Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum
Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Che tipo di approccio?

4 partecipanti

Andare in basso

Che tipo di approccio? Empty Che tipo di approccio?

Messaggio  wegatinny Gio Gen 31 2013, 11:06

Salve.
Spero di essere nella sezione giusta.
Il mio rapporto con il cucito è sempre stato quello della bimba che aiuta la nonna fino a quando sono diventata mamma e ho iniziato a sbizzarrirmi con i vestitini di carnevale. Ora, finalmente, mi sono iscritta ad un corso di taglio e cucito (quelli organizzati dalle biblioteche per intenderci) dove stiamo imparando a farci le gonne a tubino e ci ha annunciato che poi partendo da questo schema lo varieremo per avere altri modelli.
La mia domanda è questa. Esistono corsi da frequentare che insegnino a crearsi il cartamodello per poi relizzare l'abito in orario serale?
Tutti quelli che ho visto sono corsi praticamente scolastici e che utilizzano l'ausiglio di queste o quelle squadre di tal metodo.
Io cercavo un corso che utilizzi una stecca e squadra banali, tradizionali.
Esiste?
Mi sono fatta io un'idea sbagliata di cosa sia il taglio e cucito?

Grazie!

wegatinny
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 31.01.13

Torna in alto Andare in basso

Che tipo di approccio? Empty Re: Che tipo di approccio?

Messaggio  Lisa82 Gio Gen 31 2013, 12:22

Io a suo tempo ero indecisa fra il corso con le squadre e un'altro, definito "sartoriale", che insegnava a costruire i cartamodelli con la riga normale. Ho scelto quello con le squadre perchè mi costava meno e aveva orari che si adattavano meglio a me.
I corsi che cerchi tu esistono, ma sono meno frequenti rispetto a quelli con le squadre "pronte". Per l'orario, qui da me quando li fanno sono al 95% serali.
Se non li fanno dalle tue parti l'unica alternativa è prendersi dei buoni testi (nella sezione libri ci sono varie recensioni), tanta pazienza, studiare e provare Very Happy

Lisa82
Lisa82
Lisa82
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1120
Data d'iscrizione : 28.10.11
Località : Prov. di Pordenone

Torna in alto Andare in basso

Che tipo di approccio? Empty Re: Che tipo di approccio?

Messaggio  andredimu Gio Gen 31 2013, 12:29

Ciao!
Nei veri corsi di sartoria tradizionale non si utilizzano squadre "pronte", tutto ciò che serve per disegnare un cartamodello è un riga! Anche le curve le impari a farle a mano. Non sono d'accordo che sono meno frequentati, posso dirti che sono più costosi... almeno da mie ricerche fatte su Milano.
andredimu
andredimu
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 42

Torna in alto Andare in basso

Che tipo di approccio? Empty Re: Che tipo di approccio?

Messaggio  Tippy Gio Gen 31 2013, 14:45

Salve Very Happy

a mio parere le stecche sartoriali sono molto utili perchè spesso ti aiutano ad eliminare certi difetti che possono saltare fuori spcialmente con le curve fatte a mano. Comunque anche con stecche normali si riesce bene, dopo un pò si prende mano e ci si fa l'occhio ...
Tippy
Tippy
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 19.01.13
Età : 28

Torna in alto Andare in basso

Che tipo di approccio? Empty Re: Che tipo di approccio?

Messaggio  Lisa82 Gio Gen 31 2013, 19:29

@andredimu: invece qui da me ne fanno pochi in generale, e quei pochi sono a maggioranza con le squadre-metodo Very Happy ma si sa che qui è un posto sperso e indietro che metà basta!! Che tipo di approccio? 870222

Lisa82
Lisa82
Lisa82
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1120
Data d'iscrizione : 28.10.11
Località : Prov. di Pordenone

Torna in alto Andare in basso

Che tipo di approccio? Empty Re: Che tipo di approccio?

Messaggio  wegatinny Ven Feb 01 2013, 10:00

scusate l'ignoranza quindi, per farmi un'idea, dovrei iniziare con una ricerca tipo coso sartoriale tradizionale.
Ho capito bene? confused

wegatinny
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 31.01.13

Torna in alto Andare in basso

Che tipo di approccio? Empty Re: Che tipo di approccio?

Messaggio  andredimu Ven Feb 01 2013, 10:35

Informati bene quando lo trovi, magari chiama direttamente così puoi accertarti del metodo utilizzato. Tieni presente che in linea generale i corsi che utilizzano un metodo proprio sono ben riconoscibili, ad esempio "Corso Sitam", "Corso Le Grand Chic", "Metodo di Taglio Guarino" ecc.
andredimu
andredimu
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 42

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.