Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Pagina 5 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Ospite il Gio Dic 27 2012, 18:21

lo confesso... sono invidiosa.... ma avete finito di cazzeggiare???

Mi fate venire una voglia matta di macchine che adesso non posso permettermi e che comunque non saprei né dove mettere né che farne.
per rincuorarmi almeno un pò stamattina ho comperato un "magazine" di moda e modelli giapponesi: questo:
http://www.ebay.co.uk/itm/360486855705?_trksid=p5197.c0.m619




avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Ven Dic 28 2012, 07:29

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
decalcomanie originali singer si vedono su ebay, ma sempre le stesse
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
infatti! sono proprio per featherweight.

occhio che queste non mi sembrano quelle che si sciolgono in acqua. sembrano solo dei normali adesivi. invece ho trovato questo che ha un negozio su ebay e anche un altro dove vende pezzi di ricambio, ma in Italia esporta solo i decalchi .http://www.ebay.com/itm/360471850831?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1438.l2649 - e qui trovato il suo sito [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

eccovi come si può giocare con la 221k
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
e' vero anche cio' che dice Mari, piuttosto che buttare via tutto... possono ' rinascere' (ci vorrebbe anche per gli umani, i mici e i cani ) . Mari raccontaci (se vuoi) delle ultime acquisiszioni. Sono arrivate ?? Very Happy

Cara Luisa l'ultimo acquisto è la WG con motore originale dell'epoca e un piedino per la 221k per fare punto picot , oltre a vari pezzi di ricambio( lampadine, molle tensione ecc) . mi devono arrivare ancora 4 macchine ( la WG penso in settimana, la Vesta anni 20 con disegni a fiori dagli USA, la Gamags dal Canada e la Seidel Naumann dagli usa).Voglio aprire un post con tutta la famiglia ritratta al completo in cui poi ognuna può aggiungere le proprie macchine. Abbiate pazienza che appena mia arrivano apro questo benedetto post per il godimento dei nostri occhi.
sono terrorizzata dal fatto che siccome sono in Kenya dal 5 al 13, se mi arrivano le richieste della dogana e non le compilo e faxo subito per lo sdoganamento, le mie macchinine possano tornare indietro . mi sto organizzando per far fare le pratiche doganali alla custode del mio condominio, ma temo che possa sbagliare..... quindi mi porto vari documenti in keny a e faxerò da la. non avevo considerato questo problema....

gattalice2002 ha scritto:lo confesso... sono invidiosa.... ma avete finito di cazzeggiare???

Mi fate venire una voglia matta di macchine che adesso non posso permettermi e che comunque non saprei né dove mettere né che farne.
per rincuorarmi almeno un pò stamattina ho comperato un "magazine" di moda e modelli giapponesi: questo:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Gattalice, i modelli sono stupendi. spero che le taglie non siano solo giapponesi, ma anche europee.....
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

http://vssmb.blogspot.co.uk/

Messaggio  luisa il Gio Feb 28 2013, 15:41

inserisco qui questo link ,
si tratta di un blog inglese sulle macchine vintage e ci sono le istruzioni su come riparare e risolvere diversi problemi , inclusi i motori , cambiando e riparando i fili .
Mi sembra fatto bene e molto chiaro.
Ho pensato che potrebbe essere utile se avete delle macchine con motori guasti, magari non tutto e' perduto. Very Happy [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
luisa
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 706
Data d'iscrizione : 27.02.11
Località : milano ovest

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Gio Feb 28 2013, 18:05

grande Luisa !!! stavo cercando qualcosa di simile !!! mi serviva proprio.
grazieeeeeeeeeee !
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  viavillecinque il Gio Feb 28 2013, 23:05

avanti! tutte elettriciste, questa settimana bounce bounce bounce bounce bounce
avatar
viavillecinque
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 278
Data d'iscrizione : 01.12.11
Età : 63
Località : pietraperzia EN, centro sicilia, e anche palermo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  luisa il Ven Mar 01 2013, 09:27

grazie ragazze Very Happy
e mi raccomando.... niente elettroshock Laughing Laughing
avatar
luisa
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 706
Data d'iscrizione : 27.02.11
Località : milano ovest

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Carla '69 il Ven Mar 01 2013, 11:07

ciao mary noi a casa abbiamo una singer 319M, cioè il modello che c'è nel mio avatar, sai dirmi qualcosa di Lei o suggerirmi un sito dove posso reperire informazioni al riguardo? Lo chiedo perchè mamma dice che il motorino della macchina non funziona più ma io ci terrei a rimetterlo in funzione, dato che non sono troppo brava con i pedali e che per il resto, per fortuna, funziona bene. Grazie mille
avatar
Carla '69
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1684
Data d'iscrizione : 02.04.12
Età : 49
Località : Ichnusiade

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Ven Mar 01 2013, 12:09

Ciao Carla, per il motore penso che un qualsiasi eletricista te lo possa mettere a posto.
in genere si tratta di cambiare i cavi un po' vecchiotti, perchè magari i fili interni sono rotti, oppure molto spesso dipende dalla spina che è rotta.
itanto se mi contatti in PM e mi dai la tua email posso spedirti le isturzioni per la tua 319 M . sono in inglese, ma facilmente intuibili per via dei disegni.
a proposito complimenti per la tua 319M .
Mari
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  bettamelia il Gio Apr 11 2013, 18:38

Ciao!!
io a casa ho una macchina da cucire "Schwarz", "serie super" ereditata dalla mia nonnina!
e dopo tanto divagare ho il desiderio di rimetterla in moto!
Ho ancora il vecchissimo libretto di istruzioni (un pò trasparente perchè gli deve essere caduta sopra anni fa una boccettina di olio) dove mi consigliano di pulire la macchina con il petrolio bianco in caso di prolungato inutilizzo, ma come devo fare??
devo immergere le parti direttamente nell'olio o basta pulire con un panno imbevuto?
e poi la cinghia del pedale....mi è sembrata parecchio secca, devo avere qualche accortezza prima di usarla per evitare che si rompa??(la mia nonnina fortunatamente l'ha lasciata disinserita dal pedale, ma ora ho il terrore di romperla...).

a scopo invece puramente informativo....conosci questa marca?sai qualcosa della sua storia??
grazie fin da subito!!!!! sunny
avatar
bettamelia
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 381
Data d'iscrizione : 04.02.13
Età : 31
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Dom Apr 14 2013, 19:33

Ciao non ho mai sentito di macchine chiamate Schwarz.
Sei sicura del nome ? se posti una foto del profilo della macchina ( magari di entrambi i lati) forse ti posso dire che modello è.
il petrolio bianco va benissimo. in questo post ne abbiamo parlato. prendi un secchio largo almeno 40-41 cm ( misura la macchina) , metti la macchina e riempi quel tanto che basta affinchè la macchina sia coperta solo fin sotto la base. cioè il petrolio non deve superare la base della macchina , non deve venire a contatto con la parte superiore smaltata di nero. lasci a bagno qualche giorno.
questo lavoro si fa solo se la macchina è molto sporca di grasso vecchio che non va via.
in alternativa e non è troppo sporca: spugna e Chanteclaire e rimuovi il grasso.

la cinghia in cuoio la devi cambiare. costano intorno ai 5 euro e le trovi in qualsiasi rivenditore di macchine da cucire anche moderne.

ciao
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  bettamelia il Lun Apr 15 2013, 11:14

grazie!!!!!sei stata devvero gentilissima!!!
la marca credo proprio sia quella che ti ho detto perchè c'è anche un certificato di garanzia, dovrebbe essere una macchina tedesca!
appena vado nell'appartamento della nonna aggiungo due belle foto (non ho ancora portato la macchina a casa).
La macchina non è stata dipinta con vernice, è del colore del materiale di cui è stata costruita (credo ferro o una lega simile).
Grazie dei super consigli!andrò alla ricerca della cinghia.....e userò olio di gomito e chanteclaire!!!!
avatar
bettamelia
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 381
Data d'iscrizione : 04.02.13
Età : 31
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Mar Apr 16 2013, 07:33

Brava ! è bello vedere che hai molto entusiasmo ! se la metterai a posto vedrai che avrai molte soddisfazioni! queste macchine sono davvero eccezionali e indistruttibili. Very Happy
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  bettamelia il Ven Giu 21 2013, 18:04

Ciao!!!
non sono ancora riuscita ad andare nell'appartamento della nonna nonostante tutto questo tempo, e farti una foto....Crying or Very sad
ma non mi sono dimenticata assolutamente!!!

Nella prossima settimana forse finalmente mi ci accompagnano e farò un bel servizio fotografico alla macchina!!!
sono emozionata di rimetterla in moto!!!!
spero di riuscire a portarla  a casa presto!
avatar
bettamelia
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 381
Data d'iscrizione : 04.02.13
Età : 31
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Lun Giu 24 2013, 18:27

che bello, dai portala a casa che poi la ripuliamo insieme ! ti seguo e ti do tutte le dritte giuste  Wink
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  bettamelia il Lun Giu 24 2013, 18:49

Grazieeeeeeeeeee!!!!
Speriamo che riesco a trasferirla da me......lo spazio in casa è piccolino!!Rolling Eyes

Intanto volevo un parere spassionato....secondo te conviene applicare un motore ad una macchina, considerato che è nata per essere a pedale???scratch
avatar
bettamelia
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 381
Data d'iscrizione : 04.02.13
Età : 31
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Mar Giu 25 2013, 08:25

per sfruttare meglio lo spazio, puoi usare il mobile come scarpiera. sotto dove c'è il pedale ci puoi mettere ad esempio gli stivali che non usi mai. Very Happy
se la macchina è molto antica (fine 800) non andrebbe snaturata, ma già le macchine Singer dei primi 900 avevano l'opzione motore. Te la vendevano a pedale o manovella, ma nel libretto delle istruzioni trovavi la pubblicità del motore acquistabile a parte.  Il generatore secondario ( motore ) fu applicato alle macchina da cucire già verso la fine del 1800- quindi molte macchine successive furono concepite per supportarlo. Non so se anche la tua ha l'opzione motore nelle istruzioni. 
Detto questo, pensaci bene prima di eliminare il mobile. Dipende da cosa vuoi farci.ad esempio chi ricama a mano libera con le macchine antiche le usa solo a pedale. puoi anche montare il motore mantenendo il mobile. basta cambiare la cinghia ( togliere quella lunga e metterci quella corta del motore) . 
Ci sono un sacco di video tutorial sulla conversione delle macchine a manovella o pedale in macchine a motore . uno penso di averlo pubblicato nel mio blog.
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  bettamelia il Mar Giu 25 2013, 11:40

grazie!!vado a dara subito una sbirciatina....sunny
nelle istruzioni non viene mai menzionato il motore...forse è stata concepita solo a pedale...
 giro la manovella e via di pedale su e giù!
avatar
bettamelia
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 381
Data d'iscrizione : 04.02.13
Età : 31
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  luisa il Mar Giu 25 2013, 11:58

ciao Bettamelia, io ho una singer 28 a manovella, e quando la uso mi diverto moltissimo. Avere una macchina che va piano ha comunque i suoi vantaggi, perche' e' un po' come cucire con l'ago in mano. Poi il pedale o manovella che sia e' la sua particolarita', io le trove bellissime cosi.
avatar
luisa
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 706
Data d'iscrizione : 27.02.11
Località : milano ovest

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  bettamelia il Mar Giu 25 2013, 15:31

Hai ragione!!!
in fondo la mia nonna ci ha cucito per anni e non ha mai sentito l'esigenza di un motore!
voglio provare ad usarla così!!!!
grazie per avermi aiutato a scegliere!!ora manca solo la messa in moto prevista per giovedì sera (in occasione della riunione di condominio finalmente vado nella casetta che era della nonna!!!)
avatar
bettamelia
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 381
Data d'iscrizione : 04.02.13
Età : 31
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  maaga il Mar Giu 25 2013, 15:37

Spoiler:
Giorni fa sono andata con mio figlio al mercatino dell'usato, appena entrata, c'era una vecchia singer a pedali con il suo mobiletto bella lì.............peccato non aver spazio, veniva 200€

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
maaga
*Cri's Super Angel*
*Cri's Super Angel*

Messaggi : 7055
Data d'iscrizione : 10.10.11
Età : 51
Località : Roma

Visualizza il profilo http://thelovelysewing.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Mar Giu 25 2013, 17:57

Maaga, se vai su ebay annunci e cerchi anche nella tua zona spesso le trovi a 50 euro con mobile in perfette condizioni. 
la gente quasi le regala perchè sono ingombranti Very Happy inoltre , tranne qualche anziana e delle ricamatrici professioniste,  nessuna più cuce con queste opere d'arte. non se ne fanno nulla e 50-70 euro in tasca di questi tempi fanno molto comodo. 
Nel ricamo a macchina a mano libera e anche nel quilting sono ad oggi le più gettonate anche negli USA. tritano qualsiasi cosa, anche il cuoio. 
Sono su FB con il nome IL PUNTO ANTICO  e non sai quante me le chiedono per ricamare. sono diventata una specie di consulente Laughing le aiuto a cercarle su web.
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  maaga il Mar Giu 25 2013, 19:56

ShockedShocked ammetto di non avere la benchè minima idea del mercato di queste macchine, ma da quello che mi dici......è meglio aspettare e valutare bene.
Ti ringrazio tantissimo:abbraccio:

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
maaga
*Cri's Super Angel*
*Cri's Super Angel*

Messaggi : 7055
Data d'iscrizione : 10.10.11
Età : 51
Località : Roma

Visualizza il profilo http://thelovelysewing.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Mer Giu 26 2013, 07:41

Si è meglio valutare bene. trovi gente che crede di avere dei gioielli unici al mondo, scrivono nei loro annunci "macchina rarissima", quando invece è una comune Singer 15 e la vendono a 1.000 euro , poi 4  annunci più in basso trovi lo stesso modello, tenuto ancora meglio in vnedita a 50 euro. è sempre così nel collezionismo ! Very Happy
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Anemya il Lun Lug 29 2013, 16:18

grazie per questi momenti condivisi,mi luccicano ancora gli occhi.
Complimenti possedete delle macchine bellissime,dei veri gioielli.
Finora ho sempre lavorato su macchine industriali e ho sempre spulciato gli annunci e inserizione di cucitrici d'epoca.
Non nell'immediato ma,ho intenzione di acquistarne una cucitrice d'epoca,ma ancora non sò quale...magari potete consigliarmi voi esperte.Le mie esigenze sono che sia anzitutto robusta,che supporti tessuti tipo pelle,cuoio,ma che ricami anche.
Per ora ho una 306m,regalo del mio papà,da sitemare,mi sà che ha un bel pò di cosette,la cinghia e completamente andata,mancano piedini e dischetti e ancora qualcosina.
Ha su montato un motorino tra l'altro nemmeno singer..insomma non dico da rifare

p.s. se sono andata ot,scusate,cancellate non ho ancora dimistichezza con i tasti del forum e non sò come immetere lo spoiler
avatar
Anemya
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 20.07.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  studiomari il Mar Lug 30 2013, 11:48

Anemia non sei assolutamente ot.
tutte le antiche macchine sono robustissime perchè interamente fatte in ferro o alluminio.

come macchina per cucire e ricamare (se riami a mano libera) ti consiglio la Singer 15. ne trovi moltissime in ebay annunci ( non ebay classico) . la 15 è la ricamatrice ad oggi più utilizzata per il ricamo a macchina a mano libera (solo se usata a pedale) e per fare trapunto ( importante acquistarla con il tavolo apposito per il ricamo che non è quello che si chiude a scomparsa) . hanno la griffa abbassabile, requisito indispensabile per una ricamatrice ( ma i modelli più datati no)
ti confermo che cuciono anche la pelle ( ne ho 3)

Se invece hai bisogno di una macchina che cucia primariamente la pelle allora è preferibile la Singer 201 o anche le 99. sono macchine a motore . la 201 ha la griffa abbassabile, la 99 no.

sappi che il motore lo puoi collegare a qualsiasi macchina antica

prima di mettere mano alla 306 pensaci bene. nel senso che se ti diverte pulirla ok, ma non è una macchina che puoi facilmente usare ogni giorno , perchè richiede aghi particolari 206x1 e bobine difficilissimi da trovare

hai visto le mie macchine sul mio blog ?
un bacione
avatar
studiomari
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1328
Data d'iscrizione : 14.08.12
Località : milano

Visualizza il profilo http://ilpuntoantico.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Come pulire, oliare e restaurare antiche macchine da cucire

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum