Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La Tecnica dei Modelli di A. Donanno

Messaggio  FranCosso il Mar Set 18, 2012 9:25 am

Io non ho i libri di Donanno, ma se vuoi, posso controllare le misure sugli altri libri che ho.
Ti saluto caramente Francesca

FranCosso
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 15.02.12
Età : 60
Località : Piemonte

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  maryblue il Mar Set 18, 2012 3:31 pm

Ti ringrazio Francesca, ma non serve, ho riusato il buon vecchio Burgo; mi ci trovo meglio.

maryblue
Utente
Utente

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 18.06.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

La Tecnica dei Modelli di A. Donanno

Messaggio  FranCosso il Mar Set 18, 2012 3:53 pm

Ciao maryblue, sono contenta che hai risolto il tuo problema, se ti fa piacere,fammi sapere come spiega la giacca da uomo il Burgo. Alla prossima volta.

FranCosso
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 15.02.12
Età : 60
Località : Piemonte

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  electric il Dom Ott 21, 2012 1:21 pm


Ciao a tutti, pongo una domanda dalla difficile risposta.
Possiedo i 3 volumi di "LA tecnica dei modelli" di Donanno acquistati dieci anni fa che ora vorrei studiare.
L'edizione da me acquistata è aggiornata al dicembre 2002 , vorrei sapere se le nuove edizioni sono aggiornate con nuovi modelli più attuali.
C'è qualcuno che ha qualche vecchia edizione ed ha potuto sfogliare le nuove?


electric
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 19.10.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  venusda il Sab Nov 03, 2012 10:45 pm

Io li conosco molto bene,ho avuto una scuola per 5 anni dove insegnavo questo metodo.
Naturalmente per chi non ha nozioni di modellistica non sarà facile..Sono i testi usati nei corsi perciò se uno faceva da se non esisterebbero nè scuole nè tantomeno gli insegnanti.
Comunque è un metodo molto valido che io continuo a usare nel mio lavoro..

venusda
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 03.11.12
Età : 45
Località : livorno

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  chiaracand il Sab Giu 01, 2013 8:45 pm

Ciao, ho fatto una camicia con la base del corpino di questi libri.
Premetto che ho fatto un corso da modellista di 2 anni (Istituto Callegari), quindi di modellistica ci capisco già molto (per partire da zero non li consiglierei...).
Ci tenevo a dire che è venuta davvero bene. La vestibilità è ottima, e pure manica e giro manica, che nel mio metodo vengono sempre un po' costretti...
In più trovo che siano spiegati molto bene e offrano praticissime indicazioni per le fantasie.

chiaracand
Utente
Utente

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 18.11.12
Età : 43
Località : Cesena

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Grazie!

Messaggio  bubiknits il Dom Lug 14, 2013 7:10 am

Ciao! Ho acquistato I primi 2 libri grazie ai vostri consigli e devo dire che da un'occhiata veloce mi sono sembrati molto validi anche per chi come me é autodidatta. In passato ho preso i primi 2 volumi de la modellistica dell'abbigliamento ma ero rimasta delusa perché poco chiari su come sviluppare il modello, quindi o hai delle nozioni scolastiche oppure nisba, ti tieni i libri e poco ci fai. Ora tempo permettendo, spero di riuscire a studiarmeli per benino e ricavarci almeno un abito :)
Intanto grazie a tutte per i preziosi consigli del forum!
Giusy
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

bubiknits
Utente
Utente

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 01.07.12
Età : 42
Località : Trieste

Vedere il profilo dell'utente http://www.bubiknits.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  angela nerina il Gio Ago 29, 2013 2:56 pm

Ho comprato il primo volume dopo avere letto le vostre opinioni.

Non sono in grado di dirvi se in concreto sia un buon testo, perché nella pratica continuo ad adottare il sistema imparato al corso di cucito, ma l'ho letto e studiato dalla prima all'ultima pagina e mi piace moltissimo.

angela nerina
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 04.04.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  ClaraBelle il Ven Ago 30, 2013 9:04 am

Io ho fatto tre anni di corso in aula, ho i tre volumi in vendita, quello bambini e i tre volumi in dotazione per i tre anni di corso frequentati che paradossalmente, anziché essere un approfondimento, sono un sunto dei volumi in vendita al pubblico : se avete bisogno di spiegazioni o chiarimenti contattatemi pure!

ClaraBelle
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 3437
Data d'iscrizione : 05.07.11
Età : 47
Località : Lecco

Vedere il profilo dell'utente http://www.clarabellecouture.blogspot.it

Tornare in alto Andare in basso

Dubbi sui cartamodelli.....

Messaggio  giulimur il Dom Ott 27, 2013 6:27 pm

ClaraBelle ha scritto:
broderina ha scritto:
c'è qualcuno che ha fatto i corsi di donnanno?
Il corso di cucito che frequento si basa sulla metodologia di Donnanno. Su questo link:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

il "Corso pratico di taglio e cucito". Non vado direttamente a Bergamo, lo faccio con una sarta abilitata che utilizza i suoi testi e la sua metodologia. Mi costa comunque 800 euro per 10 mesi (tre ore a settimana).

Se hai fatto il corso mi puoi sicuramente aiutare!
Io ho appena fatto il modello di corpino e maniche dal libro "la tecnia del modello bimbi".
Lo scalfo e la tromba delle maniche coincide (A meno dei famosi 3 cm per la mollezza) , le tacche sembrano coincidere, non è che si capisca bene dato che non è spiegato come fare le tacche e sono anddata a naso.
Quello che mi lascia perplessa è che in tutte le foto che ho visto le maniche sono quasi simmetriche, cambiano di poco, qui invece sia nei mdelli per bimbi che in quelli per adulti sono fortemente assimmetriche.
Il centro maniche deve coincidere con la cucitura delle spalle? Caono bene?
Io ho le squadre del metodo guarino ma vanno bene solo per taglie molto più grosse dei tre anni che dovei fare io.


giulimur
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 25.08.12
Età : 39
Località : Vigevano

Vedere il profilo dell'utente http://blog.pianetadonna.it/mammaloca

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  miraclegummy il Mar Feb 11, 2014 4:05 pm

Vorrei imparare a creare cartamodelli senza squadre, questa collana mi intriga molto e mi chiedevo se per caso insegna nello specifico a partire da zero. Probabilmente se ne è già parlato nelle pagine precedenti, ho dato una rapida occhiata ma non ho visto nulla!
Grazie mille a chiunque mi risponderà Very Happy

miraclegummy
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 20.12.11
Località : Asti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  maricarla il Mar Feb 11, 2014 4:23 pm

miraclegummy ha scritto:Vorrei imparare a creare cartamodelli senza squadre, questa collana mi intriga molto e mi chiedevo se per caso insegna nello specifico a partire da zero. Probabilmente se ne è già parlato nelle pagine precedenti, ho dato una rapida occhiata ma non ho visto nulla!
Grazie mille a chiunque mi risponderà Very Happy
si parti da zero  Very Happy 

maricarla
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1352
Data d'iscrizione : 12.05.12
Età : 50
Località : sardegna

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  francesco89 il Mar Feb 11, 2014 8:29 pm

Ciao Mariacarla, personalmente ho trovato i testi di Donnanno molto ben fatti e completi.
Gia' nel primo volume trovi le gonne, da quella semplicissima a tubo fino a quelle piu' complesse, i pantaloni, il corpino base e la manica base ed addirittura trovi, in tutti e tre i volumi delle pagine dedicate all'uomo! E non ti nascondo la soddisfazione essendo io un maschietto :)
E' spiegato molto bene come prendere le misure e creare il cartamodello perche' e' sintetico nella spiegazione, senza troppa "prosa" che a mio parere confonde.
Inoltre sempre dal primo volume spiega tasche, paramonture, spacchi... e accenna anche alla confezione (poche pagine pero', rimane cmq un trattato di modellistica, ed anche come correggere i modelli in base ai difetti di postura.
Unica cosa che trovo meno positiva e' il fatto che nel corpino il davanti e' largo quanto il dietro, ma nel secondo volume ci sono esempi di abiti con la cucitura del fianco spostata verso il dietro (cmq spostarla e'semplicissimo).
Il metodo non e' basato su proporzioni, tipo il Burgo, quindi non ti troverai a fare, ad esempio, 1/8 della circonferenza torace ecc.. il metodo di donnanno usa le misure dirette, e lo trovo personalnente piu semplice.
Per concludere..ti consiglio vivamente di prenderli, a mio avviso i piu "indispensabili" sono il volume 1 e il 2, nel 3 parla adanche di come si confezionano le pellicce! 0.0
I modelli riescono bene e la prima prova e' super soddisfacente secondo me :)
Ciao e se hai dubbi chiedi pure :)

francesco89
Utente
Utente

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 16.10.13
Età : 27
Località : Palermo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  melinaflower il Lun Feb 17, 2014 4:04 pm

Ciao a tutte ! L'anno scorso ho acquistato i primi due volumi di Donanno e quelli della modellistica dell'abbigliamento.
Alla fine, in base alle mie esperienze precedenti trovo più comprensibile Donanno , l'unica cosa che mi lascia perplessa è la ripresa nel collo dietro.
Ma ancora mi devo immergere a pieno nel libro, tra le varie di tutti i giorni e lavoro rimango veramente poco tempo per le passioni , come tutte credo Very Happy 
baci

melinaflower
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 12.05.13
Località : provincia di ravenna

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  Dotta il Lun Feb 24, 2014 4:22 pm

Ciao a tutte! Di Donanno ho comprato da poco solo il libro dedicato ai bambini (per il momento mi interessa quello), sono necessari anche i primi volumi per capire il metodo o secondo voi riesco ad imparare anche solo da questo? Magari qualcuna che ha tutti i volumi mi può aiutare... Grazie!

Dotta
Utente
Utente

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 12.04.13

Vedere il profilo dell'utente http://dottasews.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  machecucio il Mar Feb 25, 2014 2:10 pm

ma sono gli stessi che si possono ordinare su Burda? il nome mi sembra quello

machecucio
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 396
Data d'iscrizione : 03.05.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  rarameu il Mar Giu 17, 2014 8:31 am

Ciao a tutte! Mi chiedevo se qualcuna ha avuto probpemi con le maniche del metodo donnanno??
Io l'ho usato per realizzare la mia giacca e la camicia del mio compagno ma ho avuto problemi in entrambi i casi, sto imparando adesso, avrò fatto io qualche errore. La giacca aveva una manica talmente stretta che non mi entrava, e la camicia è tutta sbilenca e tira un po' ovunque.

rarameu
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 11.04.13
Età : 35

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Tecnica dei modelli neonato-bambino

Messaggio  ladeesy il Dom Gen 04, 2015 3:39 pm

Per chi ha il volume dei bimbi, c'è anche la parte per i neonati? Con l'indicazine delle misure standard in base ai mesi?
Vorrei confezionare qualcosa alla figlia di mia cugina che nascerà a febbraio.
Grazie!

ladeesy
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 360
Data d'iscrizione : 28.10.12
Età : 41

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  maricarla il Dom Gen 04, 2015 6:15 pm

ladeesy ha scritto:Per chi ha il volume dei bimbi, c'è anche la parte per i neonati? Con l'indicazine delle misure standard in base ai mesi?
Vorrei confezionare qualcosa alla figlia di mia cugina che nascerà a febbraio.
Grazie!
c è questa tabella
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]
ti metto anche 2 cosine
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img][img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]
se vuoi qualcosa in particolare chiedi pure Very Happy

maricarla
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1352
Data d'iscrizione : 12.05.12
Età : 50
Località : sardegna

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  ladeesy il Lun Gen 05, 2015 3:05 pm

Grazie, intendevo proprio quella tabella,
me lo consigli come testo? Non ho bambini, ma mi piace molto fare abitini e regalarli nelle varie occasioni, però senza saperli disegnare sono troppo vincolata ai modelli che trovo sul burda.
Ora vorrei realizzare un abito tipo questo e magari la culottina abbinata, ci sono nel libro?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]" />

ladeesy
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 360
Data d'iscrizione : 28.10.12
Età : 41

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  maricarla il Lun Gen 05, 2015 8:31 pm

a me piacciono molto come libri..sono semplici e chiari nelle spiegazioni.. abbastanza completi per quanto riguarda la modellistica..il volume dedicato ai bimbi è diviso in due parti, la prima per i neonati , la seconda parte che è molto più ampia, sino ai 12 anni circa.ti metto altre 2 foto
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

maricarla
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1352
Data d'iscrizione : 12.05.12
Età : 50
Località : sardegna

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  nori il Gio Mar 26, 2015 9:22 am

X Clarabelle ero interessata ai capospalla donnanno uomo e donna, ma non riesco a capire i margini di cucitura scalfo/ manica: sono compresi? E i margini cucitura del fianco giacca sono solo sulla parte davanti? Come faccio il controllo cucitura manica/scalfo Se non so qual è il tracciato del solo modello? E x spalla dietro che significa si impone di cucire s 0,6? Grazie se mi dai risposta anche su mail.

nori
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 15.09.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

interessanti

Messaggio  Sarins il Gio Apr 02, 2015 11:14 pm

sembrano interessanti, quasi quasi rifletto sull'acquisto...

Sarins
Utente
Utente

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 03.03.15

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

online

Messaggio  Sarins il Gio Apr 02, 2015 11:15 pm

on-line mi pare di aver capito che li ha la hoepli?

Sarins
Utente
Utente

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 03.03.15

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

corpino base metodo Donnanno

Messaggio  penelope83 il Ven Mag 15, 2015 3:47 pm

Ciao a tutti! Ho visto che avete già chiacchierato un bel po' sul metodo Donnanno e presumo vi siate già fatte un'idea esaustiva su questo libro. Io sto ricominciando da zero per imparare le basi per bene su di me, e come ho già sentito da una di voi, la pince sul collo mi lascia molto perplessa. A cosa serve???? E soprattutto, se io non la volessi, come faccio a non farla? Devo per forza farla e poi semmai spostarla? Ma dove? Ho provato a distribuirla con dei tagli a raggiera, ma questa soluzione non mi convince, anche perchè io ho la "schiena rovesciata" e il corpino fa molto difetto dalla linea seno in su (almeno 4 cm di eccesso).
Il corpino davanti è venuto abbastanza bene, a parte un po' di slabbro sul giromanica (E' la cosa più difficile a mio avviso!), ho dovuto creare una piccola pince tra seno e giromanica. Questa eccedenza andrà "ridisegnata" sul modello ed eliminata, giusto?
Scusate se ho fatto domande banali ma sono un po' arrugginita.
A presto!

penelope83
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 14.05.13
Età : 33
Località : Reggio Calabria (provincia)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la tecnica dei modelli di A. Donnanno

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 3:22 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum