Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Pagina 2 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  Lu.La il Dom Feb 03 2013, 18:12

Prima di tutto devo ringraziare Franca della sua risposta esauriente, (conferma la mia intuizione, ma ho l'abitudine di andare sempre al sodo) adesso è tutto chiaro e limpido!
Per il resto devo dire che Franca ha colto con grande voglia di iniziare da capo le nostre segnalazioni, se riesce solo in parte ad accontentarci, presto sarà premiata, lei e la rivista, almeno da parte mia posso già dire di aver scielto la strada giusta.
Io ho una piccola richiesta, la dico, per me sarebbe un aiuto in piu, siccome dobbiamo spesso modificare (accorciare-chi è alto 160cm), aggiungere sul tracciato le linie, dove esattamente acciorciare o allungare.
ehgiàà ehgiàà
avatar
Lu.La
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1014
Data d'iscrizione : 27.12.11
Età : 58
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  cristyrunner il Dom Feb 03 2013, 18:49

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Spoiler:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:bellissimi suggerimenti Rò quoto tutto, l'unica cosa che a me non interessa è il dvd, lo trovo uno speco di soldi, non lo guarderei nemmeno, non tutte siamo pratiche col pc..........
In genere i dvd si guardano in tv come i film
ma pensa te io pensavo ai dvd come quelli per istallare nei pc , comunque confermo che non m'interessa ammeno che che non sia opzionale perchè secondo me incide molto sul prezzo finale della rivista....., trovo molto interessante anche l'osservazione di lula, brava ben detto, certo che se tutte o quasi le nostre richieste venissero prese in considerazione e messe in pratica avremo una rivista coi fiocchi....
avatar
cristyrunner
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 6771
Data d'iscrizione : 17.11.10
Età : 58
Località : livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  Allegra il Dom Feb 03 2013, 18:55

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Prima di tutto devo ringraziare Franca della sua risposta esauriente, (conferma la mia intuizione, ma ho l'abitudine di andare sempre al sodo) adesso è tutto chiaro e limpido!
Per il resto devo dire che Franca ha colto con grande voglia di iniziare da capo le nostre segnalazioni, se riesce solo in parte ad accontentarci, presto sarà premiata, lei e la rivista, almeno da parte mia posso già dire di aver scielto la strada giusta.
Io ho una piccola richiesta, la dico, per me sarebbe un aiuto in piu, siccome dobbiamo spesso modificare (accorciare-chi è alto 160cm), aggiungere sul tracciato le linie, dove esattamente acciorciare o allungare.
ehgiàà ehgiàà

Anche questa idea mi piace! :) Anche indicare chiaramente qual'è altezza per cui sono pensati i cartamodelli non mi dispiacerebbe!

Poi la butto là... Visto che le riviste per lo più hanno facebook, non vi piacerebbe trovare ogni mese sulle rispettive pagine un sondaggio su quale abito ci è piaciuto di più? O su quali tre abiti sono stati i nostri preferiti? Very Happy
avatar
Allegra
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 24.08.11
Età : 25

Vedi il profilo dell'utente http://www.allegriacolorata.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  Lisa82 il Dom Feb 03 2013, 21:24

Tendenzialmente acquisto poche riviste, però aggiungo anche le mie idee Very Happy
- sarei disposta a pagare anche qualcosina di più, se questo servisse a finanziare l'aggiunta di fogli dedicati ai cartamodelli: ovvero meno densità di linee sullo stesso foglio!
- si agli speciali dedicati, in modo che chi non è interessata alla versione uomo o bimbo fa a meno di comprarlo, e le altre sono felici. Aggiungerei una richiesta per la versione bimbi: mettere dei capi anche per neonati, che sono praticamente introvabili.
- si agli ordini online, perchè i negozi di stoffe si sono quasi estinti. Meglio ancora se abbinati ad una scontistica dedicata.

Una parentesi per quanto riguarda le foto. Se vogliamo vedere foto con modelle piazzate nei posti più strani, in pose accattivanti, foto belle insomma, c'è l'imbarazzo della scelta: tutte le riviste femminili hanno la sezione moda. Ma a noi serve vedere come cade il capo, quindi, potreste addirittura piazzarlo su un manichino con lo sfondo neutro, per dire, l'importante è che si veda come sta.
E, possibilmente, mettete donne vere, non modelle stecco per un abito proposto fino alla 48/50.

Per il resto quoto quanto detto dalle altre forumine.

Infine, vorrei complimentarmi con Franca per aver aperto un dialogo con le lettrici, e aggiungo anche che non si deve preoccupare di dirci se una richiesta non è fattibile, spiegandoci la motivazione: si ricordi che l'onestà paga, sempre Wink (anche se a volte non sembra!)
Buon lavoro a chi ci ascolterà!

Lisa82
avatar
Lisa82
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1120
Data d'iscrizione : 28.10.11
Località : Prov. di Pordenone

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  anietta il Dom Feb 03 2013, 21:48

Ho seguito questa discussione, estremamente interessante e condivido la sintesi fatta da ro. Vorrei intervenire per rispondere ad una domanda di Franca Mantovani, io preferisco la foto chiara di un modello, che faccia vedere i particolari, anche scattata dentro uno studio, non cerco emozioni nelle foto. In tal modo, credo, sarebbe più semplice e più economico realizzare la rivista.
Mi piacerebbe anche trovare delle spiegazioni dettagliate per la confezione, all'interno della rivista, non sono interessata al DVD.
Grazie a ro per aver avviato questa discussione e a Franca per essere "venuta" ad ascoltarci! Very Happy
avatar
anietta
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 5788
Data d'iscrizione : 02.12.10
Età : 68
Località : Rovigo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  francisbrun il Dom Feb 03 2013, 22:37

Concordo con tutto quanto detto fino ad ora.
Riprendo e ribadisco l'idea degli speciali uomo e bambino, distinti dai modelli femminili, in modo che ognuno possa scegliere se e cosa acquistare.
Per quanto riguarda la presentazione degli abiti, concordo sul fatto che non serve la modella super bella nel posto chic, ma la visione dell'abito, se voglio guardare un abito indossato da una super modella, non compro certo una rivista di cucito, ma una di moda, che a mio parere è cosa ben diversa. Very Happy

Daniela


Ultima modifica di francisbrun il Lun Feb 04 2013, 18:28, modificato 1 volta
avatar
francisbrun
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 04.02.12
Località : Sicilia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  cippalippa il Lun Feb 04 2013, 07:31

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Concordo con tutto quanto detto fino ad ora.
Riprendo e ribadisco l'idea degli speciali uomo e bambino, distinti dai modelli femminili, in modo che ognuno possa scegliere se e cosa acquistare.
Per quanto riguarda la presentazione degli abiti, concordo sul fatto che non serve la modella super bella nel posto chic, ma la visione dell'abito, se voglio guardare un abito indossato da una super modella, non compro certo una rivista di cucito, ma una di moda, che a mio parere è cosa ben diversa. Very Happy
Confermo quanto scritto da francesca, ho comperato la nuova rivista "tutto boutique" non sono d'accordo nell'avere insieme modelli uomo (anche se è positivo il fatto che finalmente ci siano anche questi, ma li metterei in uno speciale), idem per i bambini.
Il fatto di avere degli speciali riservati mi permetterebbe di avere subito sotto mano questi modelli quando decido di fare qualcosa riservata a loro senza dover sfogliare più giornali.
Sono pienamente d'accordo anche sull'uso delle modelle che andrebbe limitato a favore della visione della costruzione del capo e di maggiori informazioni sullo stesso (non in linguaggio burdese, anche se ancora non ho letto le descrizioni fatte in questa nuova rivista che ho sfogliato un po' in fretta e di questo mi scuso).
avatar
cippalippa
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 4023
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : friuli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  kiki il Lun Feb 04 2013, 09:23

oggi pensavo a questo post... e mi è venuta in mente un'idea balzana Idea , non ricordo chi aveva proposto l'idea di poter scaricare i modelli su internet con un codice e poi stamparseli in proprio (spero che mi possa scusare pale ).... e se mentre una persona può accedere a questo servizio (visto che comunque ha acquistato la rivista), potesse anche inserire le proprie misure e si potrebbe avere già a disposizione il modello personalizzato (o comunque non dovrebbe intervenire più di tanto sulle modifiche).....
avatar
kiki
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1830
Data d'iscrizione : 24.01.11
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  Lu.La il Lun Feb 04 2013, 09:37

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:oggi pensavo a questo post... e mi è venuta in mente un'idea balzana Idea , non ricordo chi aveva proposto l'idea di poter scaricare i modelli su internet con un codice e poi stamparseli in proprio (spero che mi possa scusare pale ).... e se mentre una persona può accedere a questo servizio (visto che comunque ha acquistato la rivista), potesse anche inserire le proprie misure e si potrebbe avere già a disposizione il modello personalizzato (o comunque non dovrebbe intervenire più di tanto sulle modifiche).....
avatar
Lu.La
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1014
Data d'iscrizione : 27.12.11
Età : 58
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  mammanto il Lun Feb 04 2013, 09:56

certo che stamparli con la stampante richiede poi un grande lavoro nell'attaccare assieme tutti i fogli
a volte sono anche una ventina ,
io ho i cd leko ma li ho usati solo una volta proprio per questo motivo .
sto provando con i modelli Burda, ma non mi trovo molto con le loro misure.

Proporrei invece che adottassero le miniature come ad esempio il metodo lutterloh ,
così non ci sarebbero piu' problemi di taglia ed ogni modello sarebbe fatto in modo preciso in
base alle proprie misure......e potremmo eliminare quei stampati ingombranti e indecifrabili che usano ora.

avatar
mammanto
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 28.10.12
Età : 53

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  Carla '69 il Lun Feb 04 2013, 10:15

Io concordo con tutto ciò che è stato detto, soprattutto per quanto riguarda la creazione di speciali per uomini e bambini, aggiungo che anche le taglie "conformate" richiederebbero uno speciale, tipo burda easy, inoltre, se fosse per me, toglierei tutte le parti dedicate a capelli , cucina etc.= se volessi l'indicazione di una ricetta ci sono riviste che costano molto meno dedicate solo a tale argomento. Io penso meglio un abito in più (magari anhce uguale ad uno di quelli precedenti ma realizzato con un tessuto diverso e che cade quindi diversamente) piuttosto che una ricetta magari anche difficile da fare. Meglio dedicare qualche paginetta alle foto degli abiti che sfilano in passerella per esempio, anche se non vengono spiegate le modalità di realizzazione, che comunque servono a prendere degli spunti e a capire quali sono le tendenze del momento. Burda, per esempio lo fa nelle prime pagine e poi propone anche un modello che per similitudine si accosta alle foto.
Comunque, tutte abbiamo idee e aspettative diverse e quindi è difficile accontentarci. E' già un successo il fatto che ci sia una nuova rivista in circolazione. Spero di trovarla anche nelle mie edicole (ho parecchi dubbi) o che almeno si diffonda al più presto in modo capillare e abbia tanto successo!
avatar
Carla '69
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1684
Data d'iscrizione : 02.04.12
Età : 48
Località : Ichnusiade

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  sym2006 il Lun Feb 04 2013, 10:18

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:...Proporrei invece che adottassero le miniature come ad esempio il metodo lutterloh ,
così non ci sarebbero piu' problemi di taglia ed ogni modello sarebbe fatto in modo preciso in
base alle proprie misure......e potremmo eliminare quei stampati ingombranti e indecifrabili che usano ora.
Con le miniature non è facile ricostruire le varie taglie, inoltre basta una piccola imprecisione di angolatura per sfalsare tutto il modello. Come hanno detto altre anche per me sarebbe auspicabile avere dei tracciati normali, ma con meno modelli su uno stesso foglio.
avatar
sym2006
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 3744
Data d'iscrizione : 16.06.11
Età : 70
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  ElenaBs il Lun Feb 04 2013, 10:35

Direi che Lisa ha spiegato bene il mio pensiero e la quoto in tutto.
I particolari li guardo sul modello tecnico, ma sulla foto????sembra addirittura un altro modello!
Una foto con la modella che mi copre con il braccio la cintura della gonna, non mi va.
Anche io sono d'accordo sul fatto di fare più numeri specializzati su determinate categorie, il dvd sarebbe fantastico, ma immagino poco fattibile.
avatar
ElenaBs
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 22.02.12
Età : 35
Località : Ghedi (BS)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  studiomari il Lun Feb 04 2013, 11:08

Cerco di dare anche io il mio contributo per aiutare Franca.
Ho pensato a come ottimizzare la fruizione della rivista da parte di un pubblico particolare come il nostro ed anche ad alcuni aspetti prettamente commerciali, perchè alla fine non bisogna dimenticare che quello che conta per la tua azienda come per tutte , sono i numeri , cioè i soldi.

1- in primis I TESSUTI : anche il capo più banale e scontato, se realizzato con un tessuto accattivante, diventa un capolavoro . la scelta dei tessuti è FONDAMENTALE . la camicia 08 (LMB Febbraio) ad esempio ha un taglio scontato e a mio parere... addirittura banale ... ma quella stoffa pop art con raffigurata Marilyn rende il capo interessante e particolare che vedrei indossato anche dalla donna più sofisticata.
Chi confeziona da se i propri capi ed entra in un negozio di tessuti ha 2 modalità di approccio : parte da un disegno tecnico (es. vuole realizzare una gonnaX o un pantaloneY) , oppure parte senza idee e si fa attirare da un particolare tessuto e l'idea del capo da realizzare le arriva in un secondo momento.
Lo stesso vale per chi legge Tutto Boutique .

2- La questione del DISEGNO TECNICO andrebbe risolta. Spesso ci sono capi creati con tessuti orribili o fotografati male, ma poi andando a vedere il disegno tecnico , ce ne innamoriamo. Rimane però quella insicurezza di fondo creata dal ricordo di una foto e un tessuto orribili.... che spesso ci fa desistere dal realizzarlo...
Il disegno tecnico serve proprio per sopperire a questi problemi, cioè ad aiutare a capire la struttura dell'abito. è vero che possiamo giocare di fantasia, ma se il tessuto è un orrore e la foto è fatta male ... è davvero dura ... è vero che poi possiamo andare a vedere il disegno tecnico, ma se fosse fin da subito pubblicato di fianco alla foto dell'abito, la percezione di quest'ultimo sarebbe più immediata.

3- la questione di come trovare i tessuti: ci sono riviste tipo "casa chic" o altre di tessuti di arredamento che nelle pagine finali mostrano l'elenco dei tessuti con il nome del tessuto e il sito dell'azienda che lo produce o il rivenditore. Sarebbe bello se Tutto Boutique avesse in fondo alla rivista una lista con gli indirizzi dei tessuti proposti. Come dicevo sopra, ci innamoriamo del tessuto o del taglio. Se il taglio non ci piacesse, ma il tessuto si, sapremmo almeno dove reperirlo. questo favorirebbe anche le aziende produttrici di tessuti che avrebbero visibilità anche sulla vostra rivista.

4- la questione delle FOTO : concordo con chi sostiene che le modelle non dovrebbero essere mai sedute. La foto deve rendere l'idea della costruzione del capo e della sua vestibilità. La visibilità del capo e del tipo di taglio sono la cosa più importante . sfondi o scenari passano totalmente in secondo piano anche se non sono da sottovalutare, perchè aiutano ad identificarsi in questa o quella situazione con quel particolare abito . Anche quì gioca un ruolo importante il disegno tecnico con il quale è possibile immaginare l'abito anche se la foto non ce lo illustra perfettamente. Franca il tessuto e il taglio sono gli elementi che ci fanno sognare e decidere di realizzare quel capo. Lo sfondo aiuta, ma è marginale.

5- STILE E MODELLI : qui ho poco da dire ed è difficile mettere d'accordo tutte. E' vero che gira e rigira i modelli sono quasi sempre gli stessi, ma delle piccole modifiche li potrebbero rendere interessanti. ad esempio una giacca classica, con le tasche profilate in pelle ( in linea con le tendenze di quest'anno). oppure una camicia classica con delle sovrapposizioni di tessuto, oppure con delle decorazioni particolari ( come è stato fatto per il modello 09 dell'ultimo numero di LMB). Si agli speciali (bimbi, uomo, vintage, cerimonia ecc).
Per quanto mi riguarda, amo la moda pret-à-porter francese con i suoi tagli, sovrapposizioni di tessuto, sapienti abbinamenti di colore ed accessori che rendono i capi particolarissimi.

6- TUTORIAL: come per Burda, sarebbe da realizzare anche per Tutto Boutique . Si tratta di 2-3 paginette dove è spiegato passo passo e con disegni la realizzazione di uno dei capi proposti.
Altra idea: sempre più ragazze giovani si stanno interessando al taglio e cucito ( grazie anche ai programmi TV come "Project runaway" ecc) . Burda se ne esce ogni tanto con un manuale di cucito che va letteralmente ruba anche tra le più esperte. Voi di Tutto Boutique potreste rispondere con un manuale di cucito in DVD . Sono sicura che non solo le ragazzine che desiderano imparare, ma anche le più esperte lo acquisterebbero subito per rispolverare le basi del cucito e magari imparare altri trucchetti. Negli USA e UK questi manuali esistono da tempo. Io ne ho acquistato addirittura uno prodotto in Australia, per circa 100 dollari trovi delle demo cliccando [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Ebbene in Italia ne avevo trovato solo uno prodotto da una scuola di cucito che costava intorno ai 350 euro !!!!
Un opera simile sarebbe forse la prima divulgata in Italia.
Ad esempio se l'opera comprendesse 6 dvd, potreste far uscire Tutto Boutique normale e contemporaneamente anche lo stesso numero ad un prezzo maggiore, con l'inserto del DVD.
Ma io non mi fermerei qui..... proporrei mensilmente anche una lezione video sulla costruzione di un capo presentato dalla rivista.
Se l'idea dei DVD come supporto fosse dispendiosa, ci potrebbero essere altri modi di realizzare le lezioni in video. ad esempio creare un canale su youtube, oppure meglio ancora un area sul sito Tutto Boutique dove poter scaricare a pagamento il videotutorial della realizzazione del capo. Chi acquista la rivista si trova il cartamodello, le istruzioni scritte, il tessuto , il piazzamento, il taglio e il confezionamento e poi se è interessata va sul sito e acquista il videotutorial sul confezionamento spiegato passo passo. eventualmente sul sito potreste anche offrire l'opzione di poter scaricare Cartamodello+ istruzioni scritte sul confezionamento + videotutorial.
Non mi sembra un'idea così dispendiosa da realizzare e sono sicura che avvicinerebbe tantissime persone al mondo del cucito. La maggior parte desiste, perchè non riesce a trasporre disegni bidimensionali , in realizzazioni tridimensionali. Non per una loro deficienza, ma unicamente perchè avere a che fare con il confezionamento di un'abito è un' impresa impossibile se non si è dotati di grande abilità in questa trasposizione, oppure se non hai un minimo pratica di confezionamento o nel disegno tecnico.

IN SINTESI : la scelta del tessuto è fondamentale ! gli elementi da declinare sono TESSUTO e TAGLIO .
Il DISEGNO TECNICO aiuta a sopperire i difetti di questi due elementi ed anche della fotografia .
Il TUTORIAL avvicinerebbe alla rivista il pubblico giovanile, consoliderebbe quello più adulto ed aggancerebbe coloro che fino ad oggi hanno desistito per difficoltà nella comprensione del confezionamento.

spero di esserti stata un po' di aiuto
ciao
Marina









Ultima modifica di studiomari il Sab Feb 09 2013, 16:11, modificato 1 volta
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente http://ilpuntoantico.blogspot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  kiki il Lun Feb 04 2013, 12:25

Concordo con studiomari in tutto.... soprattutto con l'affermazione che il taglio e cucito sta tornando di moda....me lo ha anche detto la bibliotecaria della biblioteca nella mia città, che parlando, mi ha detto proprio che hanno notato un aumento di domanda di prestiti di libri sul cucito... fortunatamente la biblioteca fa parte di un circuito di più biblioteche di vari paesi e posso disporre di vari testi Laughing ... infatti mi son dovuta fare anche un elenco per non perderne neppure uno .
Senza contare che anche al banco dei tessuti al mercato vedo sempre più gente, addirittura sentivo una ragazza che prendeva del tessuto per spedirlo a qualcuno per farsi fare un capo d'abbigliamento Shocked
avatar
kiki
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1830
Data d'iscrizione : 24.01.11
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  cinzia il Lun Feb 04 2013, 13:19

aggiungo anch'io la mia opinione...
MINIATURE - La prima cosa che faccio di solito è guardare subito la pagine di anteprima con le miniature per vedere se ci sono modelli che attirano la mia attenzione…
Le miniature non rispecchiano il modello come proporzioni – per esempio le gonne degli abiti spesso sono disegnate ‘svasate’, con l’orlo svolazzante, anche quando magari l’abito è semplicemente diritto.
Mi è capitato di scartare dei modelli perché diversi da come erano veramente, perché non avevo esaminato il cartamodello relativo.

TESSUTI – su LMB capita frequentemente che si ripropongano modelli simili realizzati con lo stesso tessuto per più numeri, anche a distanza di tempo, per chi segue la rivista in modo continuato è una ripetizione non positiva, sembra di vedere sempre lo stesso abito.

STAGIONALITA’ – negli ultimi due anni (da quando seguo regolarmente la rivista) è capitato più volte che venissero presentati modelli non adeguati in nessun modo alla stagione - per esempio all’inizio dell’estate sono stati presentati modelli invernali per bambini -
Presentare un cappotto a marzo farà si che non riesca più a realizzarlo in tempo per la stagione corrente.

FOTOGRAFIE – A me piace molto se la fotografia è bella, e la modella inserita in un contesto aiuta a immaginare il tipo di abito da realizzare, trovo piuttosto deprimenti le fotografie in studio con solo lo sfondo bianco, ma senza mai dimenticare che l’abito si deve vedere interamente

Ringrazio Franca se vorrà tenere in considerazione i nostri suggerimenti, e magari rispondere ai nostri post, anche solo per riscontrare il nostro impegno.

A tutte le ragazze vorrei ricordare che purtroppo le aziende italiane sono sempre più in difficoltà…
magari pensare di abbonarsi ad una rivista italiana anziché straniera può contribuire a rilanciare prodotti e aziende made in Italy …
sunny
avatar
cinzia
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 3185
Data d'iscrizione : 17.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  franca mantovani il Lun Feb 04 2013, 13:54

Ciao a tutte
vi sto leggendo e sto prendendo nota
poi mi dovrete spiegare anche alcune cosette, che perdonatemi non capisco e che dovrò spiegare io alla modista ....
e poi avrei una sorpresa da proporvi ,ma per il momento non vi anticipo niente.
Grazie... Grazie.... Grazie della vostra collaborazione .
a presto

franca mantovani
Utente
Utente

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 01.02.13
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  SuperP il Lun Feb 04 2013, 14:03

Oggi ho scoperto la discussione, direi che è particolarmente interessante, non ho da aggiungere nulla, siete state tutte molto esaurienti! vi seguo!!!!!!
avatar
SuperP
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1445
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 41
Località : Liguria

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  Cailleach il Lun Feb 04 2013, 15:04

Interessante discussione :)

Concordo con quello scritto fino a ora.
Io sono alle prime armi e ho preso solo Burda, anche perchè l'edicola di fuducia non ha molto e non mai trovato LMB, solo alcuni speciali.
E quando ho visto i cartamodelli mi sono venute le lacrime agli occhi!! confused pale Vi SUPPLICO di fare un po' di chiarezza oppure di fare divresi fogli, del tipo le gonne a se, le giacche a se ecc. (vedete Burda Giovane e Easy, i cartamodelli sono raggruppati per tipo di abito).

E i tessuti?? Magari che siano facili da trovare in Italia. :) Se la fantasia non è quella della rivista, pazienza ma il problema è trovarli di simili. Quindi un riferimento ai negozi è graditissimo.

Per le foto e le modelle, onestamente, non ci ho fatto molto caso... anche se mi piacerebbe vedre il modello anche dietro e nei particolari.

Per quanto riguarda i DVD, allegati multimediali o altro, perchè non fate (se ne avete la possibilità) come delle note rivista di informatica? La stessa rivista a vari prezzi, tipo: base, con CD, con DVD, con 2 DVD ecc. E alcuni contenuti sono scaricabili dal sito web tramite codici presenti sulla rivista.


avatar
Cailleach
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 23.10.12
Età : 27

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  rigazzarò il Lun Feb 04 2013, 15:15

Per prima cosa un grazie di cuore alla partecipazione di tutti ed a Franca che ci ha preso in considerazione.
Riepilogo un po'.
-Sì all' indicazione dell'altezza per la tabella taglie.
La linea riportata sui cartamodelli per accorciare od allungare sarebbe un vero lusso loooove loooove ......specie per i cartamodelli con tagli particolari.
-Sì al sondaggio. E' importante avere il polso del mercato.
-Sì a foto anche più" povere",ma chiare,se questo diventa avere tracciati più chiari in più fogli,più scelta di modelli,più notizie tecniche.
Non sempre foto "povere" si traduce in foto squallide o brutte. Molto dipende dal grafico....e dai capi ,naturalmente.
Un bel capo su sfondo anonimo piuttosto che un brutto capo camuffato dalla location!
-Sì agli speciali,assolutamente sì!!!
-Sì alla lezione tecnica per ogni numero.Dvd? Video? Fascicolo inserito nella rivista?
-Sì ai disegni tecnici corretti.Fondamentale.Quoto Cinzia!!
-Sì alla stagionalità. Se dobbiamo cucire un capo lo facciamo in previsione di.....
-Sì a suggerimenti moda tendenza applicati ai cartamodelli presentati.
-Sì ad una distribuzione più capillare della rivista.
Apro una parentesi per i tessuti.
E' vero che il tessuto fa il capo ,ma ,dovendo scegliere i capi da inserire nella rivista dai campionari di aziende varie,i tessuti saranno quelli e solo quelli. E diventa difficile anche l'indicazione di dove acquistarli considerando che il campionario appartiene alla stagione precedente e l'azienda a cui appartiene il capo ha acquistato quel tessuto dal fornitore un anno prima.Le aziende di tessuti,in aggiunta, riforniscono i negozi su ordinazione del negoziante stesso a meno che non vendano tessuti in stock.
E' per questo motivo che i tessuti meno cari li troviamo in stock!!
Difficile trovare quel tessuto in vendita. Ci dovremmo accontentare di un similare.
Interessante,ritengo,un articolo dedicato ai tessuti tendenza,come applicarli,come lavorarli...per ultimo dove trovarli.

Burda acquista i tessuti,confeziona gli abiti che presenta e ne indica il fornitore.
Se riusciamo a far diventare le nostre riviste italiane forti potremo arrivare a questo.
avatar
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9470
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 62
Località : Roma - Mar Egeo

Vedi il profilo dell'utente http://cucitoescucito.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  franca mantovani il Lun Feb 04 2013, 15:25

Grazie RIGAZZARO'
siete cmq tutte fantastiche ..........

franca mantovani
Utente
Utente

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 01.02.13
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  latatadany il Lun Feb 04 2013, 18:26

oltre a quotare, cioè sottoscrivere, quanti detto dalle altre utenti vorrei aggiungere una cosa che per me è molto importante.
avendo molto seno non entro nella maggior parte dei cartamodelli creati per magre dalla vostra rivista, e le taglie plus sono enormi per me già alla taglia 46.

apprezzo per questo molto di più burla, in cui riesco a guardare i cartamodelli "normali", anche se sarei curvy.
trovo limitante che molti cartamodelli arrivino solo alla 44.
proporrei come politica aziendale che i cartamodelli tradizionali possano arrivare anche alla 48.

esempio: nella vita di tutti i giorni io comprerei abiti in negozi tradizionali, scegliendo il capo che mi dona di più.
non sono mai entrata in un negozio per conformate e ringrazio Dio.
però, dover guardare i cartamodelli per taglie plus mi costringe a ciò, e per me è deprimente, oltretutto sono comunque troppo larghi.
avatar
latatadany
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1207
Data d'iscrizione : 24.03.11
Età : 29
Località : Reggio Emilia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  mage il Lun Feb 04 2013, 21:11

concordo pienamente con tutto quello che è stato detto dalle altre sartine, ho scoperto solo oggi grazie a voi dell'uscita del primo numero della nuova rivista domani di corsa al giornalaio. Faccio miei tutti i suggerimenti dati soprattutto per le foto che a volte sono così assurde che riescono a nascondere piuttosto che a far vedere il modello ma io voglio vedere il modello e non la modella che assume pose inverosimili!!!

mage
Utente
Utente

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 25.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  federica602 il Lun Feb 04 2013, 22:13

Oltre a tutto ciò che è gia stato citato, mi piacerebbe che ogni tanto ci fosse un articolo "tecnico" sulle tecniche di cucito....sullo stile della rivista "Threads magazine"....
presentando magari qualche modo diverso per fare lo stesso passaggio di lavorazione o qualche tecnica che poi serve in un modello della rivista, Spesso una cosa in modo rapido oppure in modi più "couture" o con metodi più "industriali"... per esempio ci son diversi modi per confezionare un colletto con listino, o per trattare un panno di lana prima della lavorazione.....oppure oppure ... qualche esempio
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

va bene che ci sono tanti tutorial on line, ma se non conosci almeno i termini tecnici in inglese non è facile scovarli
avatar
federica602
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 459
Data d'iscrizione : 09.06.11
Località : Lecco

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra rivista ideale........costruiamola!!!!

Messaggio  giuly69 il Mar Feb 05 2013, 00:24

Questa sera con la mia insegnate di cucito abbiamo guardato bene il nuovo numero della LA MIA BOTIQUE, allora è d'accordo anche lei di dedicare qualcosa al'uomo xxl, cioè con taglie superiori alla 56... non dico tutti i numeri, ma almeno in quello dedicato alle taglie foryi feminili, ci sia qualcosa anche per l'uomo..., visto che abbiamo visto che in pratica non ci sono riviste che dedicano qualcosa all'uomo taglia forte...
Come io problemi con mio marito a vestirlo, mi diceva la mia insegnate che lei ha lo stesso problema con suo nipote di 20 anni che non è grasso ma è un armadio di 1.98 cm, e mi diceva la mia insegnate che è lei che gli fà i vestiti, xkè non li trova nei negozi, e se li trova hanno dei prezzi improponibili.
avatar
giuly69
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 48
Località : città della Moda

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum