Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Bernette Chicago 7. Ne vale la pena?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bernette Chicago 7. Ne vale la pena?

Messaggio  chiara1987 il Sab Dic 26, 2015 11:09 pm

Salve a tutti,
mi chiamo Chiara e da qualche tempo sono iscritta su questo fantastico forum, anche se aimè il tempo non è mai abbastanza come vorrei per partecipare attivamente alle discussioni. La farò breve: sono una sarta autodidatta e amatoriale, e ormai lavoro da 10 anni sia per l'abbigliamento donna sia e soprattutto nel settore rievocazioni e costumi storici (http://armadiodelmedievalista.blogspot.it/). Inizialmente lavoravo con una macchina da cucire di quelle supereconomiche per farmi le ossa, poi sono maturata con la Bernette 12 (regalo del mio amore) e una taglia cuci semi-industriale della Necchi che lavora da Dio. Ora, dopo tanta fatica, un'esperienza niente male e soprattutto tanti sacrifici ho messo da parte i soldini, soprattutto con il Servizio civile che sto facendo, per comprarmi una macchina da cucire e ricamare un po' cazzuta e da quando ho visto la Bernette Chicago 7 me ne sono innamorata, è tanto che ci faccio la posta e ora finalmente potrei averla. Purtroppo sia nel sito Bernina sia negli altri siti tipo shopty non trovo tutte le info che vorrei, perchè da quanto ho capito questa macchina oltre che cucire ricama anche, con svariate possibilità e legge i file della Brother che crea i formati letti anche dalla Bernette. Qualcuno di voi ha questa macchina e come si trova? Io su shopty l'ho vista ancora adesso in offerta a 799. Il mio concessionario di fiducia che è anche rivenditore specializzato Bernina, Pfaff e Singer oltre a tenere corsi di ricamo a macchina e di sartoria pratica, la vende a prezzo intero (1149). Vorrei capire, prima di fare questo investimento che per me significa veramente tantissimo, se ne vale la pena perchè leggevo che c'è anche la particolarità del Cutwork, ma da quanto leggo in giro non è in dotazione, c'è solo la compatibilità. Esattamente cosa significa? Che devo comprare solo il kit fisico per il cutwork o devo comprare oltre al kit, anche il software? oppure quello lo danno sul sito bernette da scaricare? Purtroppo il mio budget è ridotto a 1200 e altre macchine simili non le trovo. Devo dire che il mio concessionario non me ne ha parlato male perchè combina insieme cucito e ricamo anche se la storia del cutwork non l'abbiamo approfondita anche perchè gli avevo chiesto solo la brochure. Ho visto anche la Innovis 955 della Brother che però non sembra essere idonea al cutwork. Anche per quanto riguarda ad esempio i filati, ci vogliono solo quelli di una certa marca o va bene anche il filo classico da ricamo a macchina? perchè una signora di un negozio che chiudeva e di cui ero cliente da tanto mi ha regalato un sacco di spolette di filo ma hanno titolo 30-40 e sarebbe un peccato non usarle visto che ho tutti i colori o quasi. Ringrazio chiunque mi vorrà consigliare, specialmente per il cutwork e le abilità di ricamo di questa macchina perchè a me piacerebbe tantissimo, anche per me oltre che per il mio lavoro, magari scrivere i nomi sulle borse di stoffa e cose così, però vorrei fare un investimento serio, che ne valga la pena. Grazie ancora a tutte! E buone feste visto che siamo a Natale Very Happy

chiara1987
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 10.12.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bernette Chicago 7. Ne vale la pena?

Messaggio  lindabee58 il Dom Dic 27, 2015 3:46 pm

Ciao Chiara
La Bernette non è una vera macchina Bernina, è tutt'altro mondo nella qualità e nell'uso.
Premetto che non possiedo questa Bernette Chigago 7 e non ho esperienza diretta con la macchina, guardando i video su Youtube ho notato una certa irregolarità della tensione, lavora molto lentamente in ricamo e i punti deco sono "brutti". In più, non taglia il filo automaticamente alla fine del ricamo.
Visto che tu lavori con il cucito ti sconsiglierei questa macchina e di valutarne una più "completa".

Le ricamatrici Brother con un costo simile sono, per me, migliori della Bernette. L'unico neo è che possiedono un telaio piccolo, troppo piccolo per fare certi lavoretti.  Crying or Very sad
Ti consiglio una Pfaff o Husqvarna che hanno un telaio di almeno 240 x 150 mm.
Una macchina più vicina al tuo budget è una Pfaff Creative 1.5 (schermo grigio). Ha tutto per il cucito, doppio trasporto, taglia filo automatico e il ricamo è abbastanza completo.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Manuale
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Videos
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Per il software c'è una parte "base ma anche molto utile"  scaricabile del sito della Pfaff gratuitamente e poi nel futuro potresti usare Embird o Embrilliance (a basso costo) per modificare i tuoi disegni. Non serve il software della casa madre per lavorare con queste macchine.  Very Happy

Altre macchine che mi sento di consigliarti che hanno uno schermo a colori sono la Pfaff Creative 3 con IDT (doppio trasporto), Husqvarna 40, Husqvarna 50.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Video
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

videos per le macchine Husqvarna
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Io consiglio sempre uno schermo a colori perché rende il lavoro più facile, ma ci sono anche altri modelli di ricamatrici con lo schermo in bianco e nero ad un basso costo,  (non solo la Pfaff Creative 1.5)  per esempio la Husqvarna Topaz 25.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ti consiglio di telefonare a Manu di Shopty per i prezzi speciali. Diverse forumine hanno acquistato perfino la Pfaff Creative 3 ad un prezzo super scontato.  
Ciao
Linda.

lindabee58
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1846
Data d'iscrizione : 01.04.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Grazie di cuore Lindabee

Messaggio  chiara1987 il Lun Dic 28, 2015 10:44 am

Ciao, ti ringrazio infinitamente per la tua gentilissima, attenta e professionale risposta che devo dire è molto preziosa perchè mi hai dato sia delle conferme che cercavo sia degli ulteriori suggerimenti soprattutto per la Pfaff 1.5, che ho adocchiato e sulla quale vorrei maturare una scelta perchè purtroppo sulla bernette chicago 7, non trovo altrimenti nessuna info e trovo invece molte critiche al tipo di ricamo che fa, come mi dici tu appunto. Inoltre nessun sito e nessun forum spiegano bene la faccenda del cutwork. La Pfaff creative 1.5 a modo sai quanto costa? Infatti la sceglievo perchè ha un telaio più grande e dà maggior libertà. Che tu sappia la Creative 1.5 posso metterci telai più grandi e creare io disegni dal pc con il loro software in dotazione?

Domani sera vorrei fare un salto dal mio concessionario per vederla di persona, se l'avesse perchè tratta anche la Pfaff.
Ti ringrazio ancora di cuore Lida per la tua gentilissima risposta e attenzione! Teniamoci in contatto! Very Happy
Grazie ancora e un grosso augurio di buone feste e buon anno!

chiara1987
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 10.12.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bernette Chicago 7. Ne vale la pena?

Messaggio  lindabee58 il Lun Dic 28, 2015 4:46 pm

La Pfaff creative 1.5 ha il telaio di larghezza massima di 240 x 150 mm. Vedo che il prezzo di vendita si aggira attorno ai 1500 euro, molti rivenditori fanno gli sconti in seguito. Io penso che sia possibile trovarla sui 1200 o 1300 euro.

Ti consiglio anche di chiedere a Shopty ed ad altri rivenditori un prezzo speciale per la Creative 3. Conosco alcuni che hanno avuto questa ricamatrice per 1500 euro. Ti consiglierei di prendere la PC3 se la differenza tra la PC1.5 e la PC3 è di 200/400 euro. Come macchina è ancora più completa della PC1.5, ha il telaio di 260 x 200mm. Lo schermo a colori. La PC3 ha la posizione precisa che è un'opzione stupenda per unire i ricami insieme per fare un ricamo molto grande, cosa che la PC1.5 non possiede.
Ho trovato una lista di differenze tra la PC3 e PC1.5

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

La Pfaff PC1.5 comunque ha più opzioni della Chicago 7.
Per il software ti consiglio
Embrilliance Essentials per modificare i tuoi disegni.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Thumbnailer per vedere i tuoi disegni sul desktop
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

StitchArtist (da Embrilliance) per digitalizzare i tuoi disegni. Un software fatto bene, facile da usare e a costo contenuto.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Qui c'è una demo dell'Embrilliance
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Qui c'è Embrilliance Express gratis per usare Font in formato .bx
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Per il cutwork ci sono video su youtube. C'è quello della Bernina e anche quello con gli aghi speciali per la Pfaff.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ciao  
Linda

lindabee58
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1846
Data d'iscrizione : 01.04.11

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bernette Chicago 7. Ne vale la pena?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 7:55 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum