Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum
Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

+17
Linusser
luisa
La Fra
marco75
marla
kia7
barbaratm
Lisa82
antonietta
insegnante
cristyrunner
silvia
giuly69
Danda
broderina
SuperP
supereva
21 partecipanti

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  cristyrunner Lun Ott 22 2012, 23:17

se non la usa magari le fà anche piacere farla usare a te! puoi sempre provare, che ti costa! al limite ti dice di no!
se ti hanno decantato tanto la silvercrest..........allora azzarda! in fondo costa così poco, ed è ora che puoi approfittarne mi sembra che proprio in questi giorni l'ho vista al lidl, e anche se fosse finita l'offerta le lasciano un pò di tempo in più per i ritardatari....facci sapere vogliamo vedere al più presto qualche tua creazione, ciao cucciola ed in bocca al lupo.... Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 209603
cristyrunner
cristyrunner
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 6772
Data d'iscrizione : 17.11.10
Età : 62
Località : livorno

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  supereva Lun Ott 22 2012, 23:46

No, purtroppo ho controllato il sito della Lidl e non c'è, e neanche la scorsa settimana purtroppo Crying or Very sad

Farò la cavia per voi a questo punto! Laughing
E vi farò sapere come mi ci trovo.... e la differenza che trovo con quelle industriali che conosco!!!
Spero non sia abissale!! Laughing

Grazie per l' in bocca al lupo cristyrunner!

Intanto oggi mi sono fatta un attimo un porta spilli da polso con fondo rigido (per evitare che magari andando a sbattere il polso da qualche parte mi si infilzi gli spilli sul braccio!) aspettando la macchinetta.....credo che mi sarà molto comodo!!
Ho visto GiannyL che lo usa....e io ADORO quella ragazza!
Che allegria che trasmette e che semplicità nel fare i suoi lavori!!E CHE FANTASIA CHE HA!!!

Ciao a tutte per questa sera!

supereva
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 21.10.12

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  Danda Mar Ott 23 2012, 01:00

Anche io ero iscritta al forum di agraria, anche se non lo frequento più.
Se la mamma ti dà così poca fiducia devi farle vedere di cosa sei capace, non puoi dargliela vinta! Quindi prendi la macchina, i modelli, la stoffa e vai.
Danda
Danda
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 925
Data d'iscrizione : 15.06.12

http://fioridiiaia.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty risposta giusta

Messaggio  insegnante Mar Ott 23 2012, 19:31

ciao,anche io sono nuova del forum,e riguardo la tua domanda posso dirti che la macchina di cui parli non ti servirà a nulla,ti parlo da un esperienza di 15 anni,faccio la sarta e sono un insegnante di taglio e cucito,una buona macchina che ti permetta di passare sia jeans che tessuti sottili parte dai 200 euro in su,quella di cui parli tu e un giocattolo.ciao ciao

insegnante
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 23.10.12
Località : avellino

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  antonietta Mar Ott 23 2012, 22:43

Io non direi che è un giocattolo! ti parlo per esperienza personale io l'ho usata per quasi due anni e ci ho cucito di tutto,anche le pieghe dei jeans:Ha molti punti utili e per le prime esperienze secondo me andrà più che bene....
antonietta
antonietta
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1085
Data d'iscrizione : 30.06.10
Età : 45
Località : sant'angelo le fratte (pz)

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  Lisa82 Mer Ott 24 2012, 12:43

Secondo me alla fine non è solo la differenza fra le macchine, ma anche l'uso che prevedi.
Se pensi che sia una passione che dura e cresce nel tempo, spendi di più e prendila di qualità (puoi anche prenderla da un rivenditore online e spendere anche la metà rispetto ai negozi).

Se invece non sai se la cosa ti piace, vorresti provare ma senza impegnarti troppo, allora io non scarterei a priori la silvercrest, visto che te ne hanno anche parlato bene. Se poi la cosa va avanti, potrai acquistare una macchina più impegnativa e tenere questa come "muletto" (cosa che io faccio con la mia Necchi). Pure io ho iniziato con una macchina da supermercato, e l'ho tenuta ferma 4 anni prima di decidermi a fare qualcosa. E non mi pento di quell'acquisto, perchè se il cucito non mi avesse preso ci avrei rimesso (relativamente) poco.
Certo che se come prima macchina ne prendi una da 700 euro, la passione ti deve venire per forza!!! Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 75923

Lisa82
Lisa82
Lisa82
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1120
Data d'iscrizione : 28.10.11
Località : Prov. di Pordenone

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  Ospite Mer Ott 24 2012, 13:34

Cosa aggiugere?? io ho una pfaff (acquistata intorno il 1994 e pagata se ricordo bene 600/700.000 (lire) quindi intono i 350 euro di adesso.
E' andata fuori fase già una volta (100 euro riparazione); poi si è rotto il pedale. Usata proprio stamattina, fa un rumore strano e credo stia nuovamente per rompersi.

Mia figlia ha comperato una macchina del lidl che finora è andata bene. quindi è stato un buon acquisto. Ma la usa per hobby: vestiti bambole, sacchetti, borsettine: ma....avrebbe avrebbe retto un uso più intenso???

Cosa consigliare?? siceramente non saprei cosa dire, concordo con chi dice: dipende da caso a caso.
Di solito, se non cerco qualcosa di particolare, acquisto quello che il mio portafoglio mi permette ed incrocio le dita sperando di aver fatto una buona scelta.
Anonymous
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  broderina Mer Ott 24 2012, 14:19

quoto gattalice
io ho questa macchinetta [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
c'è lho da un sacco di tempo una mia amica l'ha acquistata dopo di me e si è rotta subito, io la porto al mare è una vera schifezza ma ancora non si è fermata
broderina
broderina
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1369
Data d'iscrizione : 05.04.11
Età : 41
Località : Dolomiti

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  barbaratm Mer Ott 24 2012, 14:19

Cristy é stata molto dettagliata nella risposta, quindi non devo aggiungere altro che il mio semplice parere:
MAI risparmierei su un oggetto così delicato come una macchina da cucire. Una macchina che dovrá accompagnarmi per tanti anni, sbagliare insieme a me, affrontare tessuti difficili, cuciture grosse, pastrocchi di tutti i tipi... No. Ci vuole un'amica superaffidabile. E per queste cose il detto "chi piú spende meno spende" é verissimo. Sembra di fare l'affare sul momento, ma é alla lunga che si capisce chi ha davvero fatto l'acquisto saggio... Wink E aggiungo che comprerei ancora oggi una meccanica (elettrica) e non una elettronica. Chi le aggiusta sa la veritá su queste cose...e io avevo parlato con un aggiustatore: le pfaff meccaniche sono robuste, trattori, diceva. Difficile avere grossi problemi e durano una vita. Anche Necchi diceva fosse una buona marca, ma non allo stesso livello. Le altre erano nettamente inferiori e magari non trovi piú i pezzi di ricambio dopo un po'...

Il mio consiglio é "comprala a rate da un buon rivenditore" che possa essere un punto di riferimento in futuro.

Ps: ho una pfaff dal 1986 che va ancora da dio e ha lavorato tantissimo, di tutto. La tengo bene, naturalmente.
barbaratm
barbaratm
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1841
Data d'iscrizione : 16.11.11

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  Ospite Mer Ott 24 2012, 15:24

@barbaratm ha scritto:.

Ps: ho una pfaff dal 1986 che va ancora da dio e ha lavorato tantissimo, di tutto. La tengo bene, naturalmente.


due pfaff e due esperienze diverse.... come consigliare
Anonymous
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  barbaratm Mer Ott 24 2012, 15:54

Non vorrei essere fraintesa: io non credo alla fortuna ma penso che macchine di buona qualità (e quindi prodotte con buoni materiali da ditte serie) se trattate bene (oliate, pulite, non maltrattate ed eventualmente riparate bene) hanno ottime probabilitá di durare a lungo.
Poi ci sono le eccezioni, per caritá... Ma sono appunto eccezioni. La probabilitá che ti succeda é minima.
Forse la tua pfaff é nata male ed é stata riparata da una persona poco esperta, chissá. Ma la probabilitá che ció succeda con una marca cip-e-ciop é di gran lunga piú ampia. La mia esperienza positiva e la tua negativa non valgono uno-uno... Perché lo sanno tutti che succede raramente, dai.

Ah...e i rumorini vanno tenuti d'occhio subito per capire da dove vengono. Come per le auto. Bisogna imparare a conoscere il proprio pollo Very Happy Cerca di individuarne la causa. A volte è solo qualcosa da registrare. Proseguire a lavorare senza risolvere vuol dire rischiare di fare danni. Intendevo questo quando parlavo di buona manutenzione.
barbaratm
barbaratm
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1841
Data d'iscrizione : 16.11.11

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  Ospite Mer Ott 24 2012, 17:12

pulirò, olierò, poi la farò riposare, tanto ho la vecchia singer che non mi lascia a piedi.
Anonymous
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  giuly69 Mer Ott 24 2012, 18:05

vi raccaonto la mia esperienza sui riparatori macchine, vi dico questa, a lavorare ho una lineare industrile, che ci ha sempre dato problemi, ora che sono ammalata hanno chiamato 2 volte il solito tecnico 2 diceva "uan volta era infilata male, l'altra volat che c'era da cambiare le griffe, e dei pezzi£", prima di fargli mettere le mani sopra la mia socia mi ha chiesto un parere, io visto che mi sono trovata bene dove ho acquistato le mi le macchine, ho detto alla mia socia di chiamare quello dove io ho preso le mie macchine che mi sembra più competente sulle macchine industriale. C'è andato il mio rivenditore ha spigato alla mia collega che la macchina non aveva assolutamente nulla, tanto meno alle griffe, sapete cosa aveva? Nessuno ci aveva spigato che esite una vite che regola le griffe, ed era stata regolata malissimo, basava con un cacciavite avvitare questa benedetta vite,e regolare le griffe. Ha regolato la macchina e ha spigato se succede di nuovo come fare... l'ha tutta pulità sistemato un ciappanino per meno di 50 (cioè ha voluto la chiamata e basta)... per dirvi che da riparatore a un'altro le cose cambiano tanto.
giuly69
giuly69
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 52
Località : città della Moda

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  SuperP Mer Ott 24 2012, 18:13

concordo con giuly e barbara...
però ragazze come ho scritto, è una questione di portafoglio.. sisi ci sono le rate, a chi piace! io patisco per esempio.. una mia amica ha comperato l'auto a rate, morale..., ha fatto un incidente e sta pagando ancora la macchina che non ha più..!
poi bisogna vedere anche quanta passione ha la nostra forumina nei confronti del cucito..
certo è che con una buona macchina, si apprende con più facilità!
SuperP
SuperP
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1445
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 45
Località : Liguria

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  kia7 Mer Ott 24 2012, 22:30

io ho una necchi meccanica ma prima avevo provato a cucire anche con una macchina da supermercato...e non mi ero trovata molto bene. non mi trasmetteva sicurezza, non sentivo di potermi affidare a lei, non so come dire... comunque a un prezzo di poco superiore alla silvercrest trovi la serie Millepunti della necchi che è basica ma non è male, ne ho usata una e non ho trovato molte differenze rispetto alla mia che comunque non è una super macchina!!!
kia7
kia7
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 878
Data d'iscrizione : 12.07.11
Età : 31
Località : Brianza / Svizzera

http://ladama.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  supereva Mer Ott 24 2012, 22:32

Oh mamma quante risposte...vediamo di rispondere a tutte voi Wink

Danda ha scritto

Anche io ero iscritta al forum di agraria, anche se non lo frequento più.
Se la mamma ti dà così poca fiducia devi farle vedere di cosa sei capace, non puoi dargliela vinta! Quindi prendi la macchina, i modelli, la stoffa e vai.

Hai perfettamente ragione Danda!
D'altra parte ho sempre fatto così io, anche per la passione dell'orto, tutti a dire "ma dò vai", nel giro di un anno (per la precisione la prima volta a terra, l'altro anno avevo provato sui vasi) mi sono fatta un bagaglio culturale e un' esperienza incredibile, soprattutto grazie alla grandissima passione che nel giro di poco mi ha preso e cambiato totalmente modo di approcciarmi alla natura!Di vederla!
Prima ero una ragazza che diceva sempre "la casa mia non dovrà avere neanche un filo d'erba" ora senza terra non riesco ad immaginarmi un futuro!
Auguro a tutti di innamorarsi della natura, del ciclo della vita, di incantarsi davanti una pianta di melanzana o a un fungo!
Sono partita da zero, ma lo zero più assoluto , senza mai aver visto nessuno (mio padre avrebbe potuto insegnarmi, ma i miei sono separati e quindi................)
poi ho cominciato a leggere libri su libri, a fare ricerche, a vedere video, e poi ho provato per la prima volta l'anno scorso sui vasi e quest'anno sulla terra!
Ho zappato tutta la terra (non è poca) da sola e ho piantato QUALSIASI COSA E' DI STAGIONE solo ed ESCLUSIVAMENTE CON STALLATICO E MACERATO DI ORTICA!!!
......Altrimenti che senso avrebbe fare l'orto???
Ho così raccolto cocomeri, zucche, meloni, melanzane, peperoni, cetrioli, cipolle, sedani ecc. ecc. ecc.
E ora sto facendo il mio primo orto invernale! E come al solito ho TUTTO!
Dalle carote alle cime di rapa, radicchi di tutte le fantasie, e cicorie di tutte le specie, leguminose, carciofi, broccoli, verze, finocchi ecc. ecc.
A casa piano piano, dopo le varie prese in giro del tipo " se tutto và bene magneremo le foglie quest'anno!" si sono zittiti dopo che, ci mancava poco che, tipo i pomodori, gli uscissero pure dalle orecchie!!! Laughing
Perciò come avrete capito non sono una che si scoraggia facile!! Very Happy
Neanche quando tornavo a casa con quasi trenta pizzicotti su una sola natica, o quando faceva 40 gradi all'ombra!Furbescamente mi alzavo alle 5 e innaffiavo!
So che questo è il forum di cucito, ma cerco sempre di trasmettere questa passione con chi vengo a contatto, perchè possiate conoscere anche voi la gioia di uscire un attimo fuori casa e raccogliere quello che il vostro orto ha da offrirvi!....Più amore gli si darà e più lui avrà da offrirvi!Vi ringrazierà con dei meravigliosi e buonissimi doni!
L'ho sempre percepito come un dono (anche se non sono credente) questo cambiamento di vedute, perchè passare dall'essere indifferente o quasi, a tutto ciò che era verde, a rimanere incantata ad ammirare anche quelle che, stupidamente, vengono definite erbacce in meno di un mese secondo me è strano, poi non so.... confused
Ho tentato di contagiare anche il mio compagno, ma non sono riuscita a fargli piantare neanche un pò di ravanelli sul suo balconcino!!!

D'altra parte è stato capace di asciugare con il fono la pianta carnivora che aveva comprato il giorno prima, dopo essersi ricordato che non gli andava data l'acqua del rubinetto, per poi dimenticarla definitivamente nell'armadio!!! Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 65509

Dopo essermi praticamente presentata torniamo a noi, se avete avuto il coraggio di leggere fin quì....




antonietta ha scritto

.Io non direi che è un giocattolo! ti parlo per esperienza personale io l'ho usata per quasi due anni e ci ho cucito di tutto,anche le pieghe dei jeans:Ha molti punti utili e per le prime esperienze secondo me andrà più che bene....

Grazie mille Antonietta! Avevo proprio bisogno del parere di una persona che l'avesse provata!

Lisa82 ha scritto

Secondo me alla fine non è solo la differenza fra le macchine, ma anche l'uso che prevedi.
Se pensi che sia una passione che dura e cresce nel tempo, spendi di più e prendila di qualità (puoi anche prenderla da un rivenditore online e spendere anche la metà rispetto ai negozi).

Se invece non sai se la cosa ti piace, vorresti provare ma senza impegnarti troppo, allora io non scarterei a priori la silvercrest, visto che te ne hanno anche parlato bene. Se poi la cosa va avanti, potrai acquistare una macchina più impegnativa e tenere questa come "muletto" (cosa che io faccio con la mia Necchi). Pure io ho iniziato con una macchina da supermercato, e l'ho tenuta ferma 4 anni prima di decidermi a fare qualcosa. E non mi pento di quell'acquisto, perchè se il cucito non mi avesse preso ci avrei rimesso (relativamente) poco.
Certo che se come prima macchina ne prendi una da 700 euro, la passione ti deve venire per forza!!!

Lisa82

Gattalice ha scritto

Mia figlia ha comperato una macchina del lidl che finora è andata bene. quindi è stato un buon acquisto. Ma la usa per hobby: vestiti bambole, sacchetti, borsettine: ma....avrebbe avrebbe retto un uso più intenso???

Cosa consigliare?? siceramente non saprei cosa dire, concordo con chi dice: dipende da caso a caso.
Di solito, se non cerco qualcosa di particolare, acquisto quello che il mio portafoglio mi permette ed incrocio le dita sperando di aver fatto una buona scelta.

Mi chiedete in molti l'uso che ne voglio fare.........ecco l'uso che ne voglio fare di sicuro non è quello sartoriale, ma per uso mio privato, tipo mi piacerebbe ricamarci degli asciugamani (le iniziali), attaccarci pizzi, farci dei vestitini, aggiustarci dei pantaloni (anche jeans) a mio piacere o cucirci anche una piccola trapuntina, e anche il mio tanto desiderato cappotto, e anche i tessuti molto fini.
Ma ecco sempre a livello hobbistico, con questo però non voglio dire che qualsiasi porcata mi faccia la macchina mi stia bene!!!


Certo che se come prima macchina ne prendi una da 700 euro, la passione ti deve venire per forza!!!

Hai perfettamente ragione Lisa82, infatti non ho detto che la comprerò, ma solo che è il mio sogno, perchè la Ambition 1.5 è la macchina che fà l'alfabeto corsivo più economica che ho trovato!!!
Anche la Silvercrest dice che si può ricamare a mano libera,ma non mi rendo conto di quanto possa essere difficile e soprattutto di come possa essere il risultato!!!
Qualcuna di voi ha provato a ricamare a mano libera???

barbaratm ha scritto

Cristy é stata molto dettagliata nella risposta, quindi non devo aggiungere altro che il mio semplice parere:
MAI risparmierei su un oggetto così delicato come una macchina da cucire. Una macchina che dovrá accompagnarmi per tanti anni, sbagliare insieme a me, affrontare tessuti difficili, cuciture grosse, pastrocchi di tutti i tipi... No. Ci vuole un'amica superaffidabile. E per queste cose il detto "chi piú spende meno spende" é verissimo. Sembra di fare l'affare sul momento, ma é alla lunga che si capisce chi ha davvero fatto l'acquisto saggio... E aggiungo che comprerei ancora oggi una meccanica (elettrica) e non una elettronica.

Hai ragione, anche io sono di questa teoria: chi più spende meno spende, ma poi sai.....tra il dire e il fare.....soprattutto quando è una cifrona come quella di 700 euro.....
E se posso farti una domanda come mai dici che compreresti una meccanica piuttosto che una elettronica??
Anche a me non convincono quasi per niente, ma meccaniche che ricamino l'alfabeto ho visto che non si trovano... Neutral

Grazie a tutte quante voi!!!

supereva
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 21.10.12

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  barbaratm Gio Ott 25 2012, 11:21

Ti consiglio di andare a frugare nello spazio dei nostri topic che parlano di queste cose (macchine da cucire) per non ripetere post con sempre le stesse cose. Vedrai che troverai risposte esaurienti alle tue domande e ti sentirai piú sicura nella scelta, che rimane sempre e comunque un fatto personale legato a molti fattori.
Vedi ad esempio che c'é chi non ama le rate, chi si preoccupa soprattutto dell'assistenza nel futuro, chi si accontenta di unamacchina basic, chi al contrario ne vuole una che duri molto, ecc.
Non esiste LA macchina giusta. Esiste quella piú giusta per te.
Ma se vuoi i ricami devi necessariamente rivolgerti alle elettroniche.
Io, che non uso i ricami, posso permettermi di continuare a preferire le meccaniche che, non avendo circuiti elettronici, non sono soggette ai problemi che questi tipicamente danno (Problemi che, purtroppo nel mondo di oggi, vengono risolti sostituendo semplicemente tutta la costosa scheda e non riparandola...) Hanno solo parti meccaniche, alimentate dalla corrente, e quindi i problemi sono spesso risolvibili con messe a punto, o al limite con sostituzioni di piccole parti.
L'affidabilitá di una ditta é data sia dai materiali che impiega, sia dalla manodopera nell'assemblaggio, sia nel magazzino pezzi di ricambio. Secondo te una ditta che produce macchine da 100euro puó permettersi tutto questo?...

E infine: quando si dice "sartoria" si intende "far vestiti" ma non necessariamente in modo professionale. Quí siamo quasi tutte sartine per hobby. Direi che si puó distinguere dal cucito-bricolage o dal cucito per la casa, ma tutte noi facciamo un po' questo e un po' quello. Perché porre limiti alla libertá di creare?...
Insomma devi riflettere su cosa cerchi: una macchina per sempre? O perlomeno per tanti tanti anni in futuro?
Oppure una macchinetta per "trappolare" , divertirti con piccole cose, oggi? Ma alla quale non potrai chiedere troppo un domani che vorrai fare qualcos'altro?
barbaratm
barbaratm
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1841
Data d'iscrizione : 16.11.11

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  marla Gio Ott 25 2012, 12:09

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
D'altra parte ho sempre fatto così io, anche per la passione dell'orto, tutti a dire "ma dò vai", nel giro di un anno (per la precisione la prima volta a terra, l'altro anno avevo provato sui vasi) mi sono fatta un bagaglio culturale e un' esperienza incredibile, soprattutto grazie alla grandissima passione che nel giro di poco mi ha preso e cambiato totalmente modo di approcciarmi alla natura!Di vederla!
Prima ero una ragazza che diceva sempre "la casa mia non dovrà avere neanche un filo d'erba" ora senza terra non riesco ad immaginarmi un futuro!
Auguro a tutti di innamorarsi della natura, del ciclo della vita, di incantarsi davanti una pianta di melanzana o a un fungo!
Sono partita da zero, ma lo zero più assoluto , senza mai aver visto nessuno (mio padre avrebbe potuto insegnarmi, ma i miei sono separati e quindi................)
poi ho cominciato a leggere libri su libri, a fare ricerche, a vedere video, e poi ho provato per la prima volta l'anno scorso sui vasi e quest'anno sulla terra!
Ho zappato tutta la terra (non è poca) da sola e ho piantato QUALSIASI COSA E' DI STAGIONE solo ed ESCLUSIVAMENTE CON STALLATICO E MACERATO DI ORTICA!!!
......Altrimenti che senso avrebbe fare l'orto???
Ho così raccolto cocomeri, zucche, meloni, melanzane, peperoni, cetrioli, cipolle, sedani ecc. ecc. ecc.
E ora sto facendo il mio primo orto invernale! E come al solito ho TUTTO!
Dalle carote alle cime di rapa, radicchi di tutte le fantasie, e cicorie di tutte le specie, leguminose, carciofi, broccoli, verze, finocchi ecc. ecc.
A casa piano piano, dopo le varie prese in giro del tipo " se tutto và bene magneremo le foglie quest'anno!" si sono zittiti dopo che, ci mancava poco che, tipo i pomodori, gli uscissero pure dalle orecchie!!! Laughing
Perciò come avrete capito non sono una che si scoraggia facile!! Very Happy
Neanche quando tornavo a casa con quasi trenta pizzicotti su una sola natica, o quando faceva 40 gradi all'ombra!Furbescamente mi alzavo alle 5 e innaffiavo!
So che questo è il forum di cucito, ma cerco sempre di trasmettere questa passione con chi vengo a contatto, perchè possiate conoscere anche voi la gioia di uscire un attimo fuori casa e raccogliere quello che il vostro orto ha da offrirvi!....Più amore gli si darà e più lui avrà da offrirvi!Vi ringrazierà con dei meravigliosi e buonissimi doni!
L'ho sempre percepito come un dono (anche se non sono credente) questo cambiamento di vedute, perchè passare dall'essere indifferente o quasi, a tutto ciò che era verde, a rimanere incantata ad ammirare anche quelle che, stupidamente, vengono definite erbacce in meno di un mese secondo me è strano, poi non so.... confused
Ho tentato di contagiare anche il mio compagno, ma non sono riuscita a fargli piantare neanche un pò di ravanelli sul suo balconcino!!!




Ti capisco benissimo supereva e quoto parola per parola il tuo scritto, la mia esperienza è simile alla tua compreso per il fatto di aver cercato di contagiare il mio compagno senza molto successo ma confido che il mio amore e passione per la terra lo contagino in futuro...di sicuro c'è da dire che apprezza molto i frutti!
sunny
marla
marla
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 10.07.12

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  barbaratm Gio Ott 25 2012, 21:06

Tutto quello che scrivi é molto interessante Supereva, peraltro ti ammiro e ti capisco, ma sei come si dice "offtopic" e nei forum é opportuno attenersi alle regole per non appesantire la ricerca e la lettura dei topic a chi verrá a rileggere in futuro. Wink
Aprine uno sul mondo degli orti, nello spazio di argomenti vari! credo fará piacere a molte. Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 2838417488 Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 789507 Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 4189948216
barbaratm
barbaratm
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1841
Data d'iscrizione : 16.11.11

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  marco75 Lun Ott 29 2012, 00:06

Ciao, dopo aver visionato diverse macchine di varie marche sia per rapporto di qualità e prezzo l' ho acquistata visto che ne parlavano tutti bene nei vari forum sia per l' assistenza che per la qualità, oltre che aveva diversi accessori e offre molti punti, mi sono deciso alla fine sulla silver crest, mi viene comoda perché ho la mania del fai da te sia perché non mi va ogni volta di rompere le scatole a mia mamma che devo fare qualche lavoro di cucitura devo passare sempre da lei, senza offesa per la mamma che è sempre la mamma!!! beh ho accorciato e fatto l' orlo a delle tende in organza raso su invidia di mia madre che non ce mai riuscita pur superesperta di cucito Laughing , ho lavorato anche sullo sky confezionando un copri mobile cucito sovrapposto all' elastico e anche i jeans sulla spugna e molti altri lavoretti, sulle accavallature del tessuto un po spesso tende a fare fatica ma puoi ovviare manualmente girando la ruota, nel complesso l' ha provata anche mia madre e l' ha vista e si è tentata di prendersela anche per se oltre alle altre due che possiede Neutral , se non hai particolari esigenze e la vuoi usare per hobby secondo me ne vale la pena, tieni conto che non sempre la marca conta, certe volte va anche a fortuna di prendere l' esemplare fortunato come le autovetture!
La mia prossima creazione costruirò un divanetto similpelle (sky) per quel fetente del mio gatto e le tende di casa e dei copricuscini ....!!! Comunque la macchina gira che è un piacere, secondo me ne vale la pena!

marco75
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 28.10.12

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  La Fra Mer Nov 28 2012, 11:14

Ciao a tutte,
io sono una più che principiante, però prima ho comprato la macchina per sfizio alla Lidl pochi mesi fa e poi ho cercato un corso per iniziare e imparare a cucire un po'.
Ho letto molti forum e ho scoperto che diverse persone ormai brave nel cucire hanno apprezzato questa macchina.
Ho inoltre appurato da un fabbricatore di macchine da cucire che praticamente ha la struttura interna o di una brother o di una necchi. La Lidl la vende a 79 euro ma è una macchina che viene venduta (ovviamente con una parte esterna diversa e brandizzata) anche a più di 180 euro.
Inoltre sul sito della Lidl in Germania ho visto che fanno partnership proprio con la Brother o la Singer.
Quando vado a comprare i pezzi, tipo i piedini, li trovo sempre ed alcuni combaciano con quelli della Necchi.
Ha diverse cose in dotazione, cuce veramente bene e sono riuscita a cucire tre strati di jeans senza rompere l'ago, mentre una mia collega del corso ha fatto fuori diversi aghi con la sua Pfaff.

Ultime nota: i pezzi di ricambio o gli accessori non sono costosissimi e la macchina fa 33 punti diversi.
Direi che per una che inizia va benone, ma anche dopo forse... a sentire delle mie conoscenti che sanno cucire e che ce l'hanno da qualche anno!
questo è tutto quello che so della mia macchina. :-)
La Fra
La Fra
Utente
Utente

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.11.12

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty macchina LIDL in vendita dal 17 dicembre

Messaggio  luisa Lun Dic 10 2012, 23:43

ciao a tutte, se vi interessa, rimettono in vendita la macchina da cucire della SILVERCREST il 17 dicembre .
Il prezzo e' euro 79.99 . Ho un'amica che la usa da qualche anno e si trova bene, ha anche il crochet rotativo in metallo ed anceh tanti punti decorativi. Se andate sul sito della LIDL , vedete i dettagli.
luisa
luisa
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 706
Data d'iscrizione : 27.02.11
Località : milano ovest

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  Linusser Sab Dic 15 2012, 11:01

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao a tutte,
io sono una più che principiante, però prima ho comprato la macchina per sfizio alla Lidl pochi mesi fa e poi ho cercato un corso per iniziare e imparare a cucire un po'.
Ho letto molti forum e ho scoperto che diverse persone ormai brave nel cucire hanno apprezzato questa macchina.
Ho inoltre appurato da un fabbricatore di macchine da cucire che praticamente ha la struttura interna o di una brother o di una necchi. La Lidl la vende a 79 euro ma è una macchina che viene venduta (ovviamente con una parte esterna diversa e brandizzata) anche a più di 180 euro.
Inoltre sul sito della Lidl in Germania ho visto che fanno partnership proprio con la Brother o la Singer.
Quando vado a comprare i pezzi, tipo i piedini, li trovo sempre ed alcuni combaciano con quelli della Necchi.
Ha diverse cose in dotazione, cuce veramente bene e sono riuscita a cucire tre strati di jeans senza rompere l'ago, mentre una mia collega del corso ha fatto fuori diversi aghi con la sua Pfaff.

Ultime nota: i pezzi di ricambio o gli accessori non sono costosissimi e la macchina fa 33 punti diversi.
Direi che per una che inizia va benone, ma anche dopo forse... a sentire delle mie conoscenti che sanno cucire e che ce l'hanno da qualche anno!
questo è tutto quello che so della mia macchina. :-)


Ciao La Fra,
ti ringrazio tantissimo del tuo post perchè io sono principiante e sto valutando di compare la macchina Lidl in offerta lunedì 17, mi pare di capire da te che sia un buon acquisto allora!
Me la consigli? Avresti altre suggerimenti/info sulla macchina?
Vorrei essere sicura prima di acquistarla, anche se costa 80 euro..
Da quanto tempo la usi? La usi di frequente?
Quindi per eventuali accessori mancanti posso eventualmente compare quelli della Brother o della Necchi? Credo siano già inclusi anche diversi piedini, mi confermi?
Ti ringrazio in anticipo!


Linusser
Linusser
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.11.12
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  Linusser Sab Dic 15 2012, 11:02

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:ciao a tutte, se vi interessa, rimettono in vendita la macchina da cucire della SILVERCREST il 17 dicembre .
Il prezzo e' euro 79.99 . Ho un'amica che la usa da qualche anno e si trova bene, ha anche il crochet rotativo in metallo ed anceh tanti punti decorativi. Se andate sul sito della LIDL , vedete i dettagli.

Ciao Luisa,
grazie anche a te per il tuo post, è rassicurante sapere della tua amica, perchè anch'io vorrei prendere la macchina Lidl, sai dirmi precisamente cos'è il crochet rotativo? Scusa ma sono principiante...
Grazie!
Linusser
Linusser
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.11.12
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca? - Pagina 2 Empty Re: Ma ci sono poi grandi differenze tra una macchinetta LIDL e una di marca?

Messaggio  latatadany Sab Dic 15 2012, 11:08

ragazze, ho guardato il volantino lidl e settimana prossima mi andrei a comprare di tutto:
i giochi per bambini (quelli quasi quasi li compro davvero: il trenino per bimbi e la pista delle biglie in legno sono giochi immortali che a me piacciono da morire).

e poi prenderei la macchina da cucire, ma credo la comprerò solo quando inizierò a cambiare stile di vita e a fare vacanze più lunghe in montagna
latatadany
latatadany
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1207
Data d'iscrizione : 24.03.11
Età : 32
Località : Reggio Emilia

Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.