Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Ricamare con i filiati metallici.

Andare in basso

Ricamare con i filiati metallici.

Messaggio  DinoiRaffaela il Mer Mag 30 2012, 20:04

Ciao ragazze come state? spero bene
Avrei un quesito da porvi, (come al solito)

Sto eseguendo un ricamo con filati metallici della Gunold precisamente con i colori 7008, 7001 e 7007
Il problema e che non riesco a impostare la tensione giusta.
Il programma ha impostato una tensione del filo di 2,8 ma spezza sempre il filo, oppure esce fuori dal tensionatore
Dopo varie prove ho abbassato la densione fino a 0,6 in questo modo riesco a farla cucire un pò più a lungo.

Potreste indicarmi dove sto sbagliando? scratch scratch scratch
avatar
DinoiRaffaela
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 45
Località : Avetrana

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ricamare con i filiati metallici.

Messaggio  rigazzarò il Mer Mag 30 2012, 20:55

Stai usando l'ago adatto?Stai ricamando a bassa velocità?...prova a mettere anche una retina sulla spoletta di filo per farla sbobinare lentamente.... sunny
Bene la tensione più bassa!!
avatar
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9488
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 63
Località : Roma - Mar Egeo

Visualizza il profilo http://cucitoescucito.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Ricamare con i filiati metallici.

Messaggio  DinoiRaffaela il Mer Mag 30 2012, 21:22

Ho provato a farla cucire a varie velocità, alla fine la faccio lavorare a velocità minima.
ho provato vari aghi:
1) ago da ricamo 75/14 và malissimo
2) ago topstich schmetz 130N 90/14, è quello che ho avuto risultati più accettabili
avatar
DinoiRaffaela
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 45
Località : Avetrana

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ricamare con i filiati metallici.

Messaggio  ila83 il Mar Lug 31 2012, 17:33

c'è un ago apposito per ricamare con il filo metallico, se non sbaglio è quello contrassegnato con il colore fuxia.
io ho provato una volta ma mi sfilaccia tutto il filo e ho lasciato perdere, per me non ne vale la pena

ila83
Utente
Utente

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 35
Località : verona provincia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ricamare con i filiati metallici.

Messaggio  mimma il Mer Ago 01 2012, 10:02

Ciao!
Io uso gli aghi Schmetz specifici per il filo metallico, abbasso la tensione di un paio di punti e faccio lavorare la macchina alla minima velocità.
Purtroppo coi metallici è sempre una scommessa...
avatar
mimma
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 34
Località : UK

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ricamare con i filiati metallici.

Messaggio  rosaly il Lun Ago 13 2012, 21:13

avete mai provato questo metodo allora prendete un filo normale e regolate la tensione poi togliete il filo e mettete quello metallico
a questo punto dovete trovare un modo x far scorrere il filo senza che faccia quei capio che si arrotoli io o la macchina industriale perciò un portafili diverso
tra il cono del filo e il primo passaggio di infilatura mettevo un tubicino di plastica quello del filo vuoto che faceva da contropeso cosi smetteva di rompersi usare un ago misura media non troppo grosso se domani ce la faccio vi metto le foto nel mio diario

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

se il filo passa atraverso il tubino quei nodini non li fa +


Ultima modifica di rosaly il Gio Ago 23 2012, 21:29, modificato 1 volta
avatar
rosaly
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 432
Data d'iscrizione : 29.06.12
Età : 66
Località : rovigo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ricamare con i filiati metallici.

Messaggio  alice24 il Gio Ago 23 2012, 18:26

Eh, con i filati metallici ci vuole santa pazienza... mentre i filati da ricamo sono due capi dello stesso materiale ritorti insieme, il filato metallico no. Ha un'anima in nylon o in poliestere foderata da una sottilissima lamina in alluminio, argento o addirittura in oro coperta da una sottilissima pellicolina colorata. Questa lamina fatica a passare nel bordo della cruna. Inoltre ha una torsione molto differente dai normali fili che fa risultare il filato metallico un po' rigido. Per quello fa i "cappiolini". Un buon rimedio per evitare i "cappiolini" è quello di mettere la rocchetta un po' più lontano del solito alloggiamento del filo (per dare a questo il tempo di svoglersi in maniera un po' più coerente) ma non sempre si può. Un'altro metodo sono le retine che aiutano a compattare il rocchetto (io usavo delle vecchie calze cucite a misura). Comunque ci vuole un ago per filati metallici e in mancanza di questo un ago finezza 80. Una tensione un po' più morbida (tirando il filo infilato nella macchina ma non nell'ago, si deve sentire scorrere senza strattoni) e velocità minima.
Spero di esservi stata utile

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
alice24
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 23.08.12
Età : 54
Località : Riva del Garda TN

Visualizza il profilo http://ricamoamacchina.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Ricamare con i filiati metallici.

Messaggio  meteora65 il Sab Nov 10 2012, 08:58

caspita spettacolare questo ricamo Wink))

meteora65
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 07.11.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Filati metallici

Messaggio  Danilo57 il Dom Giu 30 2013, 00:50

Ciao Alice

anche se è passato un po' di tempo dall'ultimo post, spero tu possa aiutarmi lo stesso. Quando parli di filati metallici, intendi anche il filo Lurex? il Gunold dovrebbe essere in linea alla tua descrizione ma non so sella stessa cosa è applicabile al filato lurex che mi sembra più grosso e meno compatto.

Ciao

Danilo

Danilo57
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 23.03.13
Località : Magenta

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ricamare con i filiati metallici.

Messaggio  alice24 il Dom Giu 30 2013, 06:45

Ciao Danilo57, sì vale un po' per tutti i filati che siamo metallici o che comunque contengano lamine (di metallo o di film plastico) tipo il lurex , olografico o madreperlato. Una delle cose importanti è l'ago: se non si trova quello da ricamo per fili metallici, allora bisogna montare almeno un finezza 80 o superiore perchè il foro di quelli più fini è troppo piccolo e tende a sfilacciare ed a rompere il filo metallico. Un'altra cosa che può aiutare lo scorrimento del filo è il silicone spray spruzzato sulla rocchetta del filo. Di solito sono contraria perchè il silicone spray va usato con molta parsimonia, ma in questi casi di filati "difficili" lo adopero. Fai attenzione all'ago, perchè nel caso di punti ribattuti più volte (tipo riempimento o cordoncini come nella mia foto) la punta si consuma in maniera più rapida che nella normalità.
avatar
alice24
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 23.08.12
Età : 54
Località : Riva del Garda TN

Visualizza il profilo http://ricamoamacchina.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Filati metallici

Messaggio  Danilo57 il Dom Giu 30 2013, 22:01

Grazie Alice per i suggerimenti.

In effetti i problemi incontrati con il lurex erano più durante il quilting che ricamo vero e proprio, ma la sostanza non cambia in quanto pur utilizzando ago Topstich da 90, bassa tensione e bassa velocità di cucitura, il filo si rompeva continuamente. Proverò con il silicone spray sul rocchetto.

Grazie, Danilo

Danilo57
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 23.03.13
Località : Magenta

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ricamare con i filiati metallici.

Messaggio  marco.a il Ven Lug 05 2013, 16:04

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Grazie Alice per i suggerimenti.

In effetti i problemi incontrati con il lurex erano più durante il quilting che ricamo vero e proprio, ma la sostanza non cambia in quanto pur utilizzando ago Topstich da 90, bassa tensione e bassa velocità di cucitura, il filo si rompeva continuamente. Proverò con il silicone spray sul rocchetto.

Grazie, Danilo
Buongiorno a tutti, te lo stavo proprio dicendo io.
Sicuramente con un silicone spray che riesce a mantenere più fluido il filo nello scorrere, i problemi li dovresti risolvere.
Altra cosa, un ago almeno da 80 di dimensioni, poi l'unica cosa che mi viene in mente è il fatto che devi lucidare un pochino il crocher che non abbia qualche sbavatura ed il filo essendo già di suo delicato, la minima irregolarità del crocher, viene accentuata ancora di più.
se sai smontare il crocher sotto, lo passi con carta vetrata sottilissima e sporcata con un po di olio .
Sono sufficienti 2 o 3 passate con la mano e la carta vetrata ( mi raccomando sottilissima  ) e si dovrebbe sistemare o per lo meno ti auta un pochino di più.
buon lavoro

marco.a
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 06.05.13
Età : 49
Località : Cittadella

Visualizza il profilo http://ricami.ritex.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Ricamare con i filiati metallici.

Messaggio  Danilo57 il Ven Lug 05 2013, 20:23

Ciao Marco.a

grazie dell'ulteriore precisazione. Non ho considerato il crochet perchè la macchina è decisamente nuova e l'ago del crochet non ha avuto incidenti particolari...ancora, mentre credo che l'idea del silicone spray sia molto consistente.

Vi aggiornerò

Ciao
Danilo

Danilo57
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 23.03.13
Località : Magenta

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ricamare con i filiati metallici.

Messaggio  lindabee58 il Ven Lug 05 2013, 23:00

Io non userei uno spray al silicone, nè olio e nemmeno la carta vetrata. Shocked   

Prova ad usare un ago 90 da ricamo o meglio ancora un top stitch 90 (80 è troppo piccolo), allentare la tensione del filo superiore, velocità della macchina piuttosto lenta e molto importante è tenere il filo su una porta-spola da tavolo un po' lontano dalla macchina. Questo aiuta il filo a srotolarsi meglio.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Usando uno spray al silicone c'è il rischio di "sporcare" il blocco di tensione che quando usi poi il filato normale potresti avere dei problemi di tensione perché il filo scivola troppo e i dischi di tensione non tengono più.

 
Linda
avatar
lindabee58
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 2226
Data d'iscrizione : 01.04.11
Età : 59
Località : TV

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

NUOVO METALLICO

Messaggio  embroidery service il Lun Ago 05 2013, 14:23

Ciao a tutti.
Ho messo in produzione un nuovo metallico , particolarmente resistente e meno rigido di quelli normalmente usati.
Come già evidenziato, l'ago appropriato ( almeno 80 ), la regolazione delle tensioni , la riduzione della velocità e il silicone spray aiutano molto , e il nuovo prodotto che presento da un risultato decisamente soddisfacente.
Contattatemi [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

embroidery service
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 14.04.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ricamare con i filiati metallici.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum