Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Piccolo lavoro di recupero

Andare in basso

Piccolo lavoro di recupero Empty Piccolo lavoro di recupero

Messaggio  flani 67 il Mar Feb 01 2011, 22:27

Buona serata, vorrei chiedere aiuto per un lavoretto di riparazione che dovrei eseguire su di una camica di mia figlia.
Avete presente le camice con manica corta a palloncino?
L'arricciatura per formare il palloncino con l'uso si è rovinata e nella parte superiore non c'è più l'elastico che stringe.
Osservando la cucitura vedo che al dritto c'è il filo normale, mentre al rovescio c'è l' elastichino tondo.
La domanda è se è possibile utiliuzzare l'elastichino su crochet per rifare questo genere di cucitura e se si dovrei modificare la tensione per ottenere l'arricciatura?
Non mi è mai capitato di fare una cosa del genere, c'è qualcuno che conosce il segreto?confused confused confused confused
Grazie!
flani 67
flani 67
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 972
Data d'iscrizione : 12.10.10
Età : 51
Località : Provincia Piacenza

http://ilsaledellamiavita.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Piccolo lavoro di recupero Empty Re: Piccolo lavoro di recupero

Messaggio  rigazzarò il Mar Feb 01 2011, 22:41

Flani,basta che fai una cucitura con uno zig zag stretto e corto sul rovescio del tessuto .Al centro dello zigzag,senza prenderlo con l'ago e facendolo passare al centro del piedino fai scorrere il filo elastico in spoletta.Ti consiglio di metterlo in una tazza proprio dietro la macchina per farlo scorrere liberamente.A fine cucitura ,taglia il filo elastico in abbondanza, tira l'elastico esattamente quanto ti serve di circonferenza e fai dei nodini per fermarlo.Dovresti avere una cucitura tutta nuova!!! sunny
rigazzarò
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9498
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 64
Località : Roma - Mar Egeo

http://cucitoescucito.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Piccolo lavoro di recupero Empty Re: Piccolo lavoro di recupero

Messaggio  silvia il Mar Feb 01 2011, 22:51

Provo a darti due indicazioni diverse.
La prima per quello che vorresti fare: per quel che ne so (e ti avverto, non è molto!), dovresti avvolgere il filo elastico sulla spolina (a mano) e provare a cucire, con punto dritto e lungo (4 - 5). Dovrebbe funzionare meglio aumentando a tensione del filo superiore e diminuendo quella inferiore.
La seconda è quella che seguirei al tuo posto: cucirei un filo elastico fissandolo con uno zig zag, facendo attenzione a non "calpestarlo" con i punti, e alla fine della cucitura lo tirerei fino alla lunghezza desiderata.
In teoria entrambi i metodi funzionano; in pratica io ho sempre usato il secondo metodo, mi sembra più facile e più immediato.
Buon lavoro!
silvia
silvia
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 8378
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 57
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

Piccolo lavoro di recupero Empty Re: Piccolo lavoro di recupero

Messaggio  sere il Mar Feb 01 2011, 22:58

Ro e Silvia ti hanno gia' spiegato benissimo, quello di cui ti stanno parlando e' il "famoso" punto smock che sicuramente avrai gia' sentito! Wink E' facilissimo!
sere
sere
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 4003
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 40
Località : GENOVA

https://www.facebook.com/pages/Le-bimbe-belle/1588050498080925

Torna in alto Andare in basso

Piccolo lavoro di recupero Empty Re: Piccolo lavoro di recupero

Messaggio  flani 67 il Mer Feb 02 2011, 14:13

Grazie delle indicazioni, in effetti è più semplice di quello che credevo io.
A volte mi perdo in un bicchier d'acqua!
Sere, il punto smock? L'ho sentito ma mai nemmeno pensato di farlo.......c'è sempre una prima volta!
Grazie!!
flani 67
flani 67
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 972
Data d'iscrizione : 12.10.10
Età : 51
Località : Provincia Piacenza

http://ilsaledellamiavita.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Piccolo lavoro di recupero Empty Re: Piccolo lavoro di recupero

Messaggio  sonietta il Mer Feb 02 2011, 14:42

Falni, io ho sempre usato il primo metodo, ma perchè facevo vestitini con il corpetto arricciato, quindi cucivo tante file.
se devi fare solo il giro manica ti consiglio anch'io il metodo dello zig zag con il filo elastico nel mezzo: è più pratico e immediato.
ricorda che se volessi comunque utilizzare il metodo del filo elastico nel rocchetto di sotto devi anche allentare la tensione del crochet con il cacciavite (si scrive così??) e tornare poi alla tensione standard è un'impresa.

sonietta
sonietta
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 04.07.10
Età : 45

http://lascatoladibonbon.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Piccolo lavoro di recupero Empty Re: Piccolo lavoro di recupero

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum