Let's Sew!
Bentornata/benvenuta sul tuo Forum di Cucito!
Connettiti o registrati per partecipare al Forum

Il loden....follato

Andare in basso

Il loden....follato

Messaggio  rigazzarò il Ven Gen 21 2011, 13:49

Il loden lo conosciamo tutti,quel tessuto pesante,con un pelo spazzolato,in genere verde o grigio con cui si faceva quel capo di abbigliamento che è andato tanto di moda,il loden,appunto.
Il loden è un panno di lana che subisce un processo di infeltrimento,la follatura appunto,che alzandone e compattandone le fibre ,lo rende impermeabile.
Il tessuto,poi,viene trattato con vari procedimenti che ne spazzolano le fibre in superficie dando loro una direzione verso il basso.Il pelo,così lucidato,aumenta l'impermeabilità del tessuto.
Dire loden follato è quindi un'imprecisione perché per diventare loden il panno deve essere follato.Forse Burda voleva dire che si trattava di un loden lasciato così,un po' infeltrito,senza quell'aspetto "lisciatino" del loden classico.Ro
avatar
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9479
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 63
Località : Roma - Mar Egeo

Visualizza il profilo dell'utente http://cucitoescucito.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  sere il Ven Gen 21 2011, 17:34

Adesso e' tutto chiaro!! Il loden si', ce l'avevo ben presente (in ufficio da me c'e' qualche uomo superclassico che indossa ancora l'omonimo cappotto, rigorosamente verde... ) ma il termine follato proprio non lo conoscevo...
Grazie Ro!


Ultima modifica di sere il Sab Gen 22 2011, 10:23, modificato 1 volta
avatar
sere
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 4003
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 39
Località : GENOVA

Visualizza il profilo dell'utente https://www.facebook.com/pages/Le-bimbe-belle/1588050498080925

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  Mary il Ven Gen 21 2011, 22:38

Grazie Ro!
Neppure io conoscevo il termine, e neanche il procedimento.
avatar
Mary
Super Mani di Fata
Super Mani di Fata

Messaggi : 3776
Data d'iscrizione : 29.12.10
Età : 50
Località : Lombardia

Visualizza il profilo dell'utente https://ilgufocreativo.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  annina il Sab Gen 22 2011, 07:36

grazie ro interessantissimo quanto hai scritto, non conoscevo tanti aspetti del loden, a partire dal fatto che fosse il nome del tessuto e non del modello.

per non parlare dell'aspetto impermeabilizzazione e della lavorazione della lana ...

caspita!!!!

avatar
annina
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 6293
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : sardegna

Visualizza il profilo dell'utente http://minimita.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  cristyrunner il Mar Feb 22 2011, 18:12

Spoiler:
io conoscevo il termine "frollato" ma si riferisce alla ciccia da mangiare scusate mi è scappata scusa Rò ritorno seria
avatar
cristyrunner
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 6772
Data d'iscrizione : 17.11.10
Età : 59
Località : livorno

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  annina il Mar Feb 22 2011, 19:54

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Spoiler:
io conoscevo il termine "frollato" ma si riferisce alla ciccia da mangiare scusate mi è scappata scusa Rò ritorno seria

Spoiler:
io la pasta frolla ... sarà la cuginetta minore torno anche io seria [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
annina
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 6293
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : sardegna

Visualizza il profilo dell'utente http://minimita.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  emi72 il Mar Set 25 2012, 23:06

Scusate se riapro questo argomento ma siccome ho uno scamplo di loden da utilizzare vorrei sapere se ha un verso, insomma se quando taglio il modello deve essere come al solito con il drittofilo parallelo alle cimose o se posso metterlo anche perpendicolare... scratch
inoltre sapete se ci sono altre cose a parte la direzione del pelo a cui devo fare attenzione lavorandolo confused
Grazie

emi72
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 14.12.11
Località : Alto Adige

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  silvia il Mar Set 25 2012, 23:12

Per quel che ne so il loden è peloso e in quanto tale ha sempre un verso, direi che il taglio in drittofilo, con il pelo verso il basso, è obbligatorio
avatar
silvia
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 8378
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 55
Località : Trieste

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  Ospite il Mer Set 26 2012, 07:56

Ancora sulla follatura:
La follatura è il processo necessario per ottenere la lana cotta che infeltrita diventa così simile ad un tessuto e soprattutto impermeabile (quella vera).
Una volta il luogo in cui si "follava", assieme ai molini, era situato vicino ad un corso d'acqua, che è essenziale per l'operazione.
Nel mio paese a ricordo di ciò una località sulle rive del torrente viene ancora chiamata " al Fol"
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  MIRTILLINA ROSSA il Mer Set 26 2012, 09:40

argomento veramente molto interessante
ammetto di essere a conoscenza del tipico indumento ma non sapevo proprio di tutte queste notizie sul tessuto
ho anche avuro un completino composto da gilè e minigonna a portafoglio quando avevo 16/17 anni
ai tempi non l'ho apprezzato affatto ero un maschiaccio neanche la borsa volevo portarmi dietro :)
da più grande l'ho rimpianto molto
potrebbe essere l'occasione per rifarlo :p
avatar
MIRTILLINA ROSSA
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 05.07.12
Età : 39
Località : umbria

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  ladeesy il Ven Nov 23 2012, 12:30

stavo cercando del loden su Zanderino perchè ho visto una casacca facile sul burda, il sito mi dice lanacotta, loden come fossero la stessa cosa.... ma sono la stessa cosa???? non mi pare scratch ..... e questo cos'è?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
ladeesy
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 360
Data d'iscrizione : 28.10.12
Età : 43

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  federica602 il Ven Nov 23 2012, 12:54

a guardare le foto di burda, a prima visto io ho pensato che quei cappottini e giacche fossero di lana cotta...poi nella didascalia c'è scritto loden... attendiamo delucidazioni
avatar
federica602
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 459
Data d'iscrizione : 09.06.11
Località : Lecco

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  mirtad il Sab Nov 24 2012, 22:27

qui è spiegata chiaramente la differenza fra loden, lana cotta e feltro. Spero di essere stata utile.
avatar
mirtad
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 823
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 71
Località : trentino

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  ladeesy il Sab Nov 24 2012, 23:27

Grazie, molto interessante ed istruttivo. Ho richiesto un campione di quel tessuto, se ha il pelo direzionato è loden altrimenti è lana cotta giusto? può essere un criterio valido per distinguerli?
avatar
ladeesy
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 360
Data d'iscrizione : 28.10.12
Età : 43

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  mirtad il Sab Nov 24 2012, 23:52

Secondo me, la differenza sostanziale è che il loden è una stoffa che viene follata, mentre la lana cotta è un telo lavorato a maglia che subisce lo stesso trattamento. Il loden ha il verso del pelo, mentre la lana cotta no. A meno che, al giorno d'oggi, la definizione non si sia allargata anche ad altri generi di tessuto.
avatar
mirtad
Super Sarta/o
Super Sarta/o

Messaggi : 823
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 71
Località : trentino

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  rigazzarò il Dom Nov 25 2012, 09:08

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Secondo me, la differenza sostanziale è che il loden è una stoffa che viene follata, mentre la lana cotta è un telo lavorato a maglia che subisce lo stesso trattamento. Il loden ha il verso del pelo, mentre la lana cotta no. A meno che, al giorno d'oggi, la definizione non si sia allargata anche ad altri generi di tessuto.
Quoto!!! sunny
avatar
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9479
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 63
Località : Roma - Mar Egeo

Visualizza il profilo dell'utente http://cucitoescucito.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  Peci il Dom Nov 25 2012, 12:24

Grazie ragazze degli utilissimi " lezioni",inizio finalmente conoscere i tessuti di lana

Peci
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 18.10.12
Località : Piemonte prov di Novara

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  snow white_ il Lun Set 16 2013, 09:56

Grazie mille, molto utili queste informazioni! Avrei trovato questo tessuto [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] , vorrei fare un cappottino per mia figlia e uno per me, ma come va lavorato questo tessuto? le cuciture vanno rifinite o lasciate a vivo? e la fodera si mette o non è necessario?
avatar
snow white_
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 12.04.13
Età : 39
Località : Svizzera

Visualizza il profilo dell'utente http://rosi-aufildutemps.blogspot.ch/

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  Teseo il Gio Set 26 2013, 19:20

Per quanto riguarda l'abbigliamento maschile in loden conosco due tipi di capi:

1) il cappotto che ormai viene utilizzato anche in città, mentre all'inizio usato solo in campagna perchè il tessuto follato assicurava al tempo stesso leggerezza ed una certa impermeabilità e resistenza a rami e sterpi. Linea classica, ampia e lunga, collo rovesciato e sfondpiega verticale sulla parte posteriore.

2) il mantello, che offre più libertà di movimento rispetto al cappotto e può essere portato anche sopra lo zaino.

avatar
Teseo
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 25.09.13

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  Teseo il Gio Set 26 2013, 19:24

dimenticavo di dire che come tutti i tessuti, quando sporco andrebbe spazzolato con spazzola in setole naturali e secondo alcuni seguendo una particolare tecnica di spazzolatura.....
avatar
Teseo
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 25.09.13

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  rigazzarò il Gio Set 26 2013, 20:48

Dall'alto in basso seguendo il pelo!!Wink 
avatar
rigazzarò
Super Sarta/o DOC
Super Sarta/o DOC

Messaggi : 9479
Data d'iscrizione : 26.02.10
Età : 63
Località : Roma - Mar Egeo

Visualizza il profilo dell'utente http://cucitoescucito.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Il loden....follato

Messaggio  Teseo il Ven Set 27 2013, 01:36

l'ultima passata seguendo il "pelo" le prime si fanno "contropelo" per alzare le fibre e rimuovere sporco e polvere Wink
avatar
Teseo
Super Sartina/o Attiva/o
Super Sartina/o Attiva/o

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 25.09.13

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum