Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Pagina 8 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Teseo il Mer Ott 02 2013, 23:46

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Teseo
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 25.09.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Anemya il Gio Ott 03 2013, 13:33

Spoiler:
avevo fatto anch'io una ricerca su ebay in Germania,ma non cè,non ti arrendere di solito possono essere recuperati da schede del pc o televisori se sono in buono stato.
Mi raccomando devi prenderlo uguale uguale altrimenti ti salta Rolling Eyes  
avatar
Anemya
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 20.07.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Cailleach il Gio Ott 03 2013, 17:37

Grazie a tutti!!!!!!    
Sinceramente in questo momento non posso prendere il pedale nuovo ma prima di prenderere il condensatore in Germania provo a cercarlo in Italia. Magari salterà fuori da qualche parte ^^

avatar
Cailleach
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 23.10.12
Età : 28

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Teseo il Gio Ott 03 2013, 19:25

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Grazie a tutti!!!!!!    
Sinceramente in questo momento non posso prendere il pedale nuovo ma prima di prenderere il condensatore in Germania provo a cercarlo in Italia. Magari salterà fuori da qualche parte ^^

sei proprio sicura che sia il condensatore? in genere sui pedali il primo a partire è il reostato...
in genere i condensatori quando sono a fine vita si gonfiano (ma non sempre), il tuo si è gonfiato?

comunque sia se hai bisogno di una mano, contattami in privato che lo sistemiamo...

ciao e buona serata.
avatar
Teseo
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 25.09.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Ven Ott 04 2013, 05:40

ciao o lo metti a posto facendoti consigliare da Teseo, oppure ne prendi uno nuovo. nuovo costa intorno ai 30 euro . dubito che lo trovi con l'attacco per la Pfaff, quindi se lo prendi nuovo dovrai portarlo poi da un elettricista per fargli montare l'attacco per la Pfaff . magari lo stesso meccanico che te lo vende può farti questo lavoro .
Marina
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Ven Ott 04 2013, 05:49

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:la mia macchina vintage ha la cordina in cuoio della trasmissione da sostituire, dove posso reperire il ricambio?
grazie
se ho capito bene parliamo della cordina del motore. Deve essere della misura giusta, perchè ogni macchina ne ha una specifica.  la puoi reperire da un meccanico/rivenditor di macchina da cucire oppure su ebay UK o USA.
come parola devi cercare Singer sewing machine belt ( se non è una Singer mettici la marca che hai) cmq  è difficile trovarla perfetta in cuoio.  volte è meglio prenderla in gomma. sono cinghie standard che vanno bene un po per tutte le macchine.
in alternativa, se non è proprio da buttare , la puoi rinnovare spalmandoci sopra della resina per violini ( si usa per gli archetti) che immediatamente la rende aggrappante Wink


Se invece intendi la corda della macchina a pedale la trovi su ebay oppure sempre dal meccanico .
Il trucco della resina per violini si usa anche con questa.
per montarla alla macchina si procede in questo modo :
- la fai passare intorno al volano e la struttura del pedale , tiri bene e prendi le misure segnando con la penna il buchino che dovrai fare.
- tagli via l'eccesso e poi con una pinza schiacci la parte che andrai a bucare, per appiattirla un po .
- con una forcella o un punteruolo o grosso ago fai il buco Wink
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Cailleach il Ven Ott 04 2013, 09:11

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Grazie a tutti!!!!!!    
Sinceramente in questo momento non posso prendere il pedale nuovo ma prima di prenderere il condensatore in Germania provo a cercarlo in Italia. Magari salterà fuori da qualche parte ^^

sei proprio sicura che sia il condensatore? in genere sui pedali il primo a partire è il reostato...
in genere i condensatori quando sono a fine vita si gonfiano (ma non sempre), il tuo si è gonfiato?

comunque sia se hai bisogno di una mano, contattami in privato che lo sistemiamo...

ciao e buona serata.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:ciao o lo metti a posto facendoti consigliare da Teseo, oppure ne prendi uno nuovo. nuovo costa intorno ai 30 euro . dubito che lo trovi con l'attacco per la Pfaff, quindi se lo prendi nuovo dovrai portarlo poi da un elettricista per fargli montare l'attacco per la Pfaff . magari lo stesso meccanico che te lo vende può farti questo lavoro .
Marina
@Teseo. Si è gonfiato e rotto il pezzettino piccolo giallo scuro, così mi ha detto l'elettricista ma mi ha anche detto che non è quello il problema. Io non me ne intendo per niente  .

@Marina. Dalle mie parti non c'è rimasto nessuno che ripara le macchine. Devo andare dai meccanici a Firenze (abito fuori città), c'è rimasto solo il meccanico che mi ha chiesto 250 euro per il crochet della Pfaff 130 e lì non ci metto più piede.

Però ho risolto ^^. Ho girato negozi, ingrossi, Ebay ecc ma il pezzettino uguale uguale non c'era (cambiavano dei valori) e per impazzire meno ho incluso nella ricerca anche i pedali. E sapete dove l'ho trovato un pedale? proprio nel negozio dove ci passo davanti in auto tutti i giorni da anni!! Era sotto gli occhi e non lo sapevo!! Shocked .
Si occupa di ricambi per elettrodomestici e il signore mi ha detto che ripara anche le macchine per cucire.
E ecco qui il pedale nuovo!! Loro hanno senza filo. In 5 min è stato messo il filo del veccho pedale e alla fine ho risolto con 20 euro   .

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Cailleach
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 23.10.12
Età : 28

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Ven Ott 04 2013, 17:11

250 euro per un crochet è un furto ! una roba del genere è da segnalare secondo me !
bene che hai risolto con il pedale !!
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Anemya il Sab Ott 05 2013, 14:18

bene sono contenta che hai risolto con il pedale Wink 
riguardo al crochet è un tantino esagerato anche se all'incirca una decina di anni fa mi si ruppe sulla Durkopp Adler industruiale nella sartoria in cui lavoravo e allora costò la bellezza di € 200,00 tondi
avatar
Anemya
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 20.07.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  nadiamaria il Sab Ott 05 2013, 15:18

madò che prezzi!!
avatar
nadiamaria
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1300
Data d'iscrizione : 06.08.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

ho letto

Messaggio  marcolin il Gio Gen 02 2014, 23:14

gli interessanti consigli su come pulire e oliare le antiche macchine da cucire...

visionato i filmati in inglese... appena trovo il tempo ed il coraggio smontero' la vecchia singer e che dio me la mandi buona .... intanto grazie.....

marcolin
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 02.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Sab Gen 04 2014, 20:56

Vedrai che farai un bel lavoro, ma soprattutto ti divertirai.... io dopo avere smontato e ripulito a prima non mi sono più fermata ....  Very Happy 
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Filatorosa il Ven Mar 28 2014, 20:50

Verissimo, è divertente pulirle e smontarle.
Peccato il WD40  mi crei qualche problemino alle mani. La prossima volta proverò coi guanti.
Ora attendo la navette per la Singer 128 ed il gommino per l'avvolgitore. Suppongo che anche la molla della tensione sia da sostituire, per fare in modo che cucia.

Filatorosa
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 23.03.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Sab Mar 29 2014, 06:53

Ti consiglio di usare i guanti e anche la mascherina. tutti questi prodotti sono tossici !
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Viola Chiara il Mar Lug 01 2014, 16:27

Buongiorno, non riesco a leggere il primo prodotto segnalato da Teseo per togliere la ruggine dalle parti cromate. Ho provato sulla mia Jones "cat back" e sulla Kayser della bisnonna con il Sidol senza risultato.

Viola Chiara
Utente
Utente

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 22.09.12
Località : Padova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Gio Lug 03 2014, 09:16

Nemmeno il lo leggo, credo che le impostazioni del forum si siano modificate e alcuni link siano spariti. :(
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Viola Chiara il Gio Lug 03 2014, 15:37

Ah, peccato, mi interessava molto. Ho letto che usi un olio più denso del solito Singer per le nonnine. Puoi dirmi quale?

Viola Chiara
Utente
Utente

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 22.09.12
Località : Padova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  luisa il Gio Lug 03 2014, 16:53

Scrivo a Teseo, chiedendo di reinserire i nomi dei prodotti, così rimarrà una traccia per eventuali necessità future.
avatar
luisa
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 706
Data d'iscrizione : 27.02.11
Località : milano ovest

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Viola Chiara il Gio Lug 03 2014, 19:59

Grazie

Viola Chiara
Utente
Utente

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 22.09.12
Località : Padova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Ven Lug 11 2014, 12:16

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ah, peccato, mi interessava molto. Ho letto che usi un olio più denso del solito Singer per le nonnine. Puoi dirmi quale?

Viola quell'olio di cui parlo lo ha il negozio Rimoldi a Milano e costa 6 euro se non erro. non ha marca è un olio che usano i meccanici.
comunque va bene anche l'olio normale per macchine da cucire.

Grazie Luisa, speriamo che Teseo legga il tuo messaggio.
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  luisa il Ven Lug 11 2014, 15:34

Si ho scritto a Teseo e mi ha anche risposto che avrebbe scritto i nomi dei prodotti di nuovo ...... Ma non l'ha fatto purtroppo.
avatar
luisa
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 706
Data d'iscrizione : 27.02.11
Località : milano ovest

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Dom Lug 13 2014, 07:53

aspettiamo ancora un po'.....
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

restauro vecchia singer victorian 28k

Messaggio  Luca1 il Lun Feb 01 2016, 21:02

Ciao a tutti, sono nuovo del forum e sono un appassionato di oggetti antichi.
Da poco ho deciso di recuperare la prima macchina singer, una 28k del 1902.
è messa malino, e vorrei un consiglio da voi, se togliere semplicemente la ruggine e sistemarla un pochino, o se scartavetrarla tutta, riverniciarla e applicare i decalchi.
eventualmente mi fate orientare per la seconda scelta, dove posso trovare i decalchi?
vi allego una foto, vorrei trovare gli stessi decalchi

Luca1
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 01.02.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Gio Feb 11 2016, 10:09

Ciao , io consiglio sempre di recuperare il recuperabile. Se non è proprio messa malissimo è molto meglio pulirla e lucidarla piuttosto che rifare completamente lo smalto. le macchine rifatte completamente sembrano quasi finte e perdono la loro "autenticità".
Ti consiglio di provare prima a pulirla bene , se poi non sei soddisfatto e desiderassi rifarla, trovi i decalchi su ebay USA o UK.
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  yunqi il Mar Mar 01 2016, 13:25

Buongiorno alla comunità di let's sew,
vorrei chiedere delucidazioni in merito alla fase di sgrassatura; la macchina deve essere immersa totalmente nel petrolio bianco? Tempo addietro ho usato del comune sgrassatore con il deludente risultato di aver rovinato leggermente le decals (nulla di grave, si trattava di una macchina messa molto male). Grazie per i preziosi suggerimenti e consigli dei post precedenti, sono un neofita del settore ed è sempre piacevole leggere pareri dei più esperti.


yunqi
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 22.01.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 8 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum