Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Controllo maniche

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Controllo maniche

Messaggio  Isadora il Ven Mar 15, 2013 4:02 pm

Giorno.. Questo è il mio primo post , ho bisogno del vostro aiuto!
Ho sempre costruito da me il modello delle maniche ma non mi hanno mai spiegato quali sono i controlli da fare o le modifiche da apportare, non so neanche se la forma che do è giusta!

Isadora
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 153
Data d'iscrizione : 14.03.13
Età : 24
Località : Sicilia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  logandor il Sab Mar 16, 2013 4:58 pm

che metodo usi per il disegno? hai delle squadre per la fare la cuffia (la "curva" della spalla) o fai tutto a mano?

logandor
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 25.09.12
Età : 25
Località : Latina

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  *Cri* il Sab Mar 16, 2013 9:32 pm

Ciao Isa, presentati nella sezione! Very Happy

Dicci, che metodo usi per disegnare le maniche? Very Happy

*Cri*
*Admin*
*Admin*

Messaggi : 4519
Data d'iscrizione : 09.02.10
Età : 32

Vedere il profilo dell'utente http://www.forumdicucito.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  Isadora il Lun Mar 18, 2013 6:59 pm

*Cri* ha scritto:Ciao Isa, presentati nella sezione! Very Happy

Dicci, che metodo usi per disegnare le maniche? Very Happy

Mi ero già presentata :) forse è sfuggito! Comunque si ho il curvilinea per disegnare la cuffia ( da me certuni lo chiamano uovo Very Happy ) ed utilizzo uno schema che mi hanno dato a scuola, costruisco la manica in mase a delle frazioni inerenti alla misura del giromanica!

Isadora
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 153
Data d'iscrizione : 14.03.13
Età : 24
Località : Sicilia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  *Cri* il Mar Mar 19, 2013 1:38 pm

Scusami, ho interpretato male il tuo primo post! Very Happy
Cosa c'è che vorresti sapere di preciso? Very Happy Intendo dire, che metodo o libro utilizzi, così se c'è qualcuna che lo usa può risponderti Very Happy Finora ci sono stati problemi con le maniche?

*Cri*
*Admin*
*Admin*

Messaggi : 4519
Data d'iscrizione : 09.02.10
Età : 32

Vedere il profilo dell'utente http://www.forumdicucito.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  Isadora il Mer Mar 20, 2013 7:37 pm

*Cri* ha scritto:Scusami, ho interpretato male il tuo primo post! Very Happy
Cosa c'è che vorresti sapere di preciso? Very Happy Intendo dire, che metodo o libro utilizzi, così se c'è qualcuna che lo usa può risponderti Very Happy Finora ci sono stati problemi con le maniche?

No non ho un libro , mi costruisco uno schema rettangolare: sopra do la larghezza del giromanica, poi scendo in verticale e mi segno 4 centimetri più la lunghezza totale della manica, ma dai 4 centimetri mi misuro anche 1/2 del giromanica e tiro una linea orizzontale, da questo mi trovo il centro e costruisco la cuffia della manica, ma dal lato sinistro che sarebbe in davanti lascio un centimetro piatto mentre dal lato destro, equivalente al dietro ne lascio 3.. a questo punto inizio a misurare i giri sul corpino partendo ovviamente dal davanti ( mi hanno insegnato che sul corpino va disegnato un appiombo a 2 cm dallo scollo ) e riporto le misure sulla manica / cuffia.. solamente la prima e l'ultima misura si riportano così come sono, mentre il pezzo al pezzo rimanente che misuro sul davanti e poi sul dietro si aggiunge 1/ 10 , 1/8 o 16 ( relativo alla misura stessa ) di lentezza a seconda della tipologia di tessuto.

Inizialemente ricordo che veniva bene ma non so, forse i troppi consigli sbagliati mi hanno portata a sbagliare perchè certa gente mi diceva che la manica sopra doveva essere più rotonda e piatta altri più appuntita Neutral e mi hanno confuso le idee.. Per controlli intendevo : è vero che piegando la manica ( cartamodello ) in due bisogna che ci sia una differenza massiama di 1,5 cm tra davanti e dietro, ovviamente col davanti più scollato ?
I problemi cui sono andata in contro ultimamente è che la cupola della manica sembra avere troppa lentezza e con tutto il molleggio che faccio non si adatta bene al corpino, magari si crea pure qualche piegolina.. o mi è capitato che sul dietro andasse a creare un rigonfiamento.. non riesco a capirne la causa ! Non so se sono stata chiara, soprattutto nella fase in cui spiegavo la costruzione del cartamodello :) fatemi sapere

Isadora
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 153
Data d'iscrizione : 14.03.13
Età : 24
Località : Sicilia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  maricarla il Gio Mar 21, 2013 12:39 am

partendo dal fatto che io uso una squadra..ti faccio vedere il cartamodello di una manica, così ti fai un idea..al corso mi hanno insegnato che una manica deve essere più grande di 2cm rispetto al giromanica,i 2cm sarebbero la lentezza.
ti metto la foto del cartamodello sia piegato a metà, che aperto,in modo da vedere la differenza della curva tra il davanti e il dietro,la linea fuxia è quella del dietro study study come noterai la curva del davanti è più bombata ed ha circa 1,5cm di differenza dal dietro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
spero di esserti stata utile Very Happy Very Happy

maricarla
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1353
Data d'iscrizione : 12.05.12
Età : 50
Località : sardegna

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  Isadora il Gio Mar 21, 2013 1:13 pm

maricarla ha scritto:partendo dal fatto che io uso una squadra..ti faccio vedere il cartamodello di una manica, così ti fai un idea..al corso mi hanno insegnato che una manica deve essere più grande di 2cm rispetto al giromanica,i 2cm sarebbero la lentezza.
ti metto la foto del cartamodello sia piegato a metà, che aperto,in modo da vedere la differenza della curva tra il davanti e il dietro,la linea fuxia è quella del dietro study study come noterai la curva del davanti è più bombata ed ha circa 1,5cm di differenza dal dietro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
spero di esserti stata utile Very Happy Very Happy

Grazie ^.^ mi sono tolta il dubbio riguardo la differenza tra davanti e dietro di 1,5 cm e la lentezza, la prossima volta lascerò direttamente 2 cm in più anzicchè utilizzare le frazione, e vediamo cosa esce fuori!

Però ho ancora dei dubbi, a me hanno sempre detto che il davanti bisogna essere più scollato.. non è così ?

Isadora
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 153
Data d'iscrizione : 14.03.13
Età : 24
Località : Sicilia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  maricarla il Gio Mar 21, 2013 1:54 pm

degli altri metodi non saprei dirti (ho visto persino che in alcuni libri la curvatura del dietro e del davanti sono uguali),io ho sempre fatto cosi e mi sono trovata bene, la manica cade bene, tieni sempre presente che io utilizzo una squadra e raramente ho fatto la curvatura a mano libera

maricarla
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1353
Data d'iscrizione : 12.05.12
Età : 50
Località : sardegna

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  logandor il Gio Mar 21, 2013 4:45 pm

@mariacarla
come mai davanti e dietro sono diversi? per la confezione della manica in questo modo come procedi? fai la filza giusto? singola o doppia? io faccio davanti e dietro uguali, le mie cuffie ricordano un po' la curva del grafico che facevano vedere nella pubblicità delle vivident xilit! (mi rendo conto che il paragone sia da pazzi ma ogni volta che disegno mi viene in mente e rido da sola XD)

logandor
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 25.09.12
Età : 25
Località : Latina

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  maricarla il Gio Mar 21, 2013 5:05 pm

logandor ha scritto:@mariacarla
come mai davanti e dietro sono diversi? per la confezione della manica in questo modo come procedi? fai la filza giusto? singola o doppia? io faccio davanti e dietro uguali, le mie cuffie ricordano un po' la curva del grafico che facevano vedere nella pubblicità delle vivident xilit! (mi rendo conto che il paragone sia da pazzi ma ogni volta che disegno mi viene in mente e rido da sola XD)
non mi sono mai posta il problema del fatto che il dietro e il davanti sono diversi, 'ho imparato così,ma frequentando questo forum,ho visto altri metodi,diversi dal mio,ma sinceramente non mi viene da provarli,non perchè non siano validi ma solo perchè sono abituata cosi.
ti sembrerà strano..ma non faccio nè tacche di riferimento,nè filza(ne singola nè doppia) ma faccio rientrare la lentezza solo modellando con le dita,spillando bene,imbastendo fitto,e soprattutto misurando il capo prima di cucire.Quando poi va tutto bene passo a macchina,cucendo lentamente e distendendo il tessuto con le dita e qualche volta lanciando qualche maledizione se si forma la maledetta piegolina

maricarla
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1353
Data d'iscrizione : 12.05.12
Età : 50
Località : sardegna

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  Chantelle il Gio Mar 21, 2013 5:32 pm




quando leggevo Maria Carla sembrava di vedere me stessa...........procedo allo stesso modo ...magari al colmo manica do il verso di arrotondamento in fase di imbastitura ocn la mano....e' vero una piccola piegolina qualche volta anzi spesso ci sta!!! bounce bounce

Chantelle
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 590
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 60
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  maricarla il Gio Mar 21, 2013 5:40 pm

:
Chantelle ha scritto:


quando leggevo Maria Carla sembrava di vedere me stessa...........procedo allo stesso modo ...magari al colmo manica do il verso di arrotondamento in fase di imbastitura ocn la mano....e' vero una piccola piegolina qualche volta anzi spesso ci sta!!! bounce bounce

maricarla
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1353
Data d'iscrizione : 12.05.12
Età : 50
Località : sardegna

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  Rosy9 il Gio Mar 21, 2013 10:03 pm

io sono un tipo perfezionista
e mi piace fare il lavoro meglio possibile di qualsiasi genere
posso dirvi come procedo, imbastisco la manica a mano, faccio un'imputura lenta sul segno del colmo manica,davanti e dietro
e un'altra proprio in cima cioè dove ho tagliato tipo punto molle

a questo punto da un lato lego i fili dall'altro capo li tiro lentamente e con la mano sinistra comincio a dare la forma del colmo manica
come se fosse attaccata, controllando che non ci siano arricciature, poi con gli spilli la attacco al capo a partire dal centro manica
scusate la mia intromissione

Rosy9
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 243
Data d'iscrizione : 17.03.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  Isadora il Ven Mar 22, 2013 3:46 pm

Rosy9 ha scritto:io sono un tipo perfezionista
e mi piace fare il lavoro meglio possibile di qualsiasi genere
posso dirvi come procedo, imbastisco la manica a mano, faccio un'imputura lenta sul segno del colmo manica,davanti e dietro
e un'altra proprio in cima cioè dove ho tagliato tipo punto molle

a questo punto da un lato lego i fili dall'altro capo li tiro lentamente e con la mano sinistra comincio a dare la forma del colmo manica
come se fosse attaccata, controllando che non ci siano arricciature, poi con gli spilli la attacco al capo a partire dal centro manica
scusate la mia intromissione


Non so se è la stessa cosa, ma credo di fare anche io in questa maniera :) io lo chiamo molleggio!

Isadora
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 153
Data d'iscrizione : 14.03.13
Età : 24
Località : Sicilia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  Rosy9 il Ven Mar 22, 2013 9:57 pm

Credo sia la stessa tecnica,si molleggio

Rosy9
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 243
Data d'iscrizione : 17.03.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  gattalice2002 il Sab Mar 23, 2013 8:27 am

ho aspettato di sentire tanti commenti, anch'io ho sempre problemi con le maniche anche se adesso le domo abbastanza facilmente.
Il modello che hai postato per mia (mia) esperienza è esattamente il contrario di come va messo. La parte + colma corrisponde al dietro e non al davanti. Poi 4 cm di di aggiiunta (mollezza) in ambedue i lati (ho capito bene??) sono veramente un pò troppi, salvo che non si voglia una manica a sbuffo (ed allora potrebbero essere anche di più)
Si monta prima la parte dell'arco inferiore da tacca a tacca del corpetto e della manica (a circa 1/2 dietro ed adl 1/3 del davanti ) - tenendo corpetto verso di noi e la manica all'interno. Poi si gira il tessuto portando verso di noi la manica e si procede fermando il colmo e compartendo la "mollezza" tutt'intorno avendo cura di rispettare la posizione del colmo manica e corpetto.
Ho sempre fatto la filza, poi rigazzaro ad una mia domanda ha risposto ricordando che si può ottenere una leggera e temporanea increspatura tenendo con un dito la stoffa dietro il piedino (in pratica di impedisce che scorra) e da allora uso questo metodo, che sebbene temporaneo serve ottimamente allo scopo.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

io parto da questa tecnica addattandola alla figura.
ricordo inoltre che l'altezza del colmo manica stabilisce la caduta della manica stessa. Buon lavoro

gattalice2002
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 489
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 66
Località : belluno

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  alessandra864 il Sab Mar 23, 2013 8:38 am

Isadora ha scritto:Giorno.. Questo è il mio primo post , ho bisogno del vostro aiuto!
Ho sempre costruito da me il modello delle maniche ma non mi hanno mai spiegato quali sono i controlli da fare o le modifiche da apportare, non so neanche se la forma che do è giusta!

ciao io uso il metodo con le squadre e la manica è uguale sia nel davanti che nel dietro, do due cm di morbidezza se la voglio più arricciata, io personalmente non amo le maniche molto ricche quindi do 1 o 1,5. Per poterlo distribuire faccio due filze che vanno dal contrassegno del davanti a quello del dietro, una sui punti lenti l'altra a mezzo piedino di distanza poi tiro e distribuisco la morbidezza fatto questo si può cucire. Spero di esserti stata di aiuto. Ciao Alex

alessandra864
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 13.09.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  maricarla il Sab Mar 23, 2013 12:03 pm

questa discussione è interessantissima,permette di confrontare modellistica e tecniche diverse Very Happy Very Happy
a Gattalice:i miei 2cm di mollezza sono totali su tutta la manica e sono quelli che faccio rientrare con la tecnica delle dita,nessuno mi vieta di fare la filza,semplicemente mi viene spontaneo fare così come mi hanno insegnato.Per quanto riguarda la differenza tra il dietro e il davanti..nella mia squadra sono linee ben diverse e non si può sbagliare,considera che nel cartamodello io ho il dietro disegnato a sinistra e il davanti a destra e se tu guardi bene il disegno che hai postato vedrai che anche li il davanti è più bombato del dietro study study queste sono le linee della mia squadra
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
è molto bello confrontarsi,mi piacerebbe che anche chi usa altri metodi dicesse la sua Very Happy Very Happy Very Happy

maricarla
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1353
Data d'iscrizione : 12.05.12
Età : 50
Località : sardegna

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  Nukka il Sab Mar 23, 2013 2:11 pm

Maricarla che belle le tue squadre! Mi piacciono tantissimo! Tu le hai acquistate su internet?

Nukka
Utente
Utente

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 06.07.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  maricarla il Sab Mar 23, 2013 2:23 pm

Nukka ha scritto:Maricarla che belle le tue squadre! Mi piacciono tantissimo! Tu le hai acquistate su internet?
no..le ha create una signora che vive nella mia zona e sono in dotazione quando fai il suo corso Laughing Laughing

maricarla
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1353
Data d'iscrizione : 12.05.12
Età : 50
Località : sardegna

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  Rosy9 il Sab Mar 23, 2013 2:43 pm

Gattaalice che metodo usi?
come ho detto in altri post,sto riprendendo la mia squadra e il libro, metodo Burgo per ricordarmi il procedimento
la cosa che mi è stata sempre difficile è la realizzazione del corpino
mi spiego, la lunghezza vita media che si divide a metà tra davanti e dietro, ma nel davanti ci sono dei cm di differenza,e allora abbasso lo scalfo di 2cm
per favore mi dite voi come fate? grazie

Rosy9
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 243
Data d'iscrizione : 17.03.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  gattalice2002 il Sab Mar 23, 2013 2:45 pm

...... a Gattalice:i miei 2cm di mollezza sono totali su tutta la manica e sono quelli che faccio rientrare con la tecnica delle dita,nessuno mi vieta di fare la filza,semplicemente mi viene spontaneo fare così come mi hanno insegnato.Per quanto riguarda la differenza tra il dietro e il davanti..nella mia squadra sono linee ben diverse e non si può sbagliare,considera che nel cartamodello io ho il dietro disegnato a sinistra e il davanti a destra e se tu guardi bene il disegno che hai postato vedrai che anche li il davanti è più bombato del dietro study study queste sono le linee della mia squadra.......

Mi pareva di averlo premesso: ognuno fa come crede! se io dovessi montare la tua manica proprio non saprei dove prenderla. Credo ci sia una differenza fondamentale: io costruisco i modelli sulle misure personali, non uso stecche preformate che ho ma non che non trovo comode perchè tarate su misure standard, misure che solo le fortunate hanno.
Per cui se devo costruire un corpetto le mie misure di riferimento sono seno - vita - larghezza spalle - lunghezza dietro altezza seno ecc. ecc..della persona per cui cucio. faccio il modello base e apporto le correzioni necessarie. Naturalmente procedendo in questo modo gli incavi del corpetto differiscono dagli schemi standard, ma è sugli incavi ottenuti che io disegno la manica. Per mia esperienza la metà dietro della manica (la cui diagonale è alla misura dell'incavo + 1 cm o meno) è sempre più larga e bombata del davanti, che a sua volta, ha la bombatura in alto che poi si annulla completamente invertendo la curva, dovendosi - la manica - alloggiare nella curvatura (in basso) dell'incavo davanti.
Io opero in questa maniera, se tu, con un altro sistema ottieni un risultato soddisfacente perchè cambiarlo?? non c'è solo un modo di fare le cose, ci sono solo cose ben fatte.

gattalice2002
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 489
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 66
Località : belluno

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  gattalice2002 il Sab Mar 23, 2013 2:54 pm

Rosy9 ha scritto:Gattaalice che metodo usi?
come ho detto in altri post,sto riprendendo la mia squadra e il libro, metodo Burgo per ricordarmi il procedimento
la cosa che mi è stata sempre difficile è la realizzazione del corpino
mi spiego, la lunghezza vita media che si divide a metà tra davanti e dietro, ma nel davanti ci sono dei cm di differenza,e allora abbasso lo scalfo di 2cm
per favore mi dite voi come fate? grazie
ho usato nei diversi anni in stretto ordine cronologico:

Cartamodelli ( ero magra)
metodo sitam (non ero ancora cicciottella)
metodo aldrich [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
intervallato da esperienze con il metodo burgo (che trovo più macchinoso)
adesso metodo bunka (japponese) -acquisto le riviste in giappone, e fortuna fortuna sono ben illustrate per cui è facile interpretarle. Ogni tanto sui blog di lingua inglese c'è qualche discussione che aiuta a chiarire qualche punto.
Se hai il metodo burgo, riprovaci: tagliare su misura è un bel momento creativo che dà un'enorme soddisfazione



P.s: due messagga in fila! mi sa che sto diventando logorroica!

gattalice2002
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 489
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 66
Località : belluno

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  Rosy9 il Sab Mar 23, 2013 3:00 pm

scusa non ho capito,come fate per la differenza vita davanti e dietro

Rosy9
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 243
Data d'iscrizione : 17.03.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo maniche

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 9:10 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum