Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Andare in basso

misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  RitaP il Mar Ott 09 2012, 12:04

Mia suocera mi ha dato questo tessuto misto lino, è stato 40 anni chiuso in un armadio ed è diventato così
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
la parte più scura è quella che stava all'esterno.

Credevo di dover togliere solo le macchie più gialle, ma lei dice che in origine era proprio bianco (in effetti su un'etichetta c'era scritto "trattato con candeggianti" o una cosa simile) e non così ecrù. Secondo voi come devo trattarlo per farlo tornare del suo colore? Lavatrice a 90°? Candeggina? Normale detersivo da bucato?

Spoiler:
Ps: è alto 90 cm, secondo voi per una camicia da uomo quanto ne serve?

RitaP
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 17.06.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  MIRTILLINA ROSSA il Mar Ott 09 2012, 12:10

per le misure non saprei dirti...
ma secondo me ti conviene trattarlo...prova a metterlo a bagno in acqua e perborato poi vedi...
MIRTILLINA ROSSA
MIRTILLINA ROSSA
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 05.07.12
Età : 40
Località : umbria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  giuly69 il Mar Ott 09 2012, 13:39

Per le macchie gialle puoi usare l'omino bianco oppure (ed è meglio) esistono delle bustine che trovi nei negozi dove vendono detersini, apposta per le macchi e gialle, però ti avviso che se vanno via poi con il passare del tempo ritornano fuori, e si chiama techicamnte "degrado degli ammorbidenti), ed quasi normale per laa stoffa bianca con il tempo inggialisci. l'unica cosa che non siano macchie gialle da sole, che in quel caso non si può fare nulla.
giuly69
giuly69
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 49
Località : città della Moda

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  giuly69 il Mar Ott 09 2012, 13:41

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Per le macchie gialle puoi usare l'omino bianco oppure (ed è meglio) esistono delle bustine che trovi nei negozi dove vendono detersini, apposta per le macchi e gialle, però ti avviso che se vanno via poi con il passare del tempo ritornano fuori, e si chiama techicamnte "degrado degli ammorbidenti), ed quasi normale per laa stoffa bianca con il tempo inggialisci. l'unica cosa che non siano macchie gialle da sole, che in quel caso non si può fare nulla. infatti la mia conferma che il tessuto era stato trattato con dei candegginati che con il tempo si sono ingialli, vedrai che con quelle butine che ti ho detto o con l'omino bianco lo recuperi
.
giuly69
giuly69
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 49
Località : città della Moda

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  gipagipa il Mar Ott 09 2012, 13:59

Certo che lo devi recuperare! Io proveri con l'omino bianco che è specifico e a seconda del risultato vedrei. Se basta ok altrimenti passerei anche al candeggio.
gipagipa
gipagipa
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 19.08.11
Età : 59
Località : provincia di Milano

Visualizza il profilo http://homemadebygipagipa.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  RitaP il Mar Ott 09 2012, 15:53

Anch'io avevo letto da qualche parte che certi prodotti sono "sbiancanti ottici", cioè è come se non eliminassero veramente la macchia, ma per un po' di tempo non te la fanno vedere. Solo che mi chiedo: io mi ingegno a farlo tornare bianco, mi scimunisco ( study trad: impiego tutte le mie capacità intellettive ) a cercare di farne una camicia (primo esperimento pale ) e poi che succede? Dopo un po' mio marito gira con la camicia a chiazze?

Ps: sicuro non sono macchie da sole, tutto il rotolo di stoffa è stato comprato e chiuso nell'armadio per quasi 40 anni, non è mai stato neanche bagnato

RitaP
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 17.06.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  giuly69 il Mar Ott 09 2012, 17:46

ti dò un cosiglio non usare la candeggina xkè il lino è molto sensibile al cloro della candeggina e rischieresti di degradarlo, cioè dopo si può lacerare con facilità, io ti consiglio se vuoi candeggiarlo di usare come candeggio perborato, xkè prigiona acqua ossigenata e non degrada il lino. puoi povare come ti ho detto prima queste bustine che contegono albite (un prodotto che puzza di uova marce), ma ti assicuro che lo usono le tintorie per sbiancare la seta e la lana che sono fibre molto delicate, normalmente le buste condegono anche un profumo che atteneua l'odore scadevole, e sono fatte a posta per sbiancare... non ti consiglio vanish per il bianco, xkè a me ha fatto ingiallire le magliette bianche di mio marito.
giuly69
giuly69
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 695
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 49
Località : città della Moda

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  Ospite il Mar Ott 09 2012, 19:00

mettilo in ammollo con sola acqua per alcuni (2 o più) giorni (io lo faccio nella vasca da bagno e cerco di dimenticarmelo) poi lavalo in lavatrice con detersivo liquido. Fa un programma medio, 40 o 50 gradi al massimo. Di solito tutto torna candido.
Se ci sono ancora macchie ripeti il lavaggio. Non usare sbiancati e/o candeggina se non come "ultima ratio". Facci sapere

Anonymous
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  Ospite il Mar Ott 09 2012, 19:01

Dimeticavo: 90 cm di solito servivano per le federe
Anonymous
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

io sono riuscita

Messaggio  akela78 il Mer Ott 10 2012, 09:59

a sbiancare delle lenzuola e delle federe ingiallite dal sudore etc utilizzando il bicarbonato. Soluzione satura di acqua e bicarbonato. lo lasci in ammollo almeno 12 -24 ore, eventualmente dopo 12 ore cambia l'acqua e rifai a soluzione ( il bicarbonato costa poco soprattutto quello del discount)... il giallo scivola proprio via.. ed è meglio di lavasbianca etc.
akela78
akela78
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 2476
Data d'iscrizione : 08.02.11
Età : 42
Località : Provincia di Milano

Visualizza il profilo http://babytoppycreazioni.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  anietta il Mer Ott 10 2012, 11:14

Mi unisco alla discussione chiedendo se i consigli dati servono anche per il lino beige. Ne ho uno che ha ben più di 40 anni (faceva parte del corredo di mia madre), vorrei finalmente dargli la possibilità di essere utile e farne un copriletto. Come lo tratto????
Sicuramente coi guanti bianchi!!!!!!
anietta
anietta
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 5788
Data d'iscrizione : 02.12.10
Età : 69
Località : Rovigo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  barbaratm il Mer Ott 10 2012, 13:08

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:a sbiancare delle lenzuola e delle federe ingiallite dal sudore etc utilizzando il bicarbonato. Soluzione satura di acqua e bicarbonato. lo lasci in ammollo almeno 12 -24 ore, eventualmente dopo 12 ore cambia l'acqua e rifai a soluzione ( il bicarbonato costa poco soprattutto quello del discount)... il giallo scivola proprio via.. ed è meglio di lavasbianca etc.

Interessante questo post. Ragazze siete delle forze... Very Happy
Cosa intendi akela per soluzione satura? Ricordo dalla scuola che vuol dire che altro non ne scioglie...ma in pratica quanto bicarbonato per un litro?
barbaratm
barbaratm
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1841
Data d'iscrizione : 16.11.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  RitaP il Mer Ott 10 2012, 13:36

Ricapitolando... perborato, omino bianco, bustine apposite (all'odor di uova marce Laughing ), bicarbonato, solo acqua.
Diciamo che proverei con l'ammollo secolare in acqua e bicarbonato (non credo che il bicarbonato possa fare danni, anche se lo lascio parecchie ore), così intanto mi si asciuga anche il bucato e mi si libera lo stendino Wink
Devo solo procurarmi un bel po' di bicarbonato, anch'io ricordo la definizione di barbaratm e mi sa che per mezza vasca ci vorranno una decina di scatole Shocked

RitaP
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 17.06.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

guarda io avevo

Messaggio  akela78 il Mer Ott 10 2012, 14:26

messo il lenzuolo e le federe in un catino di quelli piu' o meno da 50 cm rettangolari, ci ho messo l'acqua ed una scatola e mezza di bicarbonato, acqua tiepida. Non so se fosse satura pero' era molto untuosa !
akela78
akela78
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 2476
Data d'iscrizione : 08.02.11
Età : 42
Località : Provincia di Milano

Visualizza il profilo http://babytoppycreazioni.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  gingera il Mer Ott 10 2012, 15:41

cerca di tenere la bacinella al buio o in penombra comunque lontana dai raggi diretti del sole.
gingera
gingera
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 152
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 44
Località : Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  gingera il Mer Ott 10 2012, 15:55

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:a sbiancare delle lenzuola e delle federe ingiallite dal sudore etc utilizzando il bicarbonato. Soluzione satura di acqua e bicarbonato. lo lasci in ammollo almeno 12 -24 ore, eventualmente dopo 12 ore cambia l'acqua e rifai a soluzione ( il bicarbonato costa poco soprattutto quello del discount)... il giallo scivola proprio via.. ed è meglio di lavasbianca etc.
Interessante questo post. Ragazze siete delle forze... Very Happy Cosa intendi akela per soluzione satura? Ricordo dalla scuola che vuol dire che altro non ne scioglie...ma in pratica quanto bicarbonato per un litro?
Una soluzione satura si ha quando aggiungendo un soluto in un solvente il soluto non si scioglie più. per saturare una soluzione di bicarbonato di sodio e acqua occorrono circa 9 grammi di bicarbonato per 100 ml di acqua a 20° circa. Più è calda l'acqua più bicarbonato occorre.
gingera
gingera
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 152
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 44
Località : Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  francisbrun il Lun Nov 05 2012, 23:55

Io le macchie gialle da chiuso....le ho eliminate strofinando sapone di marsiglia su tutta la stoffa bagnata e lasciando agire il sapone tutta la notte, poi ho risciacquato e reinsaponato.. fino a quando non è diventato tutto bianco, tutto in acqua fredda.
Niente candeggina e sbiancanti perchè la stoffa si rovina e il rischio di strappi e lacerazione è altissimo...!
francisbrun
francisbrun
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 04.02.12
Località : Sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  RitaP il Mar Nov 06 2012, 00:33

Ho provato con acqua e tanto bicarbonato (2 scatole in una bacinella di circa 50 cm), devo dire che dopo mezz'ora l'acqua era già gialla Shocked Ho lasciato in ammollo un giorno e mezzo circa, ho sciacquato tutto e rimesso in ammollo con un'altra scatola di bicarbonato per un altro giorno, ho lasciato asciugare all'ombra (non ho voluto rischiare che il sole mi ingiallisse il tessuto Laughing )
Il risultato è un tessuto certamente più chiaro, non bianco candido, ma non sono certa che lo sia mai stato. Le macchioline gialle che c'erano hanno lasciato comunque degli aloni, che proverò a togliere con un altro lavaggio o con bicarbonato o con sapone di marsiglia, prima di tentare con le bustine all'odor di uova.
Vi farò sapere come andrà a finire, soprattutto se riuscirò ad ottenere un risultato apprezzabile.

RitaP
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 17.06.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: misto lino ingiallito (ha 40 anni) lo recupero?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum