Melina
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 17.05.12
Età : 37
Località : Massa Lombarda (RA)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  Ospite il Mar Feb 11 2014, 13:03

per fra-melina:
si chiama mrs stylebook io la compero su etsy o su ebay - domani dovrebbe uscire il numero primaverile, ti mando comunque un collegamento dovre potrai scaricare alcuni vecchi numeri della rivista, così prima di spendere ti fai un'idea se fa al caso tuo      
https://picasaweb.google.com/111763956905705798474
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  la fatina di stoffa il Mar Feb 11 2014, 15:16

Grazie mau ,mi informo ,vedo se nella mia zona fanno corsi simili

la fatina di stoffa
Utente
Utente

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 10.01.14

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  *Mau* il Mar Feb 11 2014, 18:09

Per la fatina di stoffa sul disegnare cartamodello al computer:
Se sai già disegnare cartamodelli a mano, ti suggerirei di provare a imparare a disegnare qualcosa di simile con un software a tua scelta (Illustrator va benissimo ma di certo non è l'unico) con un tutorial preso da Internet e senza spendere soldi. Non ti spaventare.

Se devi iniziare tutto da zero e vuoi essere assistita nella modellistica in generale, allora sì è meglio che cerchi un corso. Il corso di "stilista digitale" serve anche per imparare a disegnare figurini e illustrazioni di moda sul computer ma dubito che vadano oltre un'infarinatura di base.


Ultima modifica di *Mau* il Mar Feb 11 2014, 22:20, modificato 1 volta
avatar
*Mau*
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 364
Data d'iscrizione : 13.07.13

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Aiuto, non riesco a trovare testi sul metodo geometrico o semidiretto.

Messaggio  cu-cina il Mar Feb 11 2014, 21:30

Per gattalice::

gattalice2002 ha scritto:
Il lavoro così:
...
d. Ancora qualche volta faccio questo lavoro al computer, ma il più delle volte preferisco farlo su carta,
Anche tu usi Adobe illustrator o qualcos'altro?
avatar
cu-cina
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 414
Data d'iscrizione : 21.09.13
Età : 52
Località : Milano, Roma, Los Angeles

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum