Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Nuova macchina.. singer tradition 2282 o Brother cs10?

Andare in basso

Nuova macchina.. singer tradition 2282 o Brother cs10?

Messaggio  maruks il Ven Feb 13 2015, 18:14

Salve a tutti..!!
come ho già scritto nel post di Benvenuta, sto avvicinandomi ora al mondo del cucito.. Non ho ancora una macchina da cucire (in casa c'è, ma è la vecchia macchina di mia nonna, che purtroppo oltre ad essere molto pesante, non è più precisa come un tempo, a dire della mia stessa nonna, che ha cucito quasi tutto il mio guardaroba di quando ero adolescente!), mi sto documentando da un po'.. ma a dir la verità non ci ho capito un'acca!! Rolling Eyes
In realtà per il momento tutto quello che vorrei fare è imparare a fare gli orli, qualche rammendo, attaccare bottoni (a mano non sono proprio un fenomeno.. per cui spero che la macchina mi aiuti a migliorare!).. certo in un'ottica futura non mi dispiacerebbe scoprire una passione e chi lo sa anche una capacità che al momento sembra molto nascosta...

Il punto è questo: ho letto molto il forum e altri siti di cucito per capire quale macchina potesse fare al caso mio.. ma rischio di perdermi nei meandri del web e navigando su shopty ieri ho visto l'offerta della Brother cs10 a 199€.. stremata e anche un po' convinta da alcuni post che la suggerivano stavo per procedere all'acquisto.. mi sono data una notte di riflessione.. e oggi ho visto che in offerta hanno anche la singer tradition 2282..
so che molti di voi non amano la singer.. ma mi sapreste dire tecnicamente quali delle due macchine secondo voi potrebbe fare meglio al mio caso? Quale è la migliore e perché? .. considerando anche che la singer costa 50€ in meno...?

Ovviamente, se qualcuna di voi avesse altro da suggerire, considerando che il mio budget di partenza voleva essere un centinaio di euro.. e ora sono arrivata a 200.. ma di più proprio non posso permettermi al momento.
Vi ringrazio molto e mi scuso per essere tanto prolissa.. se solo riuscissi un giorno a far andare la macchina da cucire tanto quanto riesco a far andare le parole sulla tastiera!!

maruks
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 13.02.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuova macchina.. singer tradition 2282 o Brother cs10?

Messaggio  marmotta il Dom Feb 15 2015, 23:58

Mia cara, prendi la Brother senza alcun dubbio. oltre ad essere in forte sconto,  è elettronica mentre la tradition non lo è.
Io le elettroniche le trovo meravigliose. qualcuno dice che sono più adatte alle principianti come noi, altri dicono che invece le principianti dovrebbero cominciare con le meccaniche, in modo da potersi esercitare su macchine meno "delicate".
Io l'elettronica non la trovo affatto "delicata", anzi, quando un punto non mi funziona bene vuol dire che ho io sbagliato qualcosa (grandezza ago, infilatura, ecc...). IO ho una necchi 565 insight e mi trovo molto bene, l'ho pagata molto poco approfittando di un'ottima offerta. al momento invece su internet si trova a prezzi più cari di quello per cui l'ho presa io.
La Brother è un'ottima casa produttrice, e il modello CS10 lo stavo valutando per comprarlo a mio sorella e tengo anch'io d'occhio come te quell'offerta su shopty. considera tra l'altro che come utente del forum hai diritto ad un ulteriore sconto dell'acquisto (credo del 5% visto il prezzo). chiedi a manu di inviarti la tabella sconti, scrivendo un post nell'apposita sezione del forum chiamata "shopty"

Le singer come hai capito sono sconsigliabili come qualità della macchina. in passato erano sinonimo di qualità, adesso si pentono tutti di averle prese. io tra la singer brilliance 6199 e la necchi 565 che erano modelli comparabili, alla fine ho preso la necchi e non me ne sono pentita.

per te la scelta non è solo tra brother e singer, ma tra un'elettronica e una meccanica, e per me non ci sarebbero dubbi, tanto più a quel prezzo.
Vedrai che con la brother cs10 ti troverai benissimo!


differenze tecniche (ma non sono un'esperta)
la singer tradition, come dice il nome, è una meccanica "vecchio stile". solo che a differenza di quella di tua nonna, i materiali di costruzione non sono come quelli di una volta (questo vale per tutte le macchine non professionali, ormai). una differenza fondamentale tra la singer e la brother, nei modelli che hai scelto, è il crochet. il crochet orizzontale, quello della brother, è una tecnologia più moderna, che permette di tenere d'occhio (attraverso il coperchietto trasparente) la bobina del filo inferiore in modo da accorgersi subito se sta per finire e non richiede inoltre che tu a mano porti giù l'ago per estrarre il filo inferiore a inizio cucitura, come fai invece con la macchina della nonna e con la singer, che hanno entrambe crochet verticale

l'elettronica ha il vantaggio di avere i punti memorizzati. regola da sola tensione del filo e larghezza punto, anche se tu puoi comunque ridurre o ampliare larghezza e lunghezza dei punti, ma entro certi margini massimi e minimi oltre cui la macchina non ti permette di andare, proprio perché sarebbero non adatti al punto o piedino usato.
una bella differenza, secondo me utilissima ,tra l'elettronica e la meccanica la si vede quando si è alle prese con le asole. nella meccanica devi impostare tu il punto per fare prima la stanghetta in alto, poi quella destra, quella in basso e la sinistra (4 fasi, appunto). l'elettronica fa l'asola in una sola fase, il che vuol dire che tu imposti semplicemente il punto con la forma dell'asola che desideri, usi l'apposita piedino, in cui inserisci il bottone in modo che la macchina capisca automaticamente la lunghezza dell'asola necessaria, e il resto lo fa la macchina, spostando l'ago avanti e indietro, a destra e sinistra, fino a chiudere il rettangolo. (una sola fase appunto).
per me, solo per la facilità con cui si fanno le asole (con la meccanica non c'è bisogno di usare un piedino speciale, sei tu però che devi stare attenta a eseguire le due stanghette nella stessa lunghezza, posizionare bene la stoffa, andare dritta, ecc) , l'elettronica si conferma imbattibile.

un rivenditore ti dirà che nel caso di riparazione, l'elettroncia è più costosa (se si rompe la scheda madre, potrebbero volare soldini).
ma tu considera il fatto che la macchina è in garanzia (3 anni e in alcuni siti 5) e quanto stai spendendo (comunque una macchina costata 199 euro che dura 5 anni è valsa la pena) e che si tratta della tua prima macchina e in futuro vorresti poterla cambiare con qualcosa di più professionale.

l'elettronica secondo me è versatile (40 punti nella brother cs10) tanto da permetterti non solo di rammendare e fare i punti base, ma anche di essere creativa e realizzare di tutto. secondo me la meccanica ti starebbe stretta molto presto!

io ho comprato la mia "bimba" come te con l'intenzione iniziale di fare orli ai pantaloni e qualche tenda, perché non sapevo se sarei stata in grado di fare in grado. invece piano piano ci sto cucendo di tutto, e mi diverto un mondo perché l'elettronica rende la vita più facile (usavo la macchina tradizionale di mia madre e capisco la differenza!e anche lei) ci ricamo lenzuola, la utilizzo molto creativamente. merito anche delle decine di punti che ha (la mia ne ha 60, tra utili e decorativi) e delle possibilità infinite che sono offerte dai piedini. con un set variegato di piedini (cose un po' sconosciute per le nostre nonne) ci faccio sbiechi, applicazioni di cordoncini, passamanerie, overlock, frange, punti invisibili, cerniere, e mille altre robe


insomma, spero di averti rassicurata.
avatar
marmotta
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 28.04.14
Età : 33
Località : Bologna

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuova macchina.. singer tradition 2282 o Brother cs10?

Messaggio  maruks il Lun Feb 16 2015, 21:26

Grazie!

Sei stata gentilissima e molto precisa.. alcune cose che mi hai scritto ancora nemmeno le capisco, ma spero di riuscire presto a conoscere tutto!
Ora mi informo sugli sconti e spero di trovare ancora la Brother.. già propendevo per quella anche se in giro non ho trovato recensioni di alcun genere..


Ancora grazie!
A presto! sunny

maruks
Curiosa/o
Curiosa/o

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 13.02.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuova macchina.. singer tradition 2282 o Brother cs10?

Messaggio  tinanvale il Lun Dic 11 2017, 15:38

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Grazie!

Sei stata gentilissima e molto precisa.. alcune cose che mi hai scritto ancora nemmeno le capisco, ma spero di riuscire presto a conoscere tutto!
Ora mi informo sugli sconti e spero di trovare ancora la Brother.. già propendevo per quella anche se in giro non ho trovato recensioni di alcun genere..


Ancora grazie!
A presto! sunny

Come va, preso la Brother cs10 poi?
avatar
tinanvale
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 12.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuova macchina.. singer tradition 2282 o Brother cs10?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum