Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

drittofilo.....scusate l'ingoranza!

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: drittofilo.....scusate l'ingoranza!

Messaggio  simon75 il Ven Dic 28 2012, 14:06

Quindi se il modello del vestito che vorrei confezionare non ci sta su un verso della stoffa posso prendere la stoffa (jersey) nell'altro verso, l'importante e che i pezzi siano tagliati tutti nello stesso verso, ho capito bene?
Grazie
avatar
simon75
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 42
Località : savigliano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: drittofilo.....scusate l'ingoranza!

Messaggio  rossovivo il Ven Dic 28 2012, 15:14

scusate se mi inserisco mi sembra ci sia un po' di confusione: volevo quasi astenermi per non fare peggio, ma spero di no.
Parto dall'inizio:
il tessuto normalmente è composto da trama e ordito (questo dipende poi dal tipo di lavorazione usata per fare cioè smacchinare il tessuto) che dovrevvero venire tessuti ad angolo di 90 gradi, i fili paralleli alla cimosa sono tutti "repliche" del dritto filo che è quello che cala di meno e normalmente è più "teso".
Sulla cimosa ci sono i buchini dei gangetti usati dalle macchine-telaio, per smacchinare il tessuto (questo quindi può essere un indizio per capire qual'è la cimosa), se i buchini non si vedono nemmeno in controluce può aiutare sapere le dimensioni del tessuto... di norma i tessuti sono alti 1,20mt al doppio o 1,40mt al doppio o più a parte i cotoni americani che sono alti solo 1,10mt (quindi mettendoli al doppio 55cm). Se quindi abbiamo comprato uno scampolo di tessuto che è 60cm per 2,40 sicuramente il lato da 60cm è una cimosa o dovrebbe esserci.

Lo doppiamo con l'altro lato da 60 cm e abbiamo il nostro tessuto lungo 60 cm e alto 120 al doppio, il drittofilo è sul lato da 60cm anche se non si vede.

La maglina ha una trama particolare che non è fatta da 2 intrecci di fili messi in maniera perpendicolare (a 90 gradi) di solito è una tramatura "serpeggiante" il drittofilo serve comunque perchè dobbiamo far cedere in maniera uguale i pezzi che devono andare insieme altrimenti verrebbe fuori ad esempio su una gonna un pezzo che non cede niente ed un pezzo che cede tantissimo (come ad esempio se fatto in sbieco).

Per quanto riguarda tessuti con disegni o con verso (velluti o con peli) bisogna stare attenti a che tutti i pezzi seguano lo stesso senso (in maniera che il capo una volta montato non abbia ad esempio: i limoni che salgono e quelli che scendono) o giocarci per ottenere un dato effetto, ho cercato la gonna che avevo fatto in velluto a telini con l'effetto di chiaro e scuro ma non la vedo più. spero di essere stata chiara comunque.
avatar
rossovivo
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 07.09.12
Età : 42

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: drittofilo.....scusate l'ingoranza!

Messaggio  simon75 il Ven Dic 28 2012, 16:14

GRAZIE!! Sei stata chiarissima!! Per me che sono alle prime armi study già capire il verso da usare sulla stoffa mi sembra "difficile" e ho sempre paura di sbagliare e...buttare tutto
avatar
simon75
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 11.11.12
Età : 42
Località : savigliano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: drittofilo.....scusate l'ingoranza!

Messaggio  *Cri* il Ven Dic 28 2012, 16:17

shiva ha scritto:nella maggiorparte dei tessuti se fai un taglietto e inizi a strappare, si strapperà in un verso solo, quello del drittofilo, quindi potrai utilizzare il bordo strappato come drittofilo (scusa la ripetizione)

Shiva scusami se preciso, ma per chi inizia può essere una precisazione utile: in questo caso ottieni un drittofilo orizzontale, ottimo per chi vuole piazzare il modello "sdraiato", e quindi tenere il drittofilo del modello sull'orizzontale, quindi da cimosa a cimosa

il drittofilo di un tessuto invece è perpendicolare alla linea che esce con lo strappo Wink
avatar
*Cri*
*Admin*
*Admin*

Messaggi : 4589
Data d'iscrizione : 09.02.10
Età : 32

Vedi il profilo dell'utente http://www.forumdicucito.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: drittofilo.....scusate l'ingoranza!

Messaggio  aantonella il Ven Dic 28 2012, 18:59

ragazze, vi dò un consiglio se dovete pareggiare per esempio la stoffa di cotone per un lenzuolo o per una tovaglia, non strappatela perchè rimarrà sempre un pò a rombo, cercare per esempio di cucire delle federe sarà un impresa e il risultato non sarà mai perfetto
avatar
aantonella
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1679
Data d'iscrizione : 16.10.12
Età : 37

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Dubbio dellultima ora

Messaggio  gabribru il Mar Apr 29 2014, 20:11

Ragazze, ero li' con le forbici in mano e la stoffa pronta sul tavolo e .. Sono satta assalita dei dubbi! Aiutatemi ad andare avanti !
Dunque, mi hanno dato una stoffa per fare un abito. E' una stoffa che presenta in un senso una certa elasticita' e nell'altro tiene di piu' . La metto doppia per tagliare il davanti e li mi sono sorti i dubbi: la parte piu' elastica della stoffa deve stare in orizzontale o in verticale ?
Grazie per l'aiuto ! Gabri
avatar
gabribru
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 26.03.13
Età : 60
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente http://www.lifely.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: drittofilo.....scusate l'ingoranza!

Messaggio  rigazzarò il Mar Apr 29 2014, 20:34

Ma in che senso tiene di più...orizzontale o verticale ,parallela alla cimosa??? scratch  scratch
Generalmente l'elasticità va messa in orizzontale...
avatar
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9395
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 62
Località : Roma - Mar Egeo

Vedi il profilo dell'utente http://cucitoescucito.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: drittofilo.....scusate l'ingoranza!

Messaggio  gabribru il Mer Apr 30 2014, 09:34

rigazzarò ha scritto:Ma in che senso tiene di più...orizzontale o verticale ,parallela alla cimosa??? scratch  scratch
Generalmente l'elasticità va messa in orizzontale...
Ciao Ro !!!! Ci sei allora !! Sono sicura che mi puoi aiutare. Questa stoffa mi fa venire il nervoso. Dunque, mi spego meglio. La cimosa non c'e' purtroppo. Mi sembra di capire da che parte sia ma non sono certissiama. Cosi' speravo di cavarmela con la consistenza. Che appunto e' piu' molle ed elastica in un verso mentre nell'altro molto meno. Mi domandavo se la maggiore elasticita' va tenuta in orrizzontale rispetto al vestito (da fianco a fianco per esempio) o in verticale ( da collo a orlo).
Mah, chissa' se sono riuscita a spiegarmi meglio...
avatar
gabribru
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 26.03.13
Età : 60
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente http://www.lifely.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: drittofilo.....scusate l'ingoranza!

Messaggio  rigazzarò il Mer Apr 30 2014, 13:22

Direi in orizzontale....in verticale rischi che dopo qualche seduta l'abito vada a fare palloncino proprio lì....
ma cosa fai...adatti la base restringendola un tantino??
La mia è solo una domanda perché non conosco né stoffa né modello.
Comunque,nella confezione,l'elasticità dei tessuti va messa in orizzontale a meno che non si tratti di tessuti bielastici.In quel caso si avrà un'elasticità bidimensionale dove occorre di conseguenza adeguare il modello,vedi jersey o stoffa bielastica per pantaloni....
Anche quando si trattano tessuti elastici in verticale,lungo la cimosa,si taglia il capo controsenso,da cimosa a cimosa.
Ma che stoffa è la tua,oltre a creare stati di nervosismo?
Buon lavoro,Gabri!!   
avatar
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9395
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 62
Località : Roma - Mar Egeo

Vedi il profilo dell'utente http://cucitoescucito.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: drittofilo.....scusate l'ingoranza!

Messaggio  *Cri* il Mer Apr 30 2014, 16:55

Prova a misurarla... o hai un quadrato?   
Generalmente le stoffe sono alte 0,75 mt, 90 cm, 1.40 mt, 1.50 mt o 2.80 mt (queste ultime da arredamento); per l'elasticità ha ragione Ro, questo è solo un dato in più  Very Happy 
avatar
*Cri*
*Admin*
*Admin*

Messaggi : 4589
Data d'iscrizione : 09.02.10
Età : 32

Vedi il profilo dell'utente http://www.forumdicucito.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: drittofilo.....scusate l'ingoranza!

Messaggio  AnnaMJ il Gio Giu 26 2014, 17:19

Oddio!!! confused confused confused 
Sono alle prime armi anche io e con il cucito creativo non ci ho mai fatto tanto caso nel posizionare la stoffa, ma mi volevo acculturare  study  per qualcosa di più elevato!!!!
Gia' per capire come và messa la stoffa è una tragedia  Suspect 
alla fine ho capire che senza cimosa bisogna strappare....che strappo sia allora!!!     

AnnaMJ
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 21.06.14
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente http://lecosebelledineverland.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum