Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Come riconoscere gli aghi?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  silvia il Ven Apr 23 2010, 23:07

In genere uso gli aghi Schmetz, sia per la macchina da cucire che per la taglia cuci, ne ho di tanti tipi e di tante misure diverse, ultimamente ho scoperto anche gli aghi per microfibra (e ovviamente non ho resistito), ma ho un problema: dal momento in cui li estraggo dalla scatolina non sono più in grado di riconoscerli. Solo raramente mi è capitato di trovare aghi contrassegnati con un anellino colorato per distinguerli, di solito però sembrano tutti identici (a parte ovviamente la misura). Utilizzo lo stratagemma di tenere la scatolina nel vano superiore della macchina da cucire in modo da sapere da dove ho tolto l’ago che ho montato sulla macchina, ma se per disgrazia sposto la scatolina non ho più modo di sapere se sto usando un ago per jersey o per jeans o per qualunque altra cosa. Voi come fate?
avatar
silvia
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 8378
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 55
Località : Trieste

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  rigazzarò il Ven Apr 23 2010, 23:10

Ma non c'è scritto piccolo piccolo piccolo il numerino?Anch'io uso gli Schmetz,ma..........metto gli occhiali!!!
avatar
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9407
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 62
Località : Roma - Mar Egeo

Vedi il profilo dell'utente http://cucitoescucito.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  silvia il Ven Apr 23 2010, 23:14

Sì certo il numerino c'è e indica la misura (io uso gli occhiali e anche la lente di ingrandimento..), non c'è scritto invece se si tratta di un ago per jersey o standard o per microfibra ecc. Da qualche parte avevo trovato una tabella con l'ingrandimento delle punte degli aghi, sembravano così diversi gli uni dagli altri, ma quando me li trovo davanti mi sembrano assolutamente identici! Neutral
avatar
silvia
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 8378
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 55
Località : Trieste

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  rigazzarò il Ven Apr 23 2010, 23:22

Non volevo sottolineare le nostre mancanze di vista,ma i miei schmetz,quando non sono universali130/705 H,hanno la fascetta colorata,gialla per lo stretch,blu per il jeans,rosso per l'embroidery !!Ho forse una scatola diversa? Generalmente,a parte l'80/12 per ricamare compro scatole assortite. Rolling Eyes
avatar
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9407
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 62
Località : Roma - Mar Egeo

Vedi il profilo dell'utente http://cucitoescucito.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  silvia il Sab Apr 24 2010, 00:15

Io ne ho solo un paio con la fascetta, credo che sia un’innovazione recente e forse mi hanno rifilato aghi più vecchi; purtroppo senza fascetta non li distinguo proprio… magari la prossima volta che compro aghi starò più attenta a controllare che siano quelli colorati di ultima generazione! Cool
avatar
silvia
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 8378
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 55
Località : Trieste

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  sere il Sab Apr 24 2010, 09:37

Silvia, i miei aghi sono della Prym (ho sempre trovato questi) e quelli per i tessuti stretch non sono contrassegnati diversamente dagli altri, e nemmeno io sono in grado di riconoscerli, anche se la merciaia mi ha spiegato un sacco di volte come fare.... quando torno a casa, da sola non riesco mai a distinguerli dagli altri.
Per tenerli ordinati, ho trovato una soluzione moooooolto artiginale (non mi piace avere tante custodie in giro): ho diviso un rettangolo di stoffa in settori attraverso delle impunture, poi con il pennarello ho scritto nei vari settori il numero dell'ago ed il tipo, e poi ho appuntato sulla stoffa tutti gli aghi suddividendoli. La stoffa ovviamente deve essere sottile in modo da non rovinare gli aghi piu' delicati...
avatar
sere
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 4003
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 38
Località : GENOVA

Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/pages/Le-bimbe-belle/1588050498080925

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  si.m.o il Sab Apr 24 2010, 14:08

In un libro l'autrice suggeriva come tecnica per stoccare gli aghi di segnarli con una piccola spennellata di smalto colorato a seconda del tipo, oppure con una riga di pennarello indelebile (tipo quelli per scrivere sui cd)


Ultima modifica di si.m.o il Sab Apr 24 2010, 16:22, modificato 1 volta
avatar
si.m.o
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 34
Località : Imperia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  Spoletta il Sab Apr 24 2010, 15:24

Adesso non vi scandalizzate, ma io uso sempre lo stesso ago finchè non si rompe, non regolo mai la tensione, non metto le telette termoadesive, insomma sono veramente PESSIMA !!!!! Rolling Eyes
Se volete, alla luce di quanto ho detto, potete togliermi dalla cerchia dei vostri amici.
avatar
Spoletta
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1811
Data d'iscrizione : 05.03.10
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  si.m.o il Sab Apr 24 2010, 16:24

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Adesso non vi scandalizzate, ma io uso sempre lo stesso ago finchè non si rompe, non regolo mai la tensione, non metto le telette termoadesive, insomma sono veramente PESSIMA !!!!! Rolling Eyes
Se volete, alla luce di quanto ho detto, potete togliermi dalla cerchia dei vostri amici.
E come fai a fare tutte quelle cose meravigliose che ti restano così bene?? dì la verità: sei una
avatar
si.m.o
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 34
Località : Imperia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  silvia il Sab Apr 24 2010, 19:49

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Adesso non vi scandalizzate, ma io uso sempre lo stesso ago finchè non si rompe, non regolo mai la tensione, non metto le telette termoadesive, insomma sono veramente PESSIMA !!!!! Rolling Eyes
Ma come, e pensare che ci fidavamo di te!!! Cerca di comportarti un po’ meglio d’ora in poi o saremo costrette a chiedere a Cri di toglierti le stelline!
Scherzi a parte, ma COME FAI?! Forse cuci sempre tessuti dello stesso tipo e capi che non hanno bisogno di rinforzi e sempre con lo stesso punto? O forse la tua macchina ha imparato a regolarsi da sola, è una di quelle ipertecnologiche, basta mostrarle il tessuto e fa tutto da sé?...
avatar
silvia
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 8378
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 55
Località : Trieste

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  elena il Sab Apr 24 2010, 21:57

Voglio anch'io la macchina di Spoletta. Un sacco di tempo risparmiato e risolto il problema di riconoscere gli aghi che anche per me è drammatico. Spoletta non sei da declassare, ma casomai da promuovere.Devi insegnare anche a noi come si fa
avatar
elena
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 4707
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 54
Località : brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  silvia il Sab Apr 24 2010, 22:19

Temo che sarebbe un insegnamento “alternativo” a quelli di Ro…
avatar
silvia
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 8378
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 55
Località : Trieste

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  sere il Dom Apr 25 2010, 16:21

Spoletta, questa si' che e' una scuola di pensiero mooooolto alternativa!!!
Ma se le tue creazioni sono cosi' belle, e la macchina non si ribella... beh, che dire?? CONTINUA COSI'!! Laughing Laughing
avatar
sere
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 4003
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 38
Località : GENOVA

Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/pages/Le-bimbe-belle/1588050498080925

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  rigazzarò il Dom Apr 25 2010, 16:24

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Adesso non vi scandalizzate, ma io uso sempre lo stesso ago finchè non si rompe, non regolo mai la tensione, non metto le telette termoadesive, insomma sono veramente PESSIMA !!!!! Rolling Eyes
Se volete, alla luce di quanto ho detto, potete togliermi dalla cerchia dei vostri amici.
Se ti acchiappo......!!!!!!
avatar
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9407
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 62
Località : Roma - Mar Egeo

Vedi il profilo dell'utente http://cucitoescucito.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  Spoletta il Dom Apr 25 2010, 18:22

Comunque non mi è andata sempre bene, ho qualche pantalone con delle grinzette, tensione sbagliata ? confused
Ora vi prometto che cercherò di impegnarmi un pò di più, ma non toccatemi le stelline.
avatar
Spoletta
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1811
Data d'iscrizione : 05.03.10
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come riconoscere gli aghi?

Messaggio  cinziacy il Ven Giu 28 2013, 14:04

Buongiorno  
Ieri avevo posto una domanda in aiuti sartoriali, ma forse questa discussione è più appropriata, anche se datata.
L'altro giorno è arrivata la macchina da cucire, quindi sto iniziando a conoscerla un pò..
e inizio ad avere i primi dubbi sugli aghi! scratch 

Il foglietto allegato alla macchina parla di :
- 2 aghi 14 (90).
Sono imbustati assieme, la confezione dice anche HA x1   130/705H  e poi la "taglia", ovvero 90/14.
Ora la mia domanda è : cosa significano le sigle che ho messo in grassetto? Sono aghi "universali"?
Ho controllato l'ago "omaggio" già montato sulla macchina, ho guardato bene quello che era scritto sopra, ed è sempre 90/14.
Posso essere sicura che sia lo stesso tipo di ago?

La confezione poi riporta anche la presenza di un ago a punta tonda.
Visto che di ago ne rimane solo più uno lo ispeziono meglio: vi è scritto 75/11.
é davvero lui? ha una fascetta blu.. gli altri aghi sono senza fascette..
Questo ago per cosa lo posso usare?
Se non ho capito male si può usare sui tessuti elasticizzati... è così?

Ultima domanda (ne ho già fatte troppe): quando voglio cucire un tessuto, "basta" che guardo la corrispondenza filo e ago.
per l'ago bastano le misure della grandezza oppure devo capire se hanno usi particolari?
Nel senso, ci sono aghi per jeans, per tessuti elasticizzati.. ma questa "specifica" dove la trovo? è possibile trovare un ago 90/14 per jeans e un 90/14 non adatto ai jeans?

Grazie mille e scusate le mille richieste, ma non riesco a capire bene..

cinziacy
Utente
Utente

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 25.04.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum