Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Help! Come applicare un pizzo a un cotone elasticizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Help! Come applicare un pizzo a un cotone elasticizzato

Messaggio  cu-cina il Sab Mar 01 2014, 11:31

Dovrei applicare un pizzo nero, che è montato su tulle non elasticizzato, con motivo di fiori bianchi e foglie, per coprire una macchia, ad un pantalone grigio chiaro elasticizzato. Ho provato a ritagliare un fiore e ho notato che non si "smonta".
Consigli su come fare? Sicuramente solo a mano, direi.
Che filo usare? Che punto usare?

Se riesco più tardi posto foto. Grazie a chi avrà la pazienza di rispondermi. Sulle applicazioni son proprio neofita e al pantalone ci tengo tantissimo, infatti dopo averci lavorato tanto per stringerlo, ora lo voglio recuperare.
avatar
cu-cina
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 414
Data d'iscrizione : 21.09.13
Età : 51
Località : Milano, Roma, Los Angeles

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help! Come applicare un pizzo a un cotone elasticizzato

Messaggio  maaga il Sab Mar 01 2014, 12:31

Forse può esserti utile il tutotial di Rigazzarò [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
maaga
*Cri's Super Angel*
*Cri's Super Angel*

Messaggi : 7031
Data d'iscrizione : 10.10.11
Età : 50
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://thelovelysewing.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help! Come applicare un pizzo a un cotone elasticizzato

Messaggio  cu-cina il Sab Mar 01 2014, 18:59

Grazie maaga. L'avevo letto, (leggo tutto!!!) ma purtroppo non si applica al mio caso: io dovrei cucire un'applicazione di pizzo non elastico ad un cotone elasticizzato. Speriamo che la grande Rò ci illumini!
A proposito, non vedo l'ora di conoscervi.
avatar
cu-cina
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 414
Data d'iscrizione : 21.09.13
Età : 51
Località : Milano, Roma, Los Angeles

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help! Come applicare un pizzo a un cotone elasticizzato

Messaggio  rigazzarò il Sab Mar 01 2014, 19:17

Pizzo fermo-cotone elastico.....due tessuti con caratteristiche diverse!
Mi pare di aver capito che si tratta di una piccola zona e puoi anche ritagliare il pizzo seguendo il disegno.... scratch 
In quel caso puoi applicare a mano ,se ti senti più sicura,ma anche a macchina con un piccolo zigzag.Se hai problemi di colore puoi usare anche un filo trasparente.
Se scegli di cucire a macchina,metti sotto il tessuto una fliselina idrosolubile da ricamo.
Ti permetterà di essere più precisa nell'applicazione.Poi una lavatina e scompare tutto!
Spero di averti aiutata! 


Ultima modifica di rigazzarò il Sab Mar 01 2014, 23:28, modificato 1 volta
avatar
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9395
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 62
Località : Roma - Mar Egeo

Vedi il profilo dell'utente http://cucitoescucito.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help! Come applicare un pizzo a un cotone elasticizzato

Messaggio  cu-cina il Sab Mar 01 2014, 20:43

Fantastica Rigazzarò! Certo che le tue sagge parole aiutano... sempre!

Stavo cercando come uploadare le foto dato che pure Imageshack è diventato a pagamento, ed eccola che mi ha già dato un sacco di consigli. Comunque ecco il pantalone:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

ed ecco il pizzo:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Ho ritagliato un pezzo del pizzo e ho visto che non smaglia (che fortuna, il tulle su cui è montato regge bene!)
Comunque pizzo NON elastico-cotone elastico. (qui sta l'inghippo!).
Non mi sento abbastanza brava per andare con la macchina da cucire a mano libera, preferirei cucire a mano anche se sarebbero bei 25 cm per far sì che non sembri un rattoppo ma un motivo del pantalone (infatti ne faccio poi anche uno piccolo sull'altra gamba)
Non metto solo i fiori ma vorrei prolungare dove ci sono i gambi e le foglie.
Che punto uso? Come lo cucio? Ottima l'idea del Nylon trasparente.  La mia paura è che quando il pantalone, che è leggermente elastico, si tende, il ricamo si strappi.


Ultima modifica di cu-cina il Ven Giu 06 2014, 22:28, modificato 2 volte
avatar
cu-cina
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 414
Data d'iscrizione : 21.09.13
Età : 51
Località : Milano, Roma, Los Angeles

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help! Come applicare un pizzo a un cotone elasticizzato

Messaggio  rigazzarò il Sab Mar 01 2014, 23:35

Per il punto puoi usare un piccolissimo runner stitch cioè una filzina stretta e ravvicinata.
Il tulle non sfila  e poi credo che la base di tulle sia comunque abbastanza morbida da seguire il pantalone....
Ma come lo vuoi posizionare?? Rolling Eyes  Rolling Eyes
avatar
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9395
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 62
Località : Roma - Mar Egeo

Vedi il profilo dell'utente http://cucitoescucito.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help! Come applicare un pizzo a un cotone elasticizzato

Messaggio  cu-cina il Dom Mar 02 2014, 00:53

Grazie Rigazzarò!
Spoiler:
Devo coprire un "regalo" che mi ha fatto mia madre tirando della candeggina (no comment!) colpendo in modo democratico maglia preferita e pantalone preferito.
Andrei per il lungo, dalla parte opposta a quella dove c'è il disegno (nella foto avevo ripiegato il fattaccio).
E riprenderei lo stesso disegno sull'altra gamba ma quasi sulla caviglia, per far capire che è un fatto apposta e non un guaio "ricoperto".
Magari ricomincio a metterli e smetto di guardar storta mia madre tutte le volte che la vedo (che mi esce il fumo dal naso solo a ricordare quel che ha fatto!)

Questi pantaloni facevo sicuramente prima a farmeli da zero, comunque mi piacevano per via di quel ricamo, e allora:
li ho stretti dietro perchè erano larghi in vita e giusti nei fianchi;
ho applicato le perline argentate tonde al centro di ogni fiore di quel ricamo grigio;
adesso riprovandolo dopo 3 anni trovo che siano un po' scampanati in fondo, quindi oltre all'applicazione stringo anche la gamba, ovviamente da una parte sola, sempre per via del ricamo.
Un bel lavoraccio eh? Poi mi toccherà di rifar l'orlo e finalmente diventeranno la mia seconda pelle di questa primavera.


Ultima modifica di cu-cina il Lun Mar 03 2014, 19:47, modificato 1 volta
avatar
cu-cina
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 414
Data d'iscrizione : 21.09.13
Età : 51
Località : Milano, Roma, Los Angeles

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help! Come applicare un pizzo a un cotone elasticizzato

Messaggio  rigazzarò il Dom Mar 02 2014, 09:02

In lungo ...sulla cucitura o quasi??
Non dovresti veramente avere problemi!
I punti critici sono ginocchia e lato B!! Laughing  Laughing
avatar
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9395
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 62
Località : Roma - Mar Egeo

Vedi il profilo dell'utente http://cucitoescucito.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help! Come applicare un pizzo a un cotone elasticizzato

Messaggio  cu-cina il Lun Mar 03 2014, 12:04

Mmhhh... Speriamo bene.
E' per il lungo, sulla gamba dove c'è il ricamo, vicino alla cucitura opposta, altezza ginocchio. Magari alla fine della cucitura lascio il filo più lungo e provo prima di fermare onde evitare la pesante inc... di veder tutto strappato.
Sull'altra gamba alla caviglia non sforza per niente il tessuto, lì sì non dovrei aver problemi.
Grazie grazissime rigazzarò! sunny 
avatar
cu-cina
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 414
Data d'iscrizione : 21.09.13
Età : 51
Località : Milano, Roma, Los Angeles

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help! Come applicare un pizzo a un cotone elasticizzato

Messaggio  *Cri* il Ven Giu 06 2014, 21:20

Caspita ma che meraviglia!  sunny 
Se posso darti un consiglio, indossa i pantaloni e ferma il pizzo all'altezza della parte aderente con degli spilli, non solo lungo l'orlino del pizzo, ma anche all'interno del disegno, per tenerlo fermo. Sicuramente ci sarà un piccolissimo lasco, di 1 o 2 mm massimo, ma così sei sicura che quando li indossi non tira, anche se poi il pizzo a "riposo" fa un piccolissimo rigonfiamento, una volta indossato sarà impeccabile Very Happy
avatar
*Cri*
*Admin*
*Admin*

Messaggi : 4589
Data d'iscrizione : 09.02.10
Età : 33

Vedi il profilo dell'utente http://www.forumdicucito.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum