Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

ECO-CONSIGLI

Pagina 7 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  ziaceca il Lun Lug 16 2012, 13:59

@Rita80 con l'allume mio marito aveva provato anni fa ma senza risultati...poi dopo i tuoi suggerimenti gli ho detto che se non si rasa non funziona ed ha capito Idea perchè non funzionava ma per ora non intende riprovare
Spoiler:
per problemi di pelle già da quest'inverno si rasa schiena e petto....2 peletti sotto le ascelle al momento vorrebbe tenerseli Rolling Eyes
comunque grazie ...intanto segno sul taccuino degli eco-consigli!!
Recuperare l'acqua della lavatrice mi sembra un'ottima idea ma per il mio bagno improponiblie...non saprei dove mettere dei contenitori per il recupero (penso servivo alquanto grandi!!). Ho scoperto stamattina che invece mia mamma l'ha sempre fatto quando deve mettere in ammollo le tende....ha un secondo bagno che non usa mai e lo scarico della lavatrice finisce dritto nella vasca da bagno dove mette a mollo le tende, quindi semplicissimo...intanto teniamo presente anche questa possibilità. Avendo i capelli corti non mi dispiacerebbe provare le farine al posto dello shampoo oppure il cowash ma non so quest'ultimo cosa sia e dove si possa reperire. Oggi però al lavoro vedo se abbiamo la farina di ceci....quanto tempo si lascia agire la "pappetta" sui capelli? Aggiungerci goccine di olio essenziale poi non mi lascia i capelli oleosi??? grazie....
ziaceca
ziaceca
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 03.06.11
Età : 44
Località : Rovigo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  rita80 il Lun Lug 16 2012, 14:51

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Recuperare l'acqua della lavatrice mi sembra un'ottima idea ma per il mio bagno improponiblie...non saprei dove mettere dei contenitori per il recupero (penso servivo alquanto grandi!!). Ho scoperto stamattina che invece mia mamma l'ha sempre fatto quando deve mettere in ammollo le tende....ha un secondo bagno che non usa mai e lo scarico della lavatrice finisce dritto nella vasca da bagno dove mette a mollo le tende, quindi semplicissimo...intanto teniamo presente anche questa possibilità.
Interessante... lo dirò a mia suocera che ha la possibilità di raccogliere l'acqua della lavatrice.
Io, purtroppo, come te proprio non riesco
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto: Avendo i capelli corti non mi dispiacerebbe provare le farine al posto dello shampoo oppure il cowash ma non so quest'ultimo cosa sia e dove si possa reperire. Oggi però al lavoro vedo se abbiamo la farina di ceci....quanto tempo si lascia agire la "pappetta" sui capelli? Aggiungerci goccine di olio essenziale poi non mi lascia i capelli oleosi??? grazie....
Ho letto che si dovrebbe lasciar agire la pappetta 5 minuti...Io credo di lasciarla 2/3 minuti... il tempo di "lavarmi" il corpo con la farina di mais o altro. poi riapro l'acqua e sciacquo tutto. L'uso di oli essenziali non lasciano residui grassi, li uso anche in lavatrice con l'aceto al posto dell'ammorbidente... mai visto macchie di grasso su nessun capo "ammorbidito" in questo modo.
Il cowash consiste in un lavaggio fatto con balsamo senza siliconi e tensioattivi unito a zucchero. più o meno funziona come il lavaggio con le farine, con la differenza che non c'è bisogno di tempi di posa.
Ti faccio un appunto: se fin ora hai usato shampoo classici (intendo quelli commerciali, come pantene o simili) all'inizio non vedrai dei gran risultati: le sostanze petrolchimiche di questi prodotti "intossicano" i capelli, dopo un primo periodo di "disintossicazione" i risultati saranno eccezionali, ma non subito. Il consiglio che ti do in questo caso è quello di non limitarti ad una prova, ma di insistere per qualche settimana, senza fare shampoo classici nel periodo di prova in modo da permettere ai tuoi capelli di scaricare tutti i residui chimici accumulati. Se invece già da tempo usi prodotti naturali godrai già da subito dei vantaggi di questo tipo di lavaggio.
Se hai domande o chiarimenti da chiedere non esitare a farlo!
rita80
rita80
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 20.03.12
Età : 39
Località : Fano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  annina il Lun Lug 16 2012, 17:39

aggiungo qualche nota tecnica per il cowash, come ha scritto rita il balsamo DEVE essere assolutamente senza siliconi, contralla l'INCI prima di acquistarlo

è estremamente importante massaggiare con vigore a lungo i capelli, solo con un massaggio prolungato il balsamo ha l'effetto anche pulente, questo deriva dall'attivazione dinamica dei tensioattivi cationici (che sono diciamo affini allo sporco, quindi non repellenti come quelli anionici degli shampoo che tendono a far staccare lo sporco allontanandolo, quelli del balsamo lo come dire "spostano" staccandolo dal capello e dalla cute, che poi con il risciacquo va via)

lo zucchero serve solo per fare una sorta di scrub al cuoio capelluto .... non pulisce di per se
io ad esempio che lavo i capelli tutti i giorni, avendoli cortissimi, profitto di ogni doccia, ho la testa di per se pulita, quindi basta il cowash solo con il balsamo.

La quantità di balsamo deve essere ridotta, sopratutto se non usi lo zucchero, da tener presente che NON fa schiuma quindi non bisogna lasciarsi condizionare da questa mancanza, ma va comunque risciacquato a lungo ed abbondantemente ... (per capelli corti ne basta veramente poco, il tanto di una nocciolina, ben ripartito su tutta la testa e sopratutto ben massaggiato)


confermo che i risultati sono eccellenti, la sensazione di capello pulito, morbidissimo e profumato è impagabile, ma se si usano prodotti siliconati gli effetti buoni si vedono dopo almeno una settimana di lavaggi quotidiani
annina
annina
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 6293
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : sardegna

Visualizza il profilo http://minimita.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  rita80 il Lun Lug 16 2012, 18:12

Grazie per le tue precisazioni!
Non sapevo si potesse anche non utilizzare lo zucchero!
Questo dettaglio lo farò presente ad una cara amica che per ragioni ambientaliste ha eliminato completamente lo zucchero dalla sua alimentazioni, e che non riesce a lavare i capelli con la farina di ceci avendo i capelli più lunghi io abbia mai visto (e non sto scherzando - preciso...sono magnifici e ben tenuti)... e tanti, tanti tanti tanti.
Ti chiedo quindi, per lei, ulteriori informazioni.
Il solo balsamo è sufficiente se il lavaggio viene effettuato una volta alla settimana? (lei tutti i giorni li sciacqua con la sola acqua, ma per risparmiare acqua li lava solo una volta a settimana)? oppure questa tecnica è adatta solo a lavaggi frequenti?
Intanto grazie...da parte mia e sua!
rita80
rita80
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 20.03.12
Età : 39
Località : Fano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  annina il Lun Lug 16 2012, 18:54

ma guarda che dipende da lei ... da come vuole vivere

in ogni caso penso che il livello di "sporcizia" dipende da dove vive e da come vive
metto le virgolette perchè al massimo si può parlare di inquinamento che si deposita tra i capelli o di essudati che il nostro corpo stesso produce

e credo, che sappia regolarsi sulla frequenza di lavaggi, posto che immagino stiamo parlando di persona pulita vero?

in ogni caso non so darti una risposta se non ... dille di provare ... se poi non vuole usare lo zucchero, dato che ha solo funzione di scrub, può sostituirlo con quello che preferisce e che trova sia ecocompatibile ...

il fatto che non vada bene la farina può dipendere magari dal fatto che non massaggi abbastanza i capelli? scratch

in effetti se sono molto lunghi ... e pure folti ... pulirli con queste tecniche non è facilissimo ... lo zucchero aiuta molto proprio perchè collabora nella funzione "raschiante", intendo è un ottimo collaboratore meccanico nel rimuovere via lo sporco

ci vorrebbe qualche altro elemento che funga allo stesso modo scratch
annina
annina
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 6293
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : sardegna

Visualizza il profilo http://minimita.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  Danda il Lun Lug 16 2012, 18:56

Crusca?
Non so, non l'ho mai fatto, butto lì.
Danda
Danda
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 916
Data d'iscrizione : 15.06.12

Visualizza il profilo http://fioridiiaia.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  annina il Lun Lug 16 2012, 19:02

uhm ... ho paura che la crusca bagnata sia difficile da eliminare, se qualcosa resta tra i capelli sai che fastidio poi una volta asciutti i pezzettini incollati tra i capelli ...

però non so ... scratch magari risciacquando bene bene bene bene .... certo che più ci penso, i capelli molto lungi e folti ...

ma ora come li tiene puliti?
annina
annina
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 6293
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : sardegna

Visualizza il profilo http://minimita.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  rita80 il Lun Lug 16 2012, 20:59

Come faccia a tenerli così puliti sinceramente non lo capisco. vive nella provincia di Milano, lavora con i cavalli, e fa molta attività sportiva...
Li sciacqua tutti i giorni con sola acqua, una volta alla settimana li lava con shampoo bio (oltretutto molto allungato con acqua) e basta. Se col cowash è importante massaggiare bene le lunghezze la vedo dura... sono talmente folti e "grossi" che con una mano non riesce a tenerli "a coda".
Usa lo shampoo come anche io sapevo essere corretto usarlo (sotto consiglio di amiche parrucchiere, se sbaglio vi invito a farmelo presente!): solo sulla cute, non sulle lunghezze, che poi vengono "lavate" quando durante il risciacquo l'acqua "accompagna" lo shampoo lungo i capelli.
Col cowash funziona così?
Comunque nel frattempo le ho chiesto delucidazioni sull'eliminazione dello zucchero. lo zucchero l'ha eliminato dalla alimentazione, ma quello grezzo sarebbe disposta a provarlo. Va bene comunque?
Io al suo posto non ce la farei... chissà che caldo sotto tutti quei capelli...
Con la farina non riesce appunto perché "troppi", e questa tecnica prevede di lavarle nel senso stretto le lunghezze.
Alla fine, riflettendoci, tutte queste informazioni che ti sto chiedendo saranno utili anche a familiari ed altre amiche... quindi scusa se ti faccio tante domande... ma il principio che sta alla base del cowash, molto simile a quello omeopatico piuttosto che a quello allopatico dei classici shampoo mi interessa molto. Penso che io continuerò con la farina, ma quante più persone si allontaneranno da l'uso di prodotti di multinazionali, quanto meglio staremo tutti (e qui magari rischio di essere presa per esagerata... ma... ci sono abituata...)
rita80
rita80
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 20.03.12
Età : 39
Località : Fano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  Evey il Lun Lug 16 2012, 21:59

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Evey... spero non ti sia perso anche questo... Wink
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:

Spoiler:
Evey...adoro le borse che fai di pelle!le ultime 3 sono eccezionali!
ti avrei postato un commento sul blog (se ci fossi riuscita...ma non so perché niente da fare).
Ho salvato i tuoi blog tra i preferiti, e non ricordavo dove mi avevi dato l'indirizzo! prima di scrivere questo post ti ho riletta...eureka! posso rifarti i complimenti? Brava brava brava!!!!!

E invece purtroppo sì, mi ero persa anche questo!! scratch scratch

Grazie ancora, sei davvero gentilissima e io sono molto felice che le mie piccole cose ti piacciano.

Per tornare in tema, sto seguendo con interesse la vostra discussione sul cowash, davvero interessante!! Very Happy Non ne sapevo quasi nulla di tutto questo.... qui c'è da farsi una cultura! E sono d'accordissimo, ovviamente, con quanto hai detto sulle multinazionali!
Evey
Evey
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 07.03.12

Visualizza il profilo http://creazioni-marcabruna.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  annina il Mar Lug 17 2012, 13:52

rita, non so darti informazioni più di quello che ti ho scritto, ma ripeto per quel che so lo zucchero ha una mera funzione meccanica, quindi dovrebbe andar bene anche quello grezzo o di canna

il problema eventuale sarebbe proprio il massaggio lungo tutta la lunghezza e il risciacquo che deve essere abbondante

forse le conviene continuare ad agire con lo shampoo ... che per quanto ho capito a differenza del balsamo non necessita di massaggio per eliminare lo sporco agendo come contrastante dello sporco stesso ...
alla fin fine se il risultato che ottiene la soddisfa e nel contempo riduce l'impatto ambientale per il tanto che ritiene ottimale ... va bene, che ne pensi?
annina
annina
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 6293
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : sardegna

Visualizza il profilo http://minimita.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  rita80 il Mar Lug 17 2012, 14:17

Hai ragione... non avevo colto che anche il cowash prevede massaggio lungo le lunghezze...
Grazie infinite delle spiegazioni e della pazienza... intanto potrò riportare quanto qui appreso alle amiche che hanno i capelli meno lunghi di C.
rita80
rita80
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 20.03.12
Età : 39
Località : Fano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  ziaceca il Mar Lug 17 2012, 14:46

Tutto chiaro e d interessantissimo, grazie. Ho trovato la farina di ceci nel supermercato dove lavoro ma poi a fine turno ero talmente stanca che mi son scordata di fermarmi a prenderla....si può???a volte ho proprio la testa tra le Domani però...devo, devo, devo...
ziaceca
ziaceca
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 03.06.11
Età : 44
Località : Rovigo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  Chantelle il Sab Dic 15 2012, 22:59

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ne ho fatto ....................................................................................................................

Spoiler:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

bounce 2 ottimi contenitori per le mie bobine bounce


acciderbolina!!! che idea!!!!! Complimenti!!!!
Chantelle
Chantelle
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 614
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 62
Località : Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  Elisabetta Volpi il Sab Lug 04 2015, 20:49

Interessanti gli ecoconsigli, sono contenta di averli scoperti. Grazie !!!

Elisabetta Volpi
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 21.02.12
Età : 63
Località : como -varese

Visualizza il profilo http://e.volpi4@virgilio.it

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  Bellagio il Dom Gen 17 2016, 11:27

Mi ispira. Grazie del consiglio
Bellagio
Bellagio
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 31.12.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  rosacanina il Mar Gen 19 2016, 00:44

Premesso che sono una fanatica della chimica, sempre pronta a provare tutto ciò che promette miracoli (che poi, onestamente, restano promesse non mantenute), ammetto di usare chili di bicarbonato.
Ho iniziato per lavare frutta e verdura, poi la tazzina nel frigorifero come antiodore e tutte le altre cose già citate. Aggiungo che oltre che nella lavastoviglie (manciata sopra le stoviglie prima del lavaggio quando ci sono odori forti da eliminare) lo uso anche in lavatrice, sempre come elimina odori, dove è una mano santa per i cuscini della cuccia della cana. E' un antifungino, quindi usato per i pediluvi tiene lontani guai tipo onicomicosi, piede d'atleta e simili. Una volta ogni tanto, ma proprio raramente perché non va bene per lo smalto, lo si può usare sullo spazzolino con un paio di gocce di limone per sbiancare i denti.
L'aceto è stupendo per le piastrelle in ceramica e soprattutto per eliminare quella polvere di calcinaccio che ci perseguita dopo aver fatto dei lavori in casa.
Anni fa qualcuno mi disse che gettare i fondi di caffè nello scarico del lavello aiutava a evitare che si intasasse: non so se è vero, ma non ho mai avuto necessità di aprire il sifone sotto il lavello per sgorgarlo; adesso uso le cialde, quindi prima o poi mi sa che mi tocca. I fondi di caffè vanno però bene di sicuro per concimare le piante, devono però gradire l'acidità; per le piante che preferiscono terreno alcalino, invece, va bene la cenere del caminetto ... sempre che uno abbia il caminetto. Sempre in tema di piante (con le quali vado più d'accordo che con le pulizie di casa) uno spicchio d'aglio interrato vicino alla base tiene lontani gli afidi, così come la vicinanza con piante aromatiche; classico è l'abbinamento rose, salvia, lavanda. Ultima cosa (poi smetto, giuro): se c'è un reggimento di formiche che tenta di prendere d'assalto una vostra finestra, mettete sul davanzale, a scelta, un limone ammuffito o del borotalco.
Ah! scarpe strette importabili? bagnatele di alcool all'interno (altrimenti si macchia la pelle) e quando sono belle zuppe infilatevele e tenetele su fino a che riuscite. In genere sono sufficienti uno o due trattamenti di questo genere per addomesticarle, senza ricorrere al costosissimo prodotto spray apposito.
rosacanina
rosacanina
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 513
Data d'iscrizione : 26.01.13
Età : 62
Località : Milano, ma spesso in Toscana

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  rosacanina il Lun Gen 25 2016, 00:51

Aggiornamento con un'esperienza fatta l'altro giorno.
Bicarbonato per recuperare una pentola inox spaventosamente rovinata da un arrosto bruciato Shocked
Ho risciacquato la pentola il più possibile, ma sul fondo rimaneva una crosta spessissima e le pareti erano nere. L'ho lasciata in ammollo con acqua e un goccio di detersivo per piatti per una giornata, poi ho cambiato l'acqua e ci ho versato dentro bicarbonato facendolo cadere bene su tutto il fondo. Messo sul fornello acceso e fatto andare a bollore fino a che non si è messo a fare schiuma che minacciava di andarsene in giro per casa. Spento il fuoco, fatto raffreddare e .... meraviglia! senza neanche usare olio di gomito, con una semplice passata della spugnetta, la pentola è nuova!
rosacanina
rosacanina
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 513
Data d'iscrizione : 26.01.13
Età : 62
Località : Milano, ma spesso in Toscana

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  mataiana il Lun Gen 25 2016, 07:07

buono a sapersi! Grazie rosacanina
mataiana
mataiana
*Cri's Super Angel*
*Cri's Super Angel*

Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 29.12.11
Età : 47
Località : TV

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  ziaceca il Gio Gen 28 2016, 08:40

Grazie!!! anch'io sono una fanatica del bicarbonato! io lo uso anche sulle padelle in ceramica x farle tornare bianche! e per pulire la mia teiera in vetro! Buona giornata a tutte!
ziaceca
ziaceca
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 03.06.11
Età : 44
Località : Rovigo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  Selen il Mar Feb 02 2016, 14:51

Grazie mille Rosacanina

Selen
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 01.01.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  Danda il Gio Feb 04 2016, 15:02

Sto leggendo questa discussione ecologica.
Sono arrivata al punto in cui si parla dell'allume di rocca.
Spero che l'inconveniente sia capitato solo a me.
Un paio di mesi fa una mia amica mi consigliò l'allume come deodorante.
Da allora ho iniziato ad avere formicolii alle mani, dapprima solo la mattina quando mi svegliavo e solo alle dita piccole delle mani, poi è aumentato in continuo: mattina e sera, tutta la notte, a tutte le mani, anche alle braccia... non dormivo più! Ma non avevo collegato causa ed effetto.
Mi sono stati prescritti esami particolari (che per fortuna avevo rimandato) finché un paio di sett. fa un medico mi chiese "da quando" avessi il disturbo. Da un paio di mesi!
Tornando a casa pensavo a cosa fosse cambiato nella mia vita due mesi prima. L'allume! Shocked
Ho verificato: sospendendolo il disturbo è cessato, rimettendolo è tornato, sospendendolo di nuovo è di nuovo cessato.
Alla mia amica non l'ho detto, non vorrei farla sentire in imbarazzo! Sa che il disturbo mi ha tolto il sonno e che meditavo di acquistare una poltrona adatta per cercare di dormire seduta. A letto ci provavo, ma poi "scivolavo" giù e mi svegliavo per il formicolio che riappariva... Non è colpa sua, lei lo usa da anni e non ha mai avuto problemi.
Allo stesso modo non sto dicendo che chi lo usa debba smettere, ma se avete qualche reazione strana fate la prova come ho fatto io.
Ho rischiato di fare cardiogramma, elettromiografia e visita neurologica per niente! e non è detto che queste procedure avrebbero risolto il problema.
Danda
Danda
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 916
Data d'iscrizione : 15.06.12

Visualizza il profilo http://fioridiiaia.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

molto interessante, anche io uso sciampo fatto con farina di ceci, e mi trovo bene

Messaggio  Elisabetta Volpi il Mar Mar 05 2019, 21:13

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Recuperare l'acqua della lavatrice mi sembra un'ottima idea ma per il mio bagno improponiblie...non saprei dove mettere dei contenitori per il recupero (penso servivo alquanto grandi!!). Ho scoperto stamattina che invece mia mamma l'ha sempre fatto quando deve mettere in ammollo le tende....ha un secondo bagno che non usa mai e lo scarico della lavatrice finisce dritto nella vasca da bagno dove mette a mollo le tende, quindi semplicissimo...intanto teniamo presente anche questa possibilità.
Interessante... lo dirò a mia suocera che ha la possibilità di raccogliere l'acqua della lavatrice.
Io, purtroppo, come te proprio non riesco
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto: Avendo i capelli corti non mi dispiacerebbe provare le farine al posto dello shampoo oppure il cowash ma non so quest'ultimo cosa sia e dove si possa reperire. Oggi però al lavoro vedo se abbiamo la farina di ceci....quanto tempo si lascia agire la "pappetta" sui capelli? Aggiungerci goccine di olio essenziale poi non mi lascia i capelli oleosi??? grazie....
Ho letto che si dovrebbe lasciar agire la pappetta 5 minuti...Io credo di lasciarla 2/3 minuti... il tempo di "lavarmi" il corpo con la farina di mais o altro. poi riapro l'acqua e sciacquo tutto. L'uso di oli essenziali non lasciano residui grassi, li uso anche in lavatrice con l'aceto al posto dell'ammorbidente... mai visto macchie di grasso su nessun capo "ammorbidito" in questo modo.
Il cowash consiste in un lavaggio fatto con balsamo senza siliconi e tensioattivi unito a zucchero. più o meno funziona come il lavaggio con le farine, con la differenza che non c'è bisogno di tempi di posa.
Ti faccio un appunto: se fin ora hai usato shampoo classici (intendo quelli commerciali, come pantene o simili) all'inizio non vedrai dei gran risultati: le sostanze petrolchimiche di questi prodotti "intossicano" i capelli, dopo un primo periodo di "disintossicazione" i risultati saranno eccezionali, ma non subito. Il consiglio che ti do in questo caso  è quello di non limitarti ad una prova, ma di insistere per qualche settimana, senza fare shampoo classici nel periodo di prova in modo da permettere ai tuoi capelli di scaricare tutti i residui chimici accumulati. Se invece già da tempo usi prodotti naturali godrai già da subito dei vantaggi di questo tipo di lavaggio.
Se hai domande o chiarimenti da chiedere non esitare a farlo!

Elisabetta Volpi
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 21.02.12
Età : 63
Località : como -varese

Visualizza il profilo http://e.volpi4@virgilio.it

Torna in alto Andare in basso

Re: ECO-CONSIGLI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 7 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum