Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

il modellismo sartoriale burgo

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  michela dv il Gio Ago 23, 2012 11:38 am

2 mesi fa ho acquistato il modellismo sartoriale burgo e un anno fa l'officina della moda primo e secondo...li usa qualcuno?cosa ne pensate?io ho creato qualcosina da tutti 2 e sono andata benissimo ma non riesco a capire quale e la migliore tecnica!?non ricevere consigli da una sarta esperta mi rende insicura .ho questa passione da piccola(a 10 anni ho creato i miei primi pantaloni),ho fatto la scuola professionale di sartoria x 2 anni ma non mi ha insegnato un gran'che,poso dire che tutto quello che so fare ho acquisito in tempo creando e studiando.cerco metodi veloci e sicuri x creare da sola( non mi poso permettere una scuola di alta moda).



grazie



michela dv
Utente
Utente

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 23.08.12
Località : faenza Ravenna

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  maaga il Mer Set 05, 2012 6:45 pm

Tiro su.

Non posso consigliarti quale sia migliore perchè non li conosco, ma posso dirti di aver ripreso da pochi giorni a creare cartamodelli da sola e sono nel panico.... Rolling Eyes
Avendo provato entrambi i metodi, quale ti riesce più facile memorizzare? tutti i passaggi senza dover aprire di continuo il libro......ecco direi a naso che quello è per te. Very Happy Very Happy

Edit
Se ne è parlato qui [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

maaga
*Super Mod dello Sferruzzo*
*Super Mod dello Sferruzzo*

Messaggi : 6711
Data d'iscrizione : 10.10.11
Età : 49
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente http://thelovelysewing.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  broderina il Gio Set 06, 2012 10:41 pm

sono buoni entrambe io li consulto spesso e non saprei dirti quale dei due preferisco li trovo utili entrambe

broderina
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1371
Data d'iscrizione : 05.04.11
Età : 36
Località : Dolomiti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  michela dv il Ven Set 07, 2012 12:43 am

maaga ha scritto:Tiro su.

Non posso consigliarti quale sia migliore perchè non li conosco, ma posso dirti di aver ripreso da pochi giorni a creare cartamodelli da sola e sono nel panico.... Rolling Eyes
Avendo provato entrambi i metodi, quale ti riesce più facile memorizzare? tutti i passaggi senza dover aprire di continuo il libro......ecco direi a naso che quello è per te. Very Happy Very Happy

Edit
Se ne è parlato qui [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

non serve memorizzare,facendo pratica impari a creare cartamodelli senza libro,di solito uso tutti due assieme

michela dv
Utente
Utente

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 23.08.12
Località : faenza Ravenna

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Tecnica di modellistica.

Messaggio  irina.k il Dom Set 23, 2012 6:22 pm

Ciao ragazze! Non so se riuscirò ad aiutarvi, ma almeno cercherò di far capire concetto.
Ci sono molti modi e tecniche de modellistica, nazionali ed internazionali, apparentemente complicati o più facili, ma portano allo stesso
risultato! Quindi non bisogna porre la domande "qual'è il metodo migliore?" sapete, la miglior tecnica è quella che TU conosci alla perfezioe,
quindi scegliete una e cominciate a studiarla e applicarla costantemente,poi ci sono altri fattori fondamentali uno di quali è SAPER PRENDERE LE MISURE, e saper prenderli precise! saper verificare carta modello prima di iniziare a modellare, questo se avete la base pronta presa da un giornale, se invece create anche la base allora oltre le misure bisogna conoscere margini di vestibilità per ogni siluette e saper applicarli.... beh, forse questo già complicato.... lasciamo perdere!
Insomma provare e fare,fare...

irina.k
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 23.09.12
Età : 38

Vedere il profilo dell'utente http://www.fashionsartorialezioni.com

Tornare in alto Andare in basso

modellismo

Messaggio  nori il Mer Ott 17, 2012 3:44 pm

maaga ha scritto:Tiro su.

Non posso consigliarti quale sia migliore perchè non li conosco, ma posso dirti di aver ripreso da pochi giorni a creare cartamodelli da sola e sono nel panico.... Rolling Eyes
Avendo provato entrambi i metodi, quale ti riesce più facile memorizzare? tutti i passaggi senza dover aprire di continuo il libro......ecco direi a naso che quello è per te. Very Happy Very Happy

Edit
Se ne è parlato qui [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Sono 2 metodi diversi di modellismo, il primo definito proporzionale e il secondo con misure dirette; entrambi portano ad un risultato finale ottimale la differenza sostanziale è che il metodo diretto è più sartoriale mentre il proporzionale è più adatto all'industria della confezione in quanto un capo se non è precisissimo può essere adatto a più persone ed anche più vestibile. In sintesi: per chi non ha grande esperienza di modello meglio il proporzionale perchè richiede meno aggiustamenti

nori
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 15.09.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Modellismo

Messaggio  la lampada di Aladino il Mer Ott 17, 2012 6:38 pm

Ciao
concordo con Irina,
non esiste la miglior tecnica, ma sicuramente quella da preferire, è quella che ti da minori problemi all'indosso ( poche o nessuna modifica).
Non so di dove sei, nella mia città c'è un circolo aperto tutto l'anno di sartoria e modellistica.
Ciao e auguri!


la lampada di Aladino
Utente
Utente

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 17.10.12
Età : 47
Località : Rovigo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  evabusinaro il Sab Ott 27, 2012 3:14 am

irina.k ha scritto:Ciao ragazze! Non so se riuscirò ad aiutarvi, ma almeno cercherò di far capire concetto.
Ci sono molti modi e tecniche de modellistica, nazionali ed internazionali, apparentemente complicati o più facili, ma portano allo stesso
risultato! Quindi non bisogna porre la domande "qual'è il metodo migliore?" sapete, la miglior tecnica è quella che TU conosci alla perfezioe,
quindi scegliete una e cominciate a studiarla e applicarla costantemente,poi ci sono altri fattori fondamentali uno di quali è SAPER PRENDERE LE MISURE, e saper prenderli precise! saper verificare carta modello prima di iniziare a modellare, questo se avete la base pronta presa da un giornale, se invece create anche la base allora oltre le misure bisogna conoscere margini di vestibilità per ogni siluette e saper applicarli.... beh, forse questo già complicato.... lasciamo perdere!
Insomma provare e fare,fare...
ciao potresti spiegare cosa si intende per margini di vestibilità per ogni silhouette ? come si fa a regolarsi ?

evabusinaro
Utente
Utente

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 30.10.11
Età : 34
Località : padova-bologna

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vestibilità per ogni siluette!

Messaggio  irina.k il Sab Ott 27, 2012 6:34 pm

Nel vestiario (cucito) ci sono delle siluette - cioè la forma del vestito che noi vogliamo:
DRITTO - (rettanolo)
AVVITATO - (forma tipo clessidra non troppo stretto)
MOLTO AVVITATO o ADERENTE - (abbastanza stretto aderente)
TRAPEZIO - trapezio,svasato

Come puoi capire per ogni di questi siluette cioè la forma ci sono i suoi margini di vestibilità (non confondere con margini di cucitura)
e chiaro che per siluette dritto o svasato lentezza di vestibilità e maggiore, per il petto e bacino, assente il margine per il punto vita.
Capi avvitati o molto avvitati hanno margini di vestibilità minori,e ce sempre il margine per il punto vita.
Un passo indietro- parlo di margini di vestibilità o lentezza generiche: petto,vita,bacino e manica.
Faccio un esempio:
MARGINI DI VESTIBILITA


ABITO LEGGERO: dritto/morbido
Petto: 6-7cm
Vita : più di 4cm
Bacino: più di 3 cm
ABITO LEGGERO ADERENZA MEDIA
Petto: 4-5 cm
Vita: 3-4 cm
Bacino: 2-3 cm
ABITO LEGGERO ADERENTE
petto: 3-4 cm
Vita: 1-2 cm
Bacino: 1-1,5 cm
Stessa cosa per giacca,cappotto leggero e cappotto imbottito,e di conseguenza per la manica.
Tutti margini si intendono per 1/2 circonferenze

Questo tipo di margini servono se si lavora con il programma che fa modelli.
A chi interessa dopo posso preparare la tabella completa,fate mi sapere.







irina.k
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 23.09.12
Età : 38

Vedere il profilo dell'utente http://www.fashionsartorialezioni.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  nori il Sab Ott 27, 2012 8:22 pm


uhmm... anche il tipo di tessuto conta per la vestibilità, un tessuto più pesante richiede un modello più ampio, fare un modello senza prendere in considerazione il peso o l'ingombro di un tessuto non è consigliabile a meno che non si lasci parecchio margine di cucitura prima della prova..


Ultima modifica di nori il Dom Ott 28, 2012 10:51 am, modificato 1 volta

nori
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 15.09.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  giuly69 il Sab Ott 27, 2012 8:41 pm

belli idea quella dei consigli sulla vestibilità

giuly69
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 47
Località : città della Moda

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  annina il Sab Ott 27, 2012 9:21 pm

grazie irina, sono utilissimi questi consigli!!!!

annina
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 6194
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 53
Località : sardegna

Vedere il profilo dell'utente http://minimita.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  irina.k il Sab Ott 27, 2012 10:46 pm

giuly69 ha scritto:belli idea quella dei consigli sulla vestibilità

grazie,ma questa non è idea,e ... come dire. scienza del cucito Very Happy domani fi farò esempi dei modelli,vari modelli e spiego la loro vestibilità

irina.k
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 23.09.12
Età : 38

Vedere il profilo dell'utente http://www.fashionsartorialezioni.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  sym2006 il Sab Ott 27, 2012 10:54 pm

Grazie Irina per i tuoi preziosi consigli! sunny

sym2006
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 3762
Data d'iscrizione : 16.06.11
Età : 69
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  irina.k il Gio Nov 01, 2012 4:16 pm

nori ha scritto:
uhmm... anche il tipo di tessuto conta per la vestibilità, un tessuto più pesante richiede un modello più ampio, fare un modello senza prendere in considerazione il peso o l'ingombro di un tessuto non è consigliabile a meno che non si lasci parecchio margine di cucitura prima della prova..

ma certo! infatti questa e solo una parte della tabella per abito leggero, dopo ci sono giacche e cappotti,e cappotto imbotito, il tessuto e fondamentale!
P.S. a chi interessa posso riportare tutta la tabella,fate mi sapere.

irina.k
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 23.09.12
Età : 38

Vedere il profilo dell'utente http://www.fashionsartorialezioni.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  fabyfiori il Gio Nov 01, 2012 4:25 pm

molto utile!!

fabyfiori
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1363
Data d'iscrizione : 30.11.11
Età : 33
Località : castelfranco, veneto

Vedere il profilo dell'utente https://www.facebook.com/cartamodelli/?ref=settings

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  giuly69 il Gio Nov 01, 2012 4:32 pm

si possono essere utilissime. grazie.

giuly69
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 47
Località : città della Moda

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  sewing princess il Gio Nov 01, 2012 11:24 pm

Irina, sei davvero gentile. A me interessa molto la teoria quindi la tabella sarebbe utilissima. Grazie

sewing princess
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 261
Data d'iscrizione : 21.06.11
Età : 42
Località : Piemonte

Vedere il profilo dell'utente http://sewingprincess.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  tixy il Ven Nov 02, 2012 12:55 am

Mi associo Very Happy davvero utile!

tixy
Utente
Utente

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 26.10.11
Età : 53
Località : Novara

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  elena il Ven Nov 02, 2012 8:24 am

Grazie Irina, davvero utile

elena
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 4719
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 53
Località : brescia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  Fra_Melina il Ven Nov 02, 2012 9:36 pm

irina.k ha scritto:P.S. a chi interessa posso riportare tutta la tabella,fate mi sapere.
Sarebbe magnifico se tu la postassi! A me sarebbe utilissima

Fra_Melina
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 153
Data d'iscrizione : 17.05.12
Età : 36
Località : Massa Lombarda (RA)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ho preparato la tabella!

Messaggio  irina.k il Ven Nov 02, 2012 10:27 pm

Pero non so come allegarlo,e in formato exel?

INTANTO LE FIGURINE DELLE SILUETTE.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

qui tutto chiaro,ma io per scrupolo scrivo due righe (per passare il tempo Very Happy )

allora la siluehtte/la forma del capo necessita di margini di vestibilità ognuna i suoi.
Dritto risulta abbastanza comodo, come trapezio - in comune queste forme hanno assenza del margine di lentezza per il punto vita.
perché dal incavo tiriamo linea dritta verso il basso senza badare il punto vita,dobbiamo regolare lentezza generale quella del petto e basta.
anche svasamento facciamo a occhio,in base al modello scelto!
Avvitato (in russo lo chiamano mezzo avvitato)-perché risulta sempre comodo,non aderente ma con punto vita segnato e raggiunto con pences, quindi in questa forma che più classica e diffusa i margini di vestibilità sono moderati, ed e importante il punto vita,qui già dobbiamo vedere quanto aderente fare il punto vita,puo essere anche poco visibile o parecchio secondo il modello.
E alla fine aderente,molto avvitato - si intente non stretto ma molto preciso a pennello - questi capi anno poca lentezza e di solito si indossano con capo leggero sotto se parliamo della giacca invernale o cappottino o trench,se parliamo della giacca estiva -questa si indossa a pelle nuda.I margini sia sul petto che punto vita e bacino sono minime.

Non parliamo di capi di maglina o elasticizzati,questi si fanno con 0 margini o addirittura con margini negative se abito deve essere molto aderente e se il tessuto molto elasticizzato.Insomma questo e chiaro,no?
------------------------

oooooo! dopo tante manovre ho trasformato in PDF, dopo ho salvato come immagine.. però e venuta piccola
allora a chi serve scrivete MP, e vi mando PDF per posta elettronica, se qui e troppo piccolo.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

nooo,ho scritto giro manica, giro braccio, il margine di vestibilità per giro braccio! correggete quando scaricare,ma penso che sia sottointeso

irina.k
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 23.09.12
Età : 38

Vedere il profilo dell'utente http://www.fashionsartorialezioni.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  paolabosca il Sab Nov 03, 2012 11:21 am

Grazie di cuore Dove hai studiato tu Irina? Su che libri intendo scratch

paolabosca
Utente
Utente

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 24.10.12
Età : 28
Località : Verona

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

paolabosca

Messaggio  irina.k il Sab Nov 03, 2012 12:03 pm

grazie, io studiato in Russia! questo metodo di taglio e russo,e si chiama METODO UNICO, poi certo ci sono altri metodi diversi,come qui.
I libri di qui non conosco nemmeno uno,mi dispiace. Invece mi piacerebbe dare un occhiata, per curiosità,come si fanno le basi qui.
Comunque le tabelle che ho dato,questi margini io metto in pratica da 15 anni,e sono giuste.Se tu vedi lezione di prima prova della giacca nel mio
blog vedrai la forma della giacca carina e da NON RITOCCARE più, e poi dico margini di vestibilità per raggiungere questa siluette.

irina.k
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 23.09.12
Età : 38

Vedere il profilo dell'utente http://www.fashionsartorialezioni.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  annina il Sab Nov 03, 2012 1:33 pm

grazie sei molto gentile ti mando un mp


annina
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 6194
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 53
Località : sardegna

Vedere il profilo dell'utente http://minimita.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: il modellismo sartoriale burgo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 5:58 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum