Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

LO STRUDEL DI MELE

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  francesca il Mar Ott 12 2010, 17:17

SOS. CERCASI UNA BUONA RICETTAdi strudel di mele .....quelle che ho trovato non mi hanno dato grandi risultati, aspetto con ansia Francesca LO STRUDEL DI MELE 44198
francesca
francesca
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1342
Data d'iscrizione : 16.07.10
Età : 47
Località : calabria

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  elena il Mar Ott 12 2010, 17:22

Spoiler:
ho appena letto il post sulle diete e tu mi parli di strudel? Non ti posso aiutare la mia cucina è pessima
elena
elena
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 4707
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 57
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  francesca il Mar Ott 12 2010, 17:53

Lo so mi contraddico.Ma mio marito, che è magrissimo , LO STRUDEL DI MELE 526598 è amante dei dolci ed io cerco di accontentarlo LO STRUDEL DI MELE 669450
francesca
francesca
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1342
Data d'iscrizione : 16.07.10
Età : 47
Località : calabria

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  Jam il Mar Ott 12 2010, 19:40

Ti posso dare la versione veloce che mi avevan dato...più o meno lo facevo così...(secoli fa, quando ancora cucinavo Very Happy)
Compravo la pasta sfoglia già pronta poi preparavo il "ripieno" tagliando a pezzetti circa 3 (o 4?) mele e aggiungendo un cucchiaio di maraschino, mi pare circa 6 o 8 biscotti tipo "saiwa" polverizzati, una spruzzata di cannella, l'uvetta ammollata e i pinoli. Amalgamavo bene e mettevo il tutto nella sfoglia...la richiudevo, rigiravo il "salsicciotto" e lo spennellavo con il rosso d'uovo, poi col coltello facevo dei tagli sopra per dare l'aspetto "strudelesco "Very Happy. Poi in forno per 20 minuti.
Per servirlo preparavo una crema alla vaniglia molto liquida che faceva effetto "specchio" sul piatto con sopra lo strudel...
Scusa l'imprecisione ma è un secolo che non lo faccio...e ora questo discorso mi sta facendo venire fame...:(
Jam
Jam
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 29.07.10
Età : 36
Località : Milano (qualche volta Cagliari)

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  francesca il Mar Ott 12 2010, 22:05

... i biscotti sbriciolati ...questa mi giunge nuova , la provero' LO STRUDEL DI MELE 300214 GRAZIE
francesca
francesca
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1342
Data d'iscrizione : 16.07.10
Età : 47
Località : calabria

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  lovecat il Mar Ott 12 2010, 22:27

Lo strudel!! Gnam!!

Io lo faccio così

Pasta: 200 gr di farina, 1 cucchiaino di succo di limone o di aceto bianco (è fondamentale, rende elastica la pasta), 1 dl di acqua, 1 uovo, 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva (possibilmente delicato, non quello che “pizzica”), 1 pizzico di sale.
Mescoli in una tazza l'uovo, il limone o l'aceto, l'olio e 3-4 cucchiai d'acqua, poi impasti farina e sale con questo mix. Quando è ben incorporato, aggiungi il resto dell'acqua poco a poco, finchè non ti viene una pasta morbida. Poi la lavori ancora un po' con energia, deve diventare bella liscia, e la metti a riposare coperta per una mezz'ora (intanto puoi preparare il ripieno, lo vediamo dopo).
Finito il riposo, stendi la pasta il più possibile sottile con il LO STRUDEL DI MELE 975770, poi ti infarini le mani, le metti sotto la sfoglia e tiri la pasta dolcemente, per farla assottigliare ancora. Più viene sottile, e più lo strudel sarà friabile!! Ne fai un bel rettangolo e ora lo farciamo!

Ripieno: classico, 4 mele, 1 bicchierino di rum, 4 cucchiai di zucchero (normale o di canna, a noi piace quest'ultimo), 3-4 cucchiai di uvetta, 3 cucchiai di pinoli, 2 cucchiai di mandorle a lamelle, 4 o 5 biscotti secchi o anche pane grattugiato, scorza di limone grattugiata, 2 noci di burro, cannella in polvere (noi ne mettiamo taaaaanta!!).
Sbucci le mele, le tagli a spicchietti, le metti in una terrina e le mescoli con 2 cucchiai di zucchero, il rum, una spolverata di cannella e la scorzetta di limone. Lasci tutto a macerare mezz'ora, intanto metti anche l'uvetta a bagno in acqua tiepida.
Quando il rettangolo di pasta è pronto, lo spennelli con poco burro fuso, ci cospargi sopra i biscotti sbriciolati (o il pangrattato), poi farcisci con le fettine di mela, l'uvetta sgocciolata, i pinoli, le mandorle e cospargi con 2 cucchiaiate di zucchero. In tutta questa operazione, il bordo della pasta deve rimanere libero!! Lo spennelli d'acqua e poi inizi ad arrotolare... ah già! Ho dimenticato un particolare: prima di farcire metti la pasta su uno strofinaccio, così poi ti aiuti a tirare su il tutto mentre arrotoli! Pizzichi bene i bordi, spennelli ancora con un po' di burro fuso e cospargi di zucchero a velo per far la doratura, poi butti in forno a 180° per circa tre quarti d'ora.

Variante golosissima del ripieno: al posto di mele e cannella, pere e scagliette di cioccolato fondente...

Ora scusate, ma quasi quasi vado ad impastare.....!!!
lovecat
lovecat
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 2796
Data d'iscrizione : 10.06.10
Età : 52
Località : Asti

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  rigazzarò il Mar Ott 12 2010, 22:29

Asciugano il succo delle mele....al posto del pangrattato sulla sfoglia...Idea più dolce!!!!Grazie!! LO STRUDEL DI MELE 198545
rigazzarò
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9498
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 65
Località : Roma - Mar Egeo

http://cucitoescucito.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  phildar il Mar Ott 12 2010, 22:32

Questa è una ricetta tedesca è buonissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Strudel di mele

Ingredienti per la pasta
250 gr di farina – 1 uovo – 50 gr. Di margarina – 20 gr di zucchero 1 pizzico di sale – acqua tiepida q.b.
Ingredienti per il ripieno
750 gr circa di mele di tipo non tanto duro (renette) – 3 cucchiaiate di pangrattato – 60 gr di margarina – 50 gr di uvetta – 50 gr di mandorle o di pinoli- a piacere qualche cucchiaio di marmellata – scorza grattugiata di 1 limone – 80-100 gr di zucchero
Altri ingredienti
50 gr di margarina – zucchero a velo

Sul tavolo setacciate la farina a fontana, al centro riunite l’uovo lo zucchero e il sale, margarina sciolta sul fuoco bassissimo, con qualche cucchiaio di acqua e l’acqua tiepida necessaria per ottenere una pasta piuttosto morbida, ma che non attacchi alle mani. Lavorate l’impasto battendolo energicamente sul tavolo, formate una palla che coprirete con una pentola grande riscaldata facendo attenzione che non tocchi la pasta. Mettete le uvette a bagno per 20 minuti, poi scolatele e asciugatele. Immergete le mandorle in acqua bollente, poi privatele della pellicina e tagliatele a filetti. Sbucciate le mele e tagliatele a fette molto sottili. Fate imbiondire il pangrattato nella margarina poi lasciatelo nel tegamino fino al momento dell’uso. Dopo 20 25 minuti, riprendete la pasta e appoggiatela su un grande telo infarinato leggermente, stendetela dapprima delicatamente con il matterello infarinato, poi tiratela molto sottile con il dorso delle mani. Spennellatela con margarina fusa e copritela (lasciando libero un bordo di pasta tutt’intorno) con le mele (che cospargerete con il pangrattato), le uvette, le mandorle, la scorza di limone, la marmellata messa a mucchietti qua e la e con lo zucchero. Arrotolate lo strudel sollevando il telo (non dovrete toccare la pasta con le mani),poi ripremete le estremità del rotolo affinché non esca il ripieno durante la cottura. Sempre aiutandovi con il telo, mettete lo strudel sulla piastra unta del forno, oppure in una teglia, spennellatelo con la margarina fusa e ponetelo in forno moderato a cuocere per 50-60 minuti. Toglietelo dal forno e dopo 10 minuti appoggiatelo sul piatto di portata e spolverizzatelo con zucchero a velo. Potete servirlo sia caldo che tiepido che freddo.
phildar
phildar
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 867
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 61
Località : catania

http://pasicrea.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  silvia il Mar Ott 12 2010, 22:34

Io lo strudel lo faccio così:
per la pasta: 250 gr di farina , 1 uovo, un pizzico di sale, mezzo cucchiaio di zucchero; impasto il tutto con mezzo bicchiere d'acqua e 50 gr di burro scaldati insieme a fuoco bassissimo, poi sbatto ripetutamente l'impasto sul tavolo per dare elasticità alla pasta e la lascio riposare mentre preparo il ripieno.
Per il ripieno uso 3-4 mele tagliate a fettine sottili, uvetta sultanina, pinoli, un po' di cannella, la buccia grattata di un limone e alcuni chiodi di garofano. A parte faccio rosolare 50 gr di burro con alcuni cucchiai di pangrattato. Stendo la pasta sottilissima sulla carta da forno, sulla pasta distribuisco il pangrattato, poi il ripieno, alcuni cucchiaini di marmellata sparsi qua e là; chiudo lo strudel, lo "lucido" con un po' di burro fuso e lo inforno. Dopo la cottura (circa 45 minuti) lo spolverizzo con zucchero a velo.
Buon appetito!

ooops - Phildar, mi sa che entrambe amiamo la cucina tedesca...
silvia
silvia
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 8378
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 57
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  francesca il Mar Ott 12 2010, 22:36

questa ricetta è un pò simile a quelle che facevo, ma proverò anche questa. GRAZIE ..........addio DIETA !!!! LO STRUDEL DI MELE 667530 ADDIO BUONI PROPOSITI!!!
francesca
francesca
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1342
Data d'iscrizione : 16.07.10
Età : 47
Località : calabria

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  blackrose36 il Mar Ott 12 2010, 22:53

io sopra le mele, l'uvetta e i pinoli e un pò di marmellata metto 3/4 cucchiai di zucchero che bagno con il succo di un limone e un pò di cannella.Ciao germana


















7
blackrose36
blackrose36
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 940
Data d'iscrizione : 27.03.10
Età : 56
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  francesca il Mar Ott 12 2010, 23:05

.............svengo dalla fame...mi sa che la dieta la inizierò a gennaio del 2011. Mi sembra una saggia decisione,
drunken comunque grazie tante per i vostri sempre pronti consigli LO STRUDEL DI MELE 424233
francesca
francesca
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1342
Data d'iscrizione : 16.07.10
Età : 47
Località : calabria

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty lo strudel e il pangrattato

Messaggio  maruzza il Mer Ott 20 2010, 13:26

Una mia amica mi ha dato una dritta che ho sperimentato ed ho trovato interessante: nello Strudel al posto del pangrattato ho messo dei biscotti Grancereale sbriciolati..provare per credere! Ciao . Maruzza
maruzza
maruzza
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 26.04.10
Età : 63
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  cippalippa il Mar Set 13 2011, 21:32

C'è qulalcuno che ha la ricetta della pasta dello strudel senza uovo?! Grazzzzzie
cippalippa
cippalippa
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 4023
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : friuli

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  silvia il Mar Set 13 2011, 23:01

Io ce l'ho!
Questa è la ricetta che uso da sempre (tramandata dalla mamma, di origini austriache...)

200 g di farina
50 g di burro
1/2 bicchiere d'acqua
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaio di zucchero

Sciogli il burro nell'acqua a fuoco lento, lo versi sulla farina disposta a fontana con il sale e lo zucchero. Amalgami gli ingredienti e sbatti l'impasto energicamente per una decina di minuti per renderlo elastico. Formi una palla e la lasci riposare coperta per mezz'ora. Poi stendi la pasta con il LO STRUDEL DI MELE 975770, più sottile possibile (i tedeschi dicono che dovresti riuscire a leggere un giornale steso sotto la sfoglia), e la farisci con il ripieno - di mele, di ciliegie ecc., la spennelli con un po' di olio di semi e cuoci a 180°-190°.
silvia
silvia
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 8378
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 57
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  cippalippa il Mer Set 14 2011, 07:15

Grazie Silvia! L'avevo fatto "mescolando" insieme la ricetta della zia di Tirolo con quella di una signora rumena ed avevo ottenuto buoni risultati ma, non scrivendola, me l'ero completamente dimenticata. Le uniche differenze che ricordo rispetto alla tua ricetta è che al posto del burro usava mezzo bicchiere di olio di semi ed aggiungeva 1/2 cucchiaino di lievito.
cippalippa
cippalippa
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 4023
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : friuli

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  annina il Mer Set 14 2011, 07:58

faccio sempre lo strudel con la pasta sfoglia surgelata, che pigra!!!

ma ora voglio sperimentare le vostre, caspita tutte intriganti con e senza uova!!!

grazie LO STRUDEL DI MELE 491129
annina
annina
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 6293
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 57
Località : sardegna

http://minimita.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  marella il Mer Set 14 2011, 09:50

che buono è da fare assolutamente vi ringrazio anche io per le ricette che avete postato!!!
marella
marella
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 4006
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 52
Località : provincia Ascoli Piceno

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  maryonn il Mer Set 14 2011, 11:18

Questa è la mia ricetta dello strudel, che faccio abbastanza spesso visto che è il dolce preferito di mio marito. E' una ricetta classica altoatesina, ed è facile da fare:

Impastate 250 grammi di farina 00 con 80 ml di acqua tiepida, un uovo, 25 grammi di burro fuso o 2 cucchiai di olio e 1 pizzico di sale. Lavorate l'mpasto fino a che non sia setoso e molto ben amalgamato, poi spennellatelo con burro o olio, avvolgetelo con carta da forno e mettetelo a riposare per 30 minuti in una pentola calda. Per far si che la pentola sia bella calda, fate bollire dell'acqua, che eliminerete, e asciugatela bene, prima di mettere l'impasto.
Nel frattempo accendete il forno e regolate il termostato a 200 gradi. Sbucciate 1 chilo e 200 grammi circa di mele, tagliatele a fettine sottili, aggiungete 150 grammi di zucchero e un paio di cucchiaini di cannella, quindi mettete in un po' d'acqua tiepida 80 grammi di uvetta passa.
Trascorsa la mezz'ora, stendete con il LO STRUDEL DI MELE 975770 l'impasto, sopra un canovaccio grande infarinato, in modo che sia abbastanza sottile.
Spennellatelo con burro fuso oppure olio, cospargetelo con 100 grammi di pane grattuggiato, e poi versatevi le mele, facendo attenzione a lasciare abbastanza spazio libero intorno.
Scolate l'uvetta, e spargetela sopra le mele, poi con l'aiuto del canovaccio, arrotolate l'impasto, chiudete le due estremità, e mettetelo su una placca da forno unta oppure ricoperta con carta da forno, il lato con la giuntura deve essere sotto.
Spennellate lo strudel con il burro fuso o l'olio, e mettetelo in forno per 45 minuti circa. Ricordatevi ogni tanto di spennellarlo ancora con burro oppure olio.
Quando si è raffreddato, tagliatelo e spolverizzatelo con zucchero a velo.

E questa è la foto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Io sono intollerante ai latticini, quindi uso olio per farlo e vi assicuro che è buono e lo digerisco bene, cosa non scontata per me.
maryonn
maryonn
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 2095
Data d'iscrizione : 13.06.11
Località : Provincia di Treviso

http://www.cucitoemodelli.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  Ale_padme il Mer Set 14 2011, 14:27

Io preparo il ripieno cucinando le mele assieme alla cannella, all'uvetta, ai pinoli, al succo di mezzo limone e allo zucchero di canna, il tutto con una tazzina d'acqua: viene fupri una parea molto succolenta
Ale_padme
Ale_padme
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 854
Data d'iscrizione : 26.07.11
Età : 42
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  emi72 il Dom Gen 22 2012, 11:11

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Io lo strudel lo faccio così:
per la pasta: 250 gr di farina , 1 uovo, un pizzico di sale, mezzo cucchiaio di zucchero; impasto il tutto con mezzo bicchiere d'acqua e 50 gr di burro scaldati insieme a fuoco bassissimo, poi sbatto ripetutamente l'impasto sul tavolo per dare elasticità alla pasta e la lascio riposare mentre preparo il ripieno.
Per il ripieno uso 3-4 mele tagliate a fettine sottili, uvetta sultanina, pinoli, un po' di cannella, la buccia grattata di un limone e alcuni chiodi di garofano. A parte faccio rosolare 50 gr di burro con alcuni cucchiai di pangrattato. Stendo la pasta sottilissima sulla carta da forno, sulla pasta distribuisco il pangrattato, poi il ripieno, alcuni cucchiaini di marmellata sparsi qua e là; chiudo lo strudel, lo "lucido" con un po' di burro fuso e lo inforno. Dopo la cottura (circa 45 minuti) lo spolverizzo con zucchero a velo.
Buon appetito!

ooops - Phildar, mi sa che entrambe amiamo la cucina tedesca...

Prima di tutto grazie per la ricetta! Very Happy
Volevo chiederti un consiglio, ieri ho fatto lo strudel seguendo la tua ricetta (non metto la marmellata e l'uvetta che non mi piace), devo dire che viene buonissimo anche la pasta è buona ma purtroppo a me viene un pochino dura è normale o sbaglio qualcosa? Suspect
Forse il problema sta nel fatto che io uso margarina? (non posso usare il burro)
Grazie a chiunque potesse darmi qualche consiglio in proposito! Very Happy

emi72
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 14.12.11
Località : Alto Adige

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  silvia il Dom Gen 22 2012, 14:52

Stendi la pasta sottilissima, diminuisci un po' la temperatura del forno e accorcia i tempi di cottura; puoi anche eliminare l'uovo e/o diminuire la quantità d'acqua nella pasta... LO STRUDEL DI MELE 71894
silvia
silvia
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 8378
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 57
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  gipagipa il Dom Gen 22 2012, 15:42

Io uso la pasta sfoglia già pronta, ma prima di farcirla la stendo ulteriormente per renderla più sottile. Quindi aggiungo la farcitura che spesso varia, a volte non ho tutti gli ingrediendi e quindi procedo con delle variazioni sul tema, sia per quanto riguarda il liquore che pinoli, a volte metto la marmellata per integrare le mele...insomma viene sempre buono e tutte le volte diverso.
gipagipa
gipagipa
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 19.08.11
Età : 61
Località : provincia di Milano

http://homemadebygipagipa.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  anietta il Dom Gen 22 2012, 20:55

Ho impararato ad Andalo a fare lo strudel, in piazza, in occasione di un'attività di promozione del territorio. La ricetta è molto semplice e leggera, senza uovo, io l'ho modificata soltanto un po'.

INGREDIENTI PER LA PASTA
Farina g. 150
Zucchero 1 cucchiaio
Olio 3 cucchiai
Sale 1 pizzico
Latte 1 dl

INGREDIENTI PER IL RIPIENO
Mele 2/3
Zucchero 1 cucchiaio
Uva passa g. 20/30
Pinoli g. 20/30
Marmellata 1 cucchiaio
Biscotti secchi 3
Cannella a piacere

PREPARAZIONE
Impasto
Mettere la farina in una ciotola, fare un buco al centro versarvi dentro il sale, l'olio, lo zucchero e il latte, fare un impasto morbido e omogeneo, formare panetto e metterlo a riposare sulla spianatoia con la ciotola capovolta sopra. Nel frattempo, preparare il ripieno.

Ripieno
Sbucciare le mele, tagliarle a pezzetti e metterle in una ciotola, aggiungere lo zucchero, la marmellata, i biscotti sbriciolati, l'uva passa, i pinoli (facoltativi), la cannella e mescolare il tutto.

Confezione
Stendere la pasta in uno strato sottile, sottile, dando una forma rettangolare (35/40 cm di lato), sistemare nella parte centrale il ripieno in una striscia larga circa 10 cm e lunga quasi quanto la pasta, lasciando almeno 2 cm alle due estremità. Rivoltare un lato della pasta sul ripieno e coprirlo bene, dopo ribattervi sopra l'altra parte, ripiegare i bordi senza ripieno e premerli con una forchetta per sigillare, se la pasta è secca inumidire con il latte. Disporlo sulla carta forno e su una teglia dai bordi bassi, spennellarlo con il latte e infornarlo a 180°, dopo 5' abbassare a 150°, per circa 40', è comunque opportuno seguire le prestazioni del proprio forno. Appena sfornato aggiungere un po' di zucchero a velo!! E' molto buono!!!!
anietta
anietta
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 5788
Data d'iscrizione : 02.12.10
Età : 71
Località : Rovigo

Torna in alto Andare in basso

LO STRUDEL DI MELE Empty Re: LO STRUDEL DI MELE

Messaggio  emi72 il Mar Gen 24 2012, 11:12

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Stendi la pasta sottilissima, diminuisci un po' la temperatura del forno e accorcia i tempi di cottura; puoi anche eliminare l'uovo e/o diminuire la quantità d'acqua nella pasta... LO STRUDEL DI MELE 71894

Grazie Silvia! Proverò sicuramente a seguire i tuoi consigli! Magari la pasta era ancora troppo spessa... perchè diminuire i tempi di cottura non credo serva, ho notato che era già duretta anche prima di fine cottura... Crying or Very sad
Invece volevo chiederti se la stendo sottilissima diventa molto grande rispetto al ripieno quindi quando la arrotoli come fai, cioè mi spiego meglio della pasta finisce in mezzo al ripieno oppure la fai un doppio strato di pasta? confused
Spero che hai capito cosa intendo, anche se non mi sono spiegata molto bene...
Grazie di cuore per i consigli! Very Happy

emi72
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 14.12.11
Località : Alto Adige

Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum